21°

36°

Quartieri-Frazioni

La «Corriera»: un viaggio lungo 30 anni

La «Corriera»: un viaggio lungo 30 anni
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
È uno spazio che ambisce a essere un viaggio. E questo, già dal nome, si intuisce. «La corriera stravagante» non è solo un celebre romanzo di John Steinbeck. A Parma è qualcosa di più. È un luogo che da quasi trent'anni accompagna i parmigiani nelle loro serate: «Il nostro è stato il primo pub della città», assicurano i fratelli Dondi, al secolo Lorenzo e Franz, che dopo vent'anni di «militanza» nel quartiere Montanara, nel 2002 hanno «condotto» la corriera nel cuore del Lubiana, in via Platone.
A distinguere questo locale, noto senza dubbio al di là dei confini di quartiere, sono tanti aspetti: l’atmosfera di casa, gli ottimi panini, l’arte che si sprigiona dai racconti oltre il bancone e, più di ogni altra cosa, loro: i due fratelli «birrai» che, a guardar bene, sono molto di più. Lorenzo, che col sorriso si definisce «al pù grand pitòr d’la storia», è un artista surrealista che da oltre quarant'anni si esprime sulla tela, ma che è anche scultore e orafo. Franz, invece, è un musicista dal curriculum illustre, che nella vita ha girato il mondo suonando rock progressivo, calcando la scena del Madison Square Garden e accompagnando le tournée dei più grandi gruppi della scena nazionale e internazionale degli anni Settanta. Ora Franz continua a suonare in due gruppi, gli Shout e i T.N.T., ma la sua vita, dall’82, è anche e soprattutto in quel locale dove in molti, ormai, sono di casa.
«Abbiamo messo su questo pub per fare qualcosa insieme - spiega Lorenzo -, fino ad allora le nostre vite ci avevano portato a percorrere strade diverse e volevamo condividere qualcosa. Siamo stati i primi a Parma a proporre la musica dal vivo in ambiente ristretto e per dieci anni lo abbiamo fatto con grande successo, fino al '93. Oltre mille concerti, ospitando grandissimi artisti, da Vinicio Capossela agli Area. Poi, quando anche gli altri locali hanno iniziato a fare musica live, noi abbiamo smesso».
Anima della Corriera, insieme ai fratelli Dondi, sono anche Donatella, moglie di Lorenzo, e Mattia, figlio di Franz. «Quando è nato il pub ho voluto trasportarvi l’atmosfera dei grandi locali che avevo visto in giro per il mondo e che a Parma mancavano - racconta Franz -. Voleva essere un posto dall’atmosfera internazionale, ma comunque un locale intimo. Avevo letto quasi tutto Steinbeck, avevo visitati i “suoi” posti, è allora decidemmo di chiamare il pub “La corriera stravagante”, per far sì che potesse diventare un luogo di incontri».
 Qui ci si conosce, si parla in quel dialetto che i Dondi conservano dai tempi dell’infanzia vissuta nella Bassa - vicino a quel grande fiume che tutto rendeva «surreale» -, e si passa il tempo, con quei clienti che ormai  sono anche amici. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti