10°

Quartieri-Frazioni

Il cimitero di Ugozzolo isolato dai lavori in corso

Il cimitero di Ugozzolo isolato dai lavori in corso
1

 Caterina Zanirato

E’ sempre più difficile raggiungere il cimitero di Ugozzolo, soprattutto per i cittadini che non hanno la patente e sono costretti a muoversi in bicicletta. Da circa un anno, infatti, via Ugozzolo e strada Lupa sono chiuse a causa dei cantieri predisposti per lavori di urbanizzazione previsti per l’ingresso al futuro inceneritore e per i lavori predisposti da Ikea. 
Senza contare la variazione di viabilità di via Forlanini, in cui si sono recentemente realizzate due rotatorie, impedendo l’accesso diretto al cimitero di Ugozzolo, ma costringendo la viabilità a girare tutta intorno, allungando ancora di più il tragitto. 
Una situazione che ha creato non pochi problemi ai residenti della frazione parmigiana, soprattutto gli anziani che si spostano in bicicletta: il loro tragitto per raggiungere il cimitero si è allungato di parecchi chilometri dato che l’unica strada percorribile è quella che passa a fianco dell’Ikea. Ma anche per gli automobilisti la strada non è così semplice da trovare, dato che non è segnalata con cartelli stradali, e bisogna sfruttare il proprio senso dell’orientamento per raggiungere il camposanto senza perdersi nella zona industriale. «Le visite sono diminuite di quasi il 50% - conferma il custode del cimitero, Francesco Aschieri -. Purtroppo è da un anno che viviamo questa situazione e sicuramente chi ne paga il prezzo più alto sono gli anziani, che non possono venire a trovare i propri cari in bicicletta. Ho sentito parecchie lamentele. Anche la fermata dell’autobus non è affatto comoda, dato che una volta scesi devono affrontare un percorso lungo a piedi. Senza contare che queste strade sono molto trafficate, larghe e pericolose. Non certo il massimo per un anziano». 
Una situazione resa ancora più grave dal fatto che nel parcheggio a fianco del cimitero sostano camion carichi di materiali per i cantieri, che sporcano il posteggio auto e donano al camposanto l’aspetto di un’area degradata più che religiosa.
 Senza contare il gran numero di animali selvatici che ci girano intorno, a partire dalle nutrie, che trovano rifugio tra le transenne dei cantieri. Tanto che le lamentele da parte dei residenti fioccano alla nostra redazione ogni giorno, sia per la questione della viabilità sia per il degrado in cui sta piombando il cimitero. 
Ma dall’ufficio viabilità del Comune e da Iren, titolare dei cantieri di strada Lupa, arrivano rassicurazioni: la situazione che sarà ripristinata almeno per i giorni dedicati alla commemorazione dei defunti. 
L’Iren, titolare dei lavori di strada Lupa, in accordo con il Comune, ha infatti predisposto la chiusura dei cantieri nei giorni 30, 31 ottobre, 1 e 2 novembre, in modo da permettere a tutti di portare un saluto ai propri cari, senza per forza dover percorrere decine di chilometri. Una volta conclusi i lavori, però, i cittadini si preparino: strada Lupa non sarà più percorribile, in quanto inglobata all’interno dell’area destinata all’inceneritore. 
La via più breve per raggiungere il cimitero da Ugozzolo sarà quindi solo via Ugozzolo. I lavori di Ikea, comunque, si dovrebbero concludere nel 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giordana

    30 Ottobre @ 09.58

    noi che abbiamo i ns. defunti a Ugozzolo ci dobbiamo rassegnare : questo è sempre stato un cimitero di serie zeta, adesso non è raggiungibile, in altri tempi preso come discarica, eppure è stato detto che da morti si è tutti uguali, non qui.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia