20°

Quartieri-Frazioni

Quartiere Saffi, crociata contro le prostitute

Quartiere Saffi, crociata contro le prostitute
1

Chiara Pozzati
Dopo riunioni, risse notturne e minacce al presidente, il Comitato di quartiere Saffi insorge.
Continuano le battaglie dei residenti del «quadrilatero della discordia» per arginare il fenomeno della prostituzione. Il primo passo: una serie d’incontri coi vertici delle forze dell’ordine «dal quale però non siamo usciti né rinfrancati, né rassicurati». Parole forti quelle di Carlo Giovanni Agostini, presidente del comitato e impegnato nella lotta antidegrado da diversi anni.
L’uomo, che nei giorni scorsi è stato minacciato sotto casa da un gruppo di prostitute inferocite, sporgerà denuncia. «Presenteremo un esposto in Procura - ha assicurato ancora Agostini durante l’assemblea che si è tenuta ieri pomeriggio - e comunque abbiamo già chiesto a polizia, carabinieri e finanzieri un’azione congiunta per eliminare il problema prostituzione alla radice».
La delegazione del Comitato ha fatto la spola da via Torelli a borgo della Posta, senza contare il colloquio con gli uomini di via delle Fonderie che si è tenuto ieri mattina. All’appello manca l’amministrazione comunale, «ma - assicurano i residenti di quartiere Saffi - abbiamo intenzione d’incontrare sia l’assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci, che l’assessore alla Viabilità, Davide Mora».
A ognuno il suo, ed è proprio il caso di dirlo, perché la delegazione del comitato composta da Agostini, dal vicepresidente Giuseppe Dazzi, Ivo Ferrari, Piergiacomo Ghirardini e Massimo Adorni, ha bussato alle porte di questura e caserme con una pila di documenti «chiedendo a ciascuno di focalizzarsi su un obiettivo specifico».
«Dalla polizia attendiamo controlli mirati su permessi di soggiorno e attività lavorative "su carta" che le prostitute dicono di fare - ha precisato Agostini - i carabinieri invece sono stati interpellati per una più efficace attività investigativa. E' evidente infatti che esiste un vero e proprio mercato del sesso gestito da una criminalità organizzata. Infine alle Fiamme Gialle è stato chiesto di effettuare una serie di accertamenti su contratti d’affitto e posizioni fiscali degli affittuari».
Secondo il «dossier» redatto dal Comitato, infarcito con una nutrita serie di foto-testimonianza, le sex worker attive nella piccola Pigalle di Parma sarebbero aumentate: «Sebbene dobbiamo ammettere un generale miglioramento della situazione rispetto all’anno scorso - ha specificato cauto il presidente - il numero di lucciole è cresciuto, arrivando a quota 25. Inoltre, su una quarantina di civici presenti in via Corso Corsi, almeno una dozzina è popolato dalle prostitute». «E' ovvio che siamo grati per i controlli a tappeto da parte di agenti e militari - ha aggiunto  il presidente del Comitato - ma tutto questo non basta. Serve  continuità». E come regalo di Natale gli abitanti di via Saffi e dintorni sperano in quella nuova telecamera che dovrebbe «spuntare» in via Dalmazia a breve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    29 Novembre @ 15.48

    Che male fanno prostitute e relativi clienti se non svolgono atti osceni sotto la vista pubblica e/o intralcio al traffico? Solo il 10% delle meretrici presenti in Italia è ridotto in schiavitù come ha dichiarato il Vicecapo della Polizia durante una trasmissione di Matrix di qualche anno fa; non si spiegherebbe la misteriosa quasi assenza di donne italiane che subiscono gli stessi trattamenti, sia in Italia, sia all'estero. Bisognerebbe denuciare le autorità per eventuali abusi di potere contro la libertà di chi sceglie correttamente di prostituirsi o di avvalersi del meretricio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017