10°

20°

Quartieri-Frazioni

Alberi piange Arnaldo Pescina "Uomo straordinario e generoso"

Alberi piange Arnaldo Pescina "Uomo straordinario e generoso"
0

Margherita Portelli
Quando ci era nato, 87 anni fa, Alberi era poco più di una spolverata di case appena fuori
dalla città. Col tempo, poi, il paese è cambiato e, del proprio sviluppo, deve dire grazie anche a lui. Arnaldo Pescina, personalità nota in paese come in città, se n'è andato giovedì notte per le complicanze legate a un intervento subito qualche mese fa. Fra poco avrebbe festeggiato i sessant'anni di matrimonio con la moglie Antonia Mora, quella compagna di vita con la quale - qualche anno fa - si era reso protagonista di un gesto antico di generosità e altruismo. Grazie alla loro donazione spontanea e straordinaria di un milione di euro, infatti, nel 2008 è nata «La casa protetta di Alberi»: una struttura moderna e funzionale per anziani. Proprio lì, nel paese di tutta una vita.
Lui che aveva sempre lavorato tanto, doveva aver capito - a differenza di molti altri - come impiegare efficacemente i frutti di una vita di sacrifici. Un gesto, il suo, tanto ammirevole quanto raro, che nel 2005 era valso a lui e alla moglie l’assegnazione del premio Sant'Ilario.
Una vita in officina non gli aveva tolto quell'amore per il lavoro che ancora lo portava - di tanto in tanto - a far visita all’amico ed ex collega Aldo Piazza, che aveva portato avanti l’attività meccanica: «Quando stava bene, non mancava mai di venirmi a trovare in officina - racconta -. Ho un ricordo stupendo di Arnaldo. Una persona appassionata, semplice e generosa». Uomo di gran fede, Pescina era molto legato alla parrocchia del suo paese: «Non ha mai mancato di aiutarci, in tutti i sensi - assicura don Rosolo Tarasconi, parroco di Alberi -. Era un uomo intelligente, capace, volitivo. Se si prefissava un obiettivo, lui sapeva come raggiungerlo. Nella vita aveva lavorato sodo, la sua fortuna l’aveva creata dal nulla e aveva poi avuto la grande forza di saperla donare agli altri».
In paese tutti lo stimavano e, dopo quel gesto di grande umanità che aveva compiuto insieme alla moglie, tutti avevano finito per considerarlo quello che aveva dimostrato di essere: una persona di spessore. In seguito all’operazione, pochi mesi fa, aveva anche passato un periodo di convalescenza proprio nella casa protetta di Alberi e, assicurano gli operatori, aveva insistito per non beneficiare di alcun trattamento di favore, ma essere seguito come tutti gli altri ospiti. «Dopo la nascita della struttura Arnaldo spesso ci veniva a trovare, partecipava volentieri e spesso scherzava alludendo a un suo futuro ricovero - racconta Stefano Bianchi, direttore della casa protetta di Alberi -. Era una persona estremamente umile, cui sono sempre stato legato da un rapporto di profonda stima».
Grande amico di Pescina era  Claudio Bigliardi, che seguì in prima persona fin dall'inizio la donazione che portò alla realizzazione della casa di riposo: «Un uomo saggio - racconta -, un attento osservatore, affezionatissimo alla sua città. Una persona semplice ma straordinaria».
I funerali si svolgeranno oggi, con partenza dall’abitazione alle 14 per la messa nella chiesa di Alberi e la tumulazione al cimitero di Vigatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport