22°

32°

Quartieri-Frazioni

Piazzale Salvo D'Acquisto: in gennaio il via ai lavori

Piazzale Salvo D'Acquisto: in gennaio il via ai lavori
Ricevi gratis le news
0

 Nuova linfa per il piazzale Salvo D’acquisto. Da gennaio, infatti, prenderà il via la riqualificazione di quell’area che in questi mesi ha suscitato non poche polemiche e che si pone l’obiettivo di dare maggiore vivibilità ed accessibilità ad uno dei luoghi presenti nel cuore della nostra città, attraverso una risistemazione degli spazi, dei percorsi, delle sedute, della pavimentazione e del verde. Il progetto di riqualificazione è stato illustrato, dall’assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello e dall’architetto Filippo Bocchialini, durante il consiglio di quartiere del Parma Centro.

«Nei primi giorni di gennaio - dichiara l’assessore - prenderà il via la riqualificazione, tenendo conto che i lavori di ristrutturazione del cantiere sono già iniziati con la recinzione, poi si procederà con le pavimentazioni e quindi con gli scavi; il nuovo piazzale Salvo D’Acquisto - conclude Aiello - sarà riconsegnato alla funzione degli abitanti entro la prossima primavera, quando cioè partiranno i lavori di borgo delle Colonne». «Il nuovo piazzale - specifica l’architetto Bocchialini - verrà disegnato sulle linee dell’antico convento di Sant’Elisabetta, che fino agli anni ‘60 occupava l’intera area: questa rilettura, valutata sulla funzionalità contemporanea, ha suggerito la creazione di spazi aperti, pavimentati e a verde, che consentano una pluralità di utilizzi, dalla frequentazione quotidiana alla presenza di eventi culturali in sinergia con il complesso di San Francesco, la Casa della Musica e la Casa del Suono; sul percorso di borgo Pipa, proveniente dal Duomo - prosegue -, il progetto prevede la prosecuzione del terreno in quota con la realizzazione di una terrazza panoramica che si affaccerà sulla nuova piazza a lato della Casa del Suono». 
La novità sostanziale della riqualificazione dell’area - il cui costo complessivo sarà di 400 mila euro - riguarda le cosiddette «stanze pubbliche all’aperto». «Il piazzale - spiega Aiello - sarà attraversato da rampe pedonali a collegamento dei diversi spazi, che seguiranno i percorsi interni del vecchio convento: qui prenderanno vita le “stanze pubbliche all’aperto”, dotate di particolari sedute ed illuminazione appropriata, integrata sia per l’estetica del piazzale che per una maggiore sicurezza nelle ore serali e notturne, a garanzia della quale verranno predisposte nuove telecamere oltre a quelle già esistenti; inoltre - conclude - l’aumento di quelle che sono le sedute e l’utilizzo del sistema di connessione wi-fi, consentirà una maggiore aggregazione giovanile vicino all’Università». Soddisfatta Annalisa Andreetti - presidente del Parma Centro -: «Questa riqualificazione potrà ridare dignità e vivibilità alla piazza, portando gente ed eliminando così alcuni problemi che si sono registrati nel recente passato». d.f. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti