13°

26°

Quartieri-Frazioni

Parco Benoldi, telecamere e più luce contro il degrado

Parco Benoldi, telecamere e più luce contro il degrado
0

Chiara Pozzati
Telecamere e nuove luci per il parco Benoldi, nella zona di via Toscana. L'impegno arriva  dall’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci che, dopo la denuncia del circolo «La Grande» e le proteste dei residenti, ha effettuato un sopralluogo all’interno dell’area verde incuneata tra via Camesasca e via Strobel, a poche decine di metri dal polo scolastico di via Toscana e dall’entrata dell’auditorium Paganini.
Insieme a Fecci alcuni agenti della polizia municipale con l'unita cinofila che hanno controllato  questa area verde troppo spesso frequentata da pusher, clienti in cerca di droga  e giovani in vena di vandalismi.
 «Aumenteremo i controlli - ha garantito l’assessore durante il sopralluogo effettuato ieri mattina - e faremo tutto il possibile per arginare il fenomeno, a cominciare da un sfoltimento del verde che troppo spesso si trasforma in  nascondiglio per chi ha qualcosa da nascondere. Si tratta di un intervento mirato che realizzeremo insieme all’assessorato preposto».
Fecci e vigili hanno quindi controllato il parco monitorando le condizioni del sentiero che costeggia il campetto sportivo, a pochi passi da altalene e scivoli per i bimbi. Insieme a loro era presente anche il presidente del circolo «La Grande», Giuliano Nissoli, che ha guidato gli agenti  mostrando le zone dove, purtroppo, più  di frequente si registra la presenza di spacciatori. E dove i bivacchi sono esperienza quotidiana.  Fecci ha preso nota della situazione impegnandosi a coinvolgere i responsabili del verde pubblico nell'intervento di bonifica dell’area dove è facile notare  siringhe, bottiglie rotte, rottami e anche preservativi.  «E' evidente la necessità - ha spiegato l'assessore -  di potenziare il sistema d’illuminazione e quello di videosorveglianza mentre le segnalazioni da parte dei cittadini sono fondamentali per intervenire rapidamente e con efficacia».  «Purtroppo  - ha concluso Fecci - il vero nodo resta quello della certezza della pena per chi delinque: senza strumenti più efficaci di repressione il nostro grande impegno e la massima attenzione da parte nostra non possono essere sufficienti a stroncare il fenomeno».
Il sopralluogo dell’assessore è proseguito poi in stazione dove Fecci ha incontrato nuovamente Otello, titolare del bar «Mozart» di piazzale Dalla Chiesa, vittima di un’aggressione dopo aver soccorso una ragazza. «Presto presenteremo il progetto per l’intensificazione dei controlli in zona», ha garantito Fecci prima di effettuare un sopralluogo tra i banchi del mercato.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

4commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

2commenti

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

3commenti

via Toscana

Spintone sul bus e mani in tasca. Sei studenti derubati del cellulare

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

guardia di finanza

Recuperati due quadri di Van Gogh rubati: valgono 100 milioni di dollari

Modena

Cadavere in un'auto: è giallo

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli