22°

Quartieri-Frazioni

I quartieri promuovono il bilancio: 10 sì, 2 no e un pari

Ricevi gratis le news
0

Dopo che i quartieri hanno concluso l'esame del bilancio, il documento arriva oggi in Consiglio comunale. A pronunciarsi favorevolmente sul previsionale 2011 sono stati dieci quartieri, due quelli che hanno votato contro (Pablo e Golese), mentre in uno - il Montanara - il risultato è stato un pari. Ora il bilancio passa dunque all'esame del Consiglio comunale, dove oggi ci sarà la presentazione, giovedì e venerdì la discussione e lunedì il voto finale.
Intanto, la giunta incassa il gradimento della maggior parte dei parlamentini di quartiere. In particolare, a esprimere soddisfazione per il risultato ottenuto sono il vicesindaco Paolo Buzzi e l'assessore comunale alla Sicurezza e alla polizia municipale Fabio Fecci, che ha anche la delega al decentramento. «Come Amministrazione comunale - ha detto - rivolgiamo un ringraziamento ai quartieri perché hanno capito il tenore di questo bilancio, che fa del rigore e dell’incremento delle spese sul welfare i suoi punti cardine».
Il vicesindaco ha ribadito anche come questo concetto non sia stato recepito solo dai consiglieri di maggioranza, ma anche da alcuni dell’opposizione, «che in due casi, in Oltretorrente e nel Montanara, hanno votato in modo diverso dal proprio gruppo, approvando il bilancio e condividendo con questo - ha proseguito Buzzi - sia l’incremento dei servizi alla persona (dagli educativi agli anziani, dallo sport alla famiglia), sia lo sforzo per la riqualificazione di diverse aree e il conseguente miglioramento della qualità della vita. Tanto nel centro urbano quanto nelle frazioni. Uno sforzo, e anche questo è stato riconosciuto, che arriva dall’ascolto e dal contributo dei quartieri, sempre più centro di raccolta delle esigenze dei cittadini».
Anche il delegato al decentramento Fabio Fecci ha sottolineato l’importanza del quartiere come organo intermedio tra i cittadini e il Comune: «Attraverso il bilancio partecipato - ha osservato Fecci - abbiamo iniziato un lavoro di condivisione che con il bilancio previsionale trova il suo compimento. Infatti - ha aggiunto - questo è il bilancio delle risposte portate avanti dai vari consiglieri eletti nei diversi quartieri».
Quindi Fecci ha concluso ricordando gli stati generali del decentramento a Reggio Emilia, dove alcuni comuni fra cui anche Parma hanno riaffermato la propria contrarietà all’eliminazione di quelle che fino a poco tempo fa erano chiamate circoscrizioni. «Anche in quella occasione - ha ribadito Fecci riferendosi all'incontro di Reggio - abbiamo detto che non c'è democrazia senza il contributo alle istituzioni di chi, ogni giorno, vive a contatto con la gente prendendo a cuore le sue esigenze».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

8commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

40commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

5commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...