Quartieri-Frazioni

Forbici e pettine per le signore e trucco per i cantanti al Regio

Forbici e pettine per le signore e trucco per i cantanti al Regio
1
Parma Centro
Margherita Portelli
Il suo negozio è un gioiellino da poco messo a nuovo all’angolo tra via XXII Luglio e borgo Felino. In vetrina risaltano immagini accattivanti di make up e acconciature da film, mentre lui - 40 anni e artista della chioma da 27 - al di là del vetro si arrabatta tra messe in piega e sforbiciate, dando sfogo alla sua creatività. Daniele Soliani, però, è anche qualcosa di più: negli anni la passione per il «parrucco», infatti, è stata affiancata da quella per il trucco. 
E ottobre, per lui, è uno dei mesi «più caldi» dell’anno: dopo aver abbassato la serranda del suo salone «Juliet», infatti, Soliani si precipita al Teatro Regio per fare di soprani e tenori vere e proprie opere d’arte viventi, esprimendo una creatività e un estro che evidenziano un senso artistico radicato nel profondo.
 «Ho cominciato a lavorare che ero appena un ragazzino - racconta Daniele -: ho imparato un mestiere, quello del parrucchiere, in cui la manualità è tutto. Ho fatto diverse esperienze, anche al di fuori della realtà cittadina, e da cinque anni sono qui in via XXII Luglio. Nel frattempo, piano piano, mi sono appassionato anche al trucco». 
E l’esperienza in teatro affonda le proprie radici in una passione antica, trasmessa dallo zio che, quando Daniele era ancora un bambino, lo portava ad ascoltare l’opera proprio nello scrigno cittadino della grande lirica. 
«Si tratta di un secondo lavoro molto impegnativo, che porto avanti essenzialmente per passione - continua Daniele -. Da molti anni, ormai, sono impegnato non solo per il Festival Verdi, ma anche durante la stagione lirica. È uno sforzo notevole, ma la soddisfazione di vedere il mio lavoro in scena, poi, è tale da trasformarsi in uno stimolo continuo». 
L’arte, evidentemente, scorre nelle vene del poliedrico coiffeur del Parma centro.
 «Tra le mie passioni c’è anche la pittura - assicura Soliani -: da tanti anni realizzo quadri, anche se dipingere richiede tempo, e io ultimamente ne ho davvero poco». 
E se dovesse scegliere tra trucco e parrucco, Daniele, non ha dubbi: «Io sono un parrucchiere, è il mio lavoro ed è ciò che mi dà da vivere - spiega -, ma con il trucco riesco ad esprimermi in maniera più completa, è la mia vera passione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    26 Ottobre @ 22.28

    Ma vai in pensione e lascia il posto ai giovani!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

16 dicembre

Valter Mainetti professore ad honorem dell'Università di Parma

Il conferimento alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)