Quartieri-Frazioni

Quartiere Saffi, crociata contro le prostitute

Quartiere Saffi, crociata contro le prostitute
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati
Dopo riunioni, risse notturne e minacce al presidente, il Comitato di quartiere Saffi insorge.
Continuano le battaglie dei residenti del «quadrilatero della discordia» per arginare il fenomeno della prostituzione. Il primo passo: una serie d’incontri coi vertici delle forze dell’ordine «dal quale però non siamo usciti né rinfrancati, né rassicurati». Parole forti quelle di Carlo Giovanni Agostini, presidente del comitato e impegnato nella lotta antidegrado da diversi anni.
L’uomo, che nei giorni scorsi è stato minacciato sotto casa da un gruppo di prostitute inferocite, sporgerà denuncia. «Presenteremo un esposto in Procura - ha assicurato ancora Agostini durante l’assemblea che si è tenuta ieri pomeriggio - e comunque abbiamo già chiesto a polizia, carabinieri e finanzieri un’azione congiunta per eliminare il problema prostituzione alla radice».
La delegazione del Comitato ha fatto la spola da via Torelli a borgo della Posta, senza contare il colloquio con gli uomini di via delle Fonderie che si è tenuto ieri mattina. All’appello manca l’amministrazione comunale, «ma - assicurano i residenti di quartiere Saffi - abbiamo intenzione d’incontrare sia l’assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci, che l’assessore alla Viabilità, Davide Mora».
A ognuno il suo, ed è proprio il caso di dirlo, perché la delegazione del comitato composta da Agostini, dal vicepresidente Giuseppe Dazzi, Ivo Ferrari, Piergiacomo Ghirardini e Massimo Adorni, ha bussato alle porte di questura e caserme con una pila di documenti «chiedendo a ciascuno di focalizzarsi su un obiettivo specifico».
«Dalla polizia attendiamo controlli mirati su permessi di soggiorno e attività lavorative "su carta" che le prostitute dicono di fare - ha precisato Agostini - i carabinieri invece sono stati interpellati per una più efficace attività investigativa. E' evidente infatti che esiste un vero e proprio mercato del sesso gestito da una criminalità organizzata. Infine alle Fiamme Gialle è stato chiesto di effettuare una serie di accertamenti su contratti d’affitto e posizioni fiscali degli affittuari».
Secondo il «dossier» redatto dal Comitato, infarcito con una nutrita serie di foto-testimonianza, le sex worker attive nella piccola Pigalle di Parma sarebbero aumentate: «Sebbene dobbiamo ammettere un generale miglioramento della situazione rispetto all’anno scorso - ha specificato cauto il presidente - il numero di lucciole è cresciuto, arrivando a quota 25. Inoltre, su una quarantina di civici presenti in via Corso Corsi, almeno una dozzina è popolato dalle prostitute». «E' ovvio che siamo grati per i controlli a tappeto da parte di agenti e militari - ha aggiunto  il presidente del Comitato - ma tutto questo non basta. Serve  continuità». E come regalo di Natale gli abitanti di via Saffi e dintorni sperano in quella nuova telecamera che dovrebbe «spuntare» in via Dalmazia a breve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    29 Novembre @ 15.48

    Che male fanno prostitute e relativi clienti se non svolgono atti osceni sotto la vista pubblica e/o intralcio al traffico? Solo il 10% delle meretrici presenti in Italia è ridotto in schiavitù come ha dichiarato il Vicecapo della Polizia durante una trasmissione di Matrix di qualche anno fa; non si spiegherebbe la misteriosa quasi assenza di donne italiane che subiscono gli stessi trattamenti, sia in Italia, sia all'estero. Bisognerebbe denuciare le autorità per eventuali abusi di potere contro la libertà di chi sceglie correttamente di prostituirsi o di avvalersi del meretricio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260