20°

34°

Quartieri-Frazioni

Via Saffi: "Vigile elettronico e ztl contro la prostituzione"

Via Saffi: "Vigile elettronico e ztl contro la prostituzione"
Ricevi gratis le news
1

Un varco elettronico anti-squillo e una ztl in vigore «dal tramonto all’alba», spalmata tra via Corso Corsi, borgo Valorio e via Dalmazia. Questa la richiesta del Comitato di quartiere Saffi. Ma non solo. Una riunione effervescente quella che si è tenuta ieri pomeriggio al Comitato anziani Parma centro di piazzale Allende. Il presidente del movimento, Carlo Giovanni Agostini - che mercoledì incontrerà il questore - ha raccolto le proposte per mettere fine al quadrilatero a luci rosse di Parma.
I residenti vorrebbero un varco con telecamera posizionato al crocevia tra via Saffi e via Corso Corsi e l’istituzione di una zona a traffico limitato attiva dalle 20.30 alle 6 di mattina. «Ringraziamo l’amministrazione e le forze dell’ordine per l’effettivo miglioramento della situazione - spiega Agostini - ma per abbattere degrado e prostituzione resta ancora molto da fare. Ecco perché avanziamo queste richieste».
«Inoltre - aggiunge il presidente del comitato - attendiamo ancora quel famoso Nucleo speciale della polizia municipale che ci è stato annunciato a febbraio 2009». «Sono quasi due anni che aspettiamo l’avvento di questi agenti promessi dal sindaco Vignali insieme all’allora prefetto Paolo Scarpis». «Si tratta di un provvedimento che era scaturito al termine di un summit incentrato su quartiere Saffi - prosegue - e che si prefiggeva come obiettivo di bloccare l’indotto generato dal mercato del sesso». Una sorta di task-force focalizzata sul controllo di affitti e proprietari degli appartamenti in questione «perché non è un mistero che molti padroni di casa stipulano accordi di affitto con prostitute, ben consci del mestiere che fanno - racconta Agostini -. Anzi molto spesso lucrano su queste giovani disperate con contratti in nero».
Stando alle testimonianze dei residenti, sebbene tutti riscontrino «i benefici dei pattugliamenti a ritmo continuo effettuati da polizia, carabinieri ed esercito», il numero delle prostitute non accenna a diminuire: «Per ora siamo a quota 25, anche perché avviene una sorta di ricambio continuo: appena una ragazza se ne va viene subito rimpiazzata». La gente del quartiere chiede di continuare i controlli «focalizzandoli anche sui permessi di soggiorno: come possono delle donne che non lavorano, almeno ufficialmente, ottenere i permessi di soggiorno e risultare in regola?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    22 Novembre @ 16.55

    Sui permessi di soggiorno devo riferire che chi è cittadino di un Paese membro dell'Unione Europea, per stare in Italia, non ha bisogno di alcun permesso di soggiorno. Se tale persona non ha un reddito può rimanere nel nostro Stato per tre mesi, successivamente deve lasciare il relativo territorio, tranne che può, grazie alla Direttiva dell'UE 38-2004-CE, rientrarvi immediatamente e restare liberamente per altri tre mesi. Diffidate dalle recenti campagne pre elettorali le quali citano la possibilità di allontanare i cittadini Comunitari in via definitiva se non hanno un reddito in Italia!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti