Quartieri-Frazioni

Micche, rosette e tanta voglia di lavorare

Micche, rosette e tanta voglia di lavorare
0

Oltretorrente
 Margherita Portelli

Il forno di Walter Ferrari, in borgo Fornovo, è un cantuccio di tradizione. 
Un baluardo dell’Oltretorrente, un avamposto di quella parmigianità simpatica e schietta di cui molti, oggi, iniziano a sentire la mancanza. 
E lui, coi suoi ordinati baffi bianchi e quell’aria tra il timido e il giocherellone, è il fiero portabandiera di una memoria che rivive, ancora, in alcune botteghe «di là dall’acqua». 
Lì da lui, dove si va a comprare il pane (buono come quello di una volta), ma dove ci si trova anche a brindare con un bicchiere di Lambrusco o a mangiare i cappelletti sotto Natale, si parla quasi sempre in dialetto. E piace così.
Walter, in borgo Fornovo, c’è da ventidue anni, ma il panificio è tra i più antichi di Parma: «È anche per questo che il pane qui è speciale, il forno avrà più di cinquant’anni, mentre la bottega, ne ha quasi ottanta».
 Inforna micche e rosette da quando è ragazzino, Walter, ma non sembra essersi stancato. Tutte le notti, è lì a impastare, far lievitare e infornare, e anche se l’attività ora è passata alla figlia Lara e al genero Manfredo, il «mago del pane» è instancabile e attivo come non mai. 
La sua specialità? Presto detto: «Qui la specialità è il “pane Luisa”, un pane leggero fatto senza strutto e senza condimento – spiega -, poi ci sono le veneziane fatte come una volta, le rosette soffiate. Ognuno il pane lo fa a modo suo, io credo che il segreto per farlo bene sia la pazienza, non bisogna avere fretta. Io lo faccio lievitare il tempo giusto: vengo qui nel pomeriggio, alle cinque o alle sei. E poi sono qui ancora di notte, dalle quattro».
E il forno, in effetti, in una mattina come tante è un andirivieni costante di clienti affezionati: lui non si scompone, e continua come niente a dare forma a quelle rinomate rosette: se gli si chiede qual è il ricordo più bello di tanti anni passati fra ceste e pagnotte, nel costante diffondersi di quel profumo che non lascia indifferente nessuno, semplicemente dice «gli amici»: tutte quelle persone passate di lì, quei compagni di briscola e di bevute che ricorrono spesso nei racconti divertenti di una vita di lavoro. 
Circondato da stampe della Parma vecchia, da un bel ritratto del Mat Sicuri e dall’atmosfera immutata di un tempo, Walter Ferrari continua a infornare e sfornare, tra una chiacchiera e una risata, nella consapevolezza che buona parte della storia di quel forno «antico» è, in realtà, ancora da venire. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)