14°

Quartieri-Frazioni

Il cimitero di Ugozzolo isolato dai lavori in corso

Il cimitero di Ugozzolo isolato dai lavori in corso
Ricevi gratis le news
1

 Caterina Zanirato

E’ sempre più difficile raggiungere il cimitero di Ugozzolo, soprattutto per i cittadini che non hanno la patente e sono costretti a muoversi in bicicletta. Da circa un anno, infatti, via Ugozzolo e strada Lupa sono chiuse a causa dei cantieri predisposti per lavori di urbanizzazione previsti per l’ingresso al futuro inceneritore e per i lavori predisposti da Ikea. 
Senza contare la variazione di viabilità di via Forlanini, in cui si sono recentemente realizzate due rotatorie, impedendo l’accesso diretto al cimitero di Ugozzolo, ma costringendo la viabilità a girare tutta intorno, allungando ancora di più il tragitto. 
Una situazione che ha creato non pochi problemi ai residenti della frazione parmigiana, soprattutto gli anziani che si spostano in bicicletta: il loro tragitto per raggiungere il cimitero si è allungato di parecchi chilometri dato che l’unica strada percorribile è quella che passa a fianco dell’Ikea. Ma anche per gli automobilisti la strada non è così semplice da trovare, dato che non è segnalata con cartelli stradali, e bisogna sfruttare il proprio senso dell’orientamento per raggiungere il camposanto senza perdersi nella zona industriale. «Le visite sono diminuite di quasi il 50% - conferma il custode del cimitero, Francesco Aschieri -. Purtroppo è da un anno che viviamo questa situazione e sicuramente chi ne paga il prezzo più alto sono gli anziani, che non possono venire a trovare i propri cari in bicicletta. Ho sentito parecchie lamentele. Anche la fermata dell’autobus non è affatto comoda, dato che una volta scesi devono affrontare un percorso lungo a piedi. Senza contare che queste strade sono molto trafficate, larghe e pericolose. Non certo il massimo per un anziano». 
Una situazione resa ancora più grave dal fatto che nel parcheggio a fianco del cimitero sostano camion carichi di materiali per i cantieri, che sporcano il posteggio auto e donano al camposanto l’aspetto di un’area degradata più che religiosa.
 Senza contare il gran numero di animali selvatici che ci girano intorno, a partire dalle nutrie, che trovano rifugio tra le transenne dei cantieri. Tanto che le lamentele da parte dei residenti fioccano alla nostra redazione ogni giorno, sia per la questione della viabilità sia per il degrado in cui sta piombando il cimitero. 
Ma dall’ufficio viabilità del Comune e da Iren, titolare dei cantieri di strada Lupa, arrivano rassicurazioni: la situazione che sarà ripristinata almeno per i giorni dedicati alla commemorazione dei defunti. 
L’Iren, titolare dei lavori di strada Lupa, in accordo con il Comune, ha infatti predisposto la chiusura dei cantieri nei giorni 30, 31 ottobre, 1 e 2 novembre, in modo da permettere a tutti di portare un saluto ai propri cari, senza per forza dover percorrere decine di chilometri. Una volta conclusi i lavori, però, i cittadini si preparino: strada Lupa non sarà più percorribile, in quanto inglobata all’interno dell’area destinata all’inceneritore. 
La via più breve per raggiungere il cimitero da Ugozzolo sarà quindi solo via Ugozzolo. I lavori di Ikea, comunque, si dovrebbero concludere nel 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giordana

    30 Ottobre @ 09.58

    noi che abbiamo i ns. defunti a Ugozzolo ci dobbiamo rassegnare : questo è sempre stato un cimitero di serie zeta, adesso non è raggiungibile, in altri tempi preso come discarica, eppure è stato detto che da morti si è tutti uguali, non qui.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

51commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

1commento

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

3commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R