18°

28°

Quartieri-Frazioni

I quartieri promuovono il bilancio: 10 sì, 2 no e un pari

0

Dopo che i quartieri hanno concluso l'esame del bilancio, il documento arriva oggi in Consiglio comunale. A pronunciarsi favorevolmente sul previsionale 2011 sono stati dieci quartieri, due quelli che hanno votato contro (Pablo e Golese), mentre in uno - il Montanara - il risultato è stato un pari. Ora il bilancio passa dunque all'esame del Consiglio comunale, dove oggi ci sarà la presentazione, giovedì e venerdì la discussione e lunedì il voto finale.
Intanto, la giunta incassa il gradimento della maggior parte dei parlamentini di quartiere. In particolare, a esprimere soddisfazione per il risultato ottenuto sono il vicesindaco Paolo Buzzi e l'assessore comunale alla Sicurezza e alla polizia municipale Fabio Fecci, che ha anche la delega al decentramento. «Come Amministrazione comunale - ha detto - rivolgiamo un ringraziamento ai quartieri perché hanno capito il tenore di questo bilancio, che fa del rigore e dell’incremento delle spese sul welfare i suoi punti cardine».
Il vicesindaco ha ribadito anche come questo concetto non sia stato recepito solo dai consiglieri di maggioranza, ma anche da alcuni dell’opposizione, «che in due casi, in Oltretorrente e nel Montanara, hanno votato in modo diverso dal proprio gruppo, approvando il bilancio e condividendo con questo - ha proseguito Buzzi - sia l’incremento dei servizi alla persona (dagli educativi agli anziani, dallo sport alla famiglia), sia lo sforzo per la riqualificazione di diverse aree e il conseguente miglioramento della qualità della vita. Tanto nel centro urbano quanto nelle frazioni. Uno sforzo, e anche questo è stato riconosciuto, che arriva dall’ascolto e dal contributo dei quartieri, sempre più centro di raccolta delle esigenze dei cittadini».
Anche il delegato al decentramento Fabio Fecci ha sottolineato l’importanza del quartiere come organo intermedio tra i cittadini e il Comune: «Attraverso il bilancio partecipato - ha osservato Fecci - abbiamo iniziato un lavoro di condivisione che con il bilancio previsionale trova il suo compimento. Infatti - ha aggiunto - questo è il bilancio delle risposte portate avanti dai vari consiglieri eletti nei diversi quartieri».
Quindi Fecci ha concluso ricordando gli stati generali del decentramento a Reggio Emilia, dove alcuni comuni fra cui anche Parma hanno riaffermato la propria contrarietà all’eliminazione di quelle che fino a poco tempo fa erano chiamate circoscrizioni. «Anche in quella occasione - ha ribadito Fecci riferendosi all'incontro di Reggio - abbiamo detto che non c'è democrazia senza il contributo alle istituzioni di chi, ogni giorno, vive a contatto con la gente prendendo a cuore le sue esigenze».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

5commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

2commenti

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat