14°

31°

Quartieri-Frazioni

Bici d'epoca: un padre, due figli e una passione

Bici d'epoca: un padre, due figli e una passione
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli

Una vocazione indiscussa che fa delle due ruote un blasone di famiglia. Una passione, quella per le biciclette, che si rincorre da una generazione all’altra, senza risparmiare nessuno.  A casa Soncini le bici d’epoca, circa una cinquantina, sono solo alcuni dei pezzi storici che formano una delle  collezioni fra le più nutrite al mondo: oltre 2000 marche e targhette metalliche, circa 500 dinamo, campanelli, pedali, garanzie, pubblicità, persino azioni della Bianchi, e tanto altro ancora. Beppe Soncini, 67 anni, racconta che a cominciare fu il padre Celestino: «Aveva aperto l’attività in via Solferino, erano gli anni Trenta - spiega -: lui era un vero e proprio artigiano della bicicletta, perché non solo le vendeva, ma le costruiva. Era un personaggio conosciuto, mi ricordo di quella volta che rincorse il “màt Sicuri” perché non voleva più restituire una bici presa a noleggio, al grido di “veh che tì t’zi màt, ma mi a son pu màt che tì”». Poi Beppe continuò l’attività di famiglia (che ha chiuso solo un paio d’anni fa), in via Montebello e viale dei Mille. Ora continua ad armeggiare tra restauri e riparazioni nel suo garage a Botteghino, solo per gli amici e solo per passione. Nel frattempo, però, l’irresistibile fascino dei velocipedi ha mietuto altre due «vittime» in famiglia: il figlio Paolo, 39 anni, che per qualche tempo ha aiutato Beppe nel negozio, e il piccolo Riccardo, dieci anni appena, ma già un esperto di prim’ordine. È lui che con dimestichezza illustra una dopo l’altra tutti i pezzi della «sua» collezione di dinamo, dalle italiane alle estere: «Un tempo in Italia c’erano tante marche che producevano dinamo - racconta Ricky -, ora è rimasta solo la Dansi. Ma noi abbiamo esemplari di Mondial, Aprilia, Cev, Clou, Radius, Magneti Marelli e tante altre. Poi le straniere: Bosch, Riemann, Lohmann, Balaco, Berko, Radsonne, Solex, Styrya, Lucifer. Mio nonno le colleziona dagli anni Sessanta». Un piccolo tuttologo delle due ruote, insomma. «Ora continuiamo ad acquistarne - spiega Paolo - su internet o nei mercatini rionali. Ogni dinamo è un piccolo gioiellino che nasconde una storia». Tra le chicche della collezione di casa Soncini, anche una bellissima bicicletta interamente in legno: «Risale a poco prima della guerra - illustra Beppe -: allora i metalli servivano per le munizioni». Viene da chiedersi quanta perizia e competenza ci sia voluta per accumulare così tanti tesori: «Per me è stato un lavoro, ma anche, e soprattutto una passione - conclude -. Il mio segreto? Non son mai riuscito a dire di no a nessuno che mi chiedesse di metter mano a una bicicletta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sergio caricati

    12 Luglio @ 15.00

    ciao soncini un saluto da mllano marittima buon lavoro sergio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

Adiconsum

Consigli utili per non sprecare acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

latitante

Tradito dall'amore per una donna: catturato Johnny lo Zingaro

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

1commento

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video