Quartieri-Frazioni

Lo scrittore che lavora in corsia

Lo scrittore che lavora in corsia
2

 Pablo

Analitico, ma creativo. Pugliese di nascita e parmigiano d’adozione, Gianni Bandiera è così come lo descrivono i suoi colleghi dell’Ospedale Maggiore di Parma: «versatile e poliedrico». Tecnico di laboratorio, amante della finanza e, soprattutto, scrittore «emergente». Un sogno nel cassetto, quello della letteratura, che nell’ultimo anno ha portato il quarantenne a racimolare qualche bella soddisfazione, grazie alla pubblicazione, a poche settimane di distanza, di ben due libri, «Come sposare una donna russa» Aliberti Castelvecchi editore (guida semiseria all’incontro di diverse culture) e «Il viaggio» (romanzo di fantapolitica).  
«Da bambino pensavo che sarei diventato giornalista sportivo - racconta Gianni - poi, venendo gradualmente meno questa aspettativa, è comunque rimasto un “desiderio di comunicazione” che mi ha portato a coltivare la passione per la scrittura. Purtroppo non sono una persona metodica, oltre al lavoro in ospedale  collaboro anche con una banca e ho numerosi altri interessi. Scrivere mi costa molto tempo ed energie, quindi lo faccio nei ritagli di tempo, in modo abbastanza discontinuo». A sostenerlo, però, ci hanno pensato i suoi colleghi: «E' vero, alcuni dei colleghi dell’ospedale sono miei strenui sostenitori e lettori appassionati - commenta -. Mi hanno sempre incoraggiato, anche nei momenti in cui tutto sembrava nebuloso». 
Ma cosa può accumunare due libri così diversi tra loro? «Il filo conduttore credo sia la continua ricerca di contatti umani - specifica Bandiera -, la volontà di allargare le amicizie, di dare la possibilità a tutte le persone di interfacciarsi tra loro uscendo da rigidi schemi in cui la gente troppo spesso resta intrappolata». Un piccolo sogno che si realizza, quello del giovane scrittore, che nell’ultimo periodo l’ha portato in giro per lo stivale nel tentativo di promuovere le sue fatiche letterarie. 
«Chi scrive sa quanto impegno richieda, e dopo tanta fatica, dopo aver trovato un editore e aver avuto la fortuna di vedere distribuiti i miei libri in tutta Italia, ora sto cercando di impegnarmi al massimo per dare visibilità al mio lavoro». E i progetti futuri? «Ovviamente ho in progetto un altro romanzo, ma è ancora tutto in via di definizione, preferisco non parlarne» afferma scaramantico Bandiera. 
Dalla corsia alla libreria, quindi, il passo è breve: e chissà che, da via Gramsci, il tecnico di laboratorio con la vena letteraria, non si ritrovi proprio sullo scaffale dei best seller. M. P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    16 Dicembre @ 10.37

    Se quì non hai la tessera sindacale o politica di un particolare colore probabilmente è difficile salire i vertici delle aziende pubbliche, hanno colonizzato quasi tutto.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    14 Dicembre @ 13.47

    Spesso si parla della " valorizzazione delle risorse umane" bhè questo fatelo manager dell'azienda ospedaliera! è pure consulente di banca! cosa si aspetta? o non ha la tessera giusta, nel qual caso farebbe meglio trasferirsi in altra regione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

16 dicembre

Valter Mainetti professore ad honorem dell'Università di Parma

Il conferimento alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)