21°

31°

Quartieri-Frazioni

La «Corriera»: un viaggio lungo 30 anni

La «Corriera»: un viaggio lungo 30 anni
0

Margherita Portelli
È uno spazio che ambisce a essere un viaggio. E questo, già dal nome, si intuisce. «La corriera stravagante» non è solo un celebre romanzo di John Steinbeck. A Parma è qualcosa di più. È un luogo che da quasi trent'anni accompagna i parmigiani nelle loro serate: «Il nostro è stato il primo pub della città», assicurano i fratelli Dondi, al secolo Lorenzo e Franz, che dopo vent'anni di «militanza» nel quartiere Montanara, nel 2002 hanno «condotto» la corriera nel cuore del Lubiana, in via Platone.
A distinguere questo locale, noto senza dubbio al di là dei confini di quartiere, sono tanti aspetti: l’atmosfera di casa, gli ottimi panini, l’arte che si sprigiona dai racconti oltre il bancone e, più di ogni altra cosa, loro: i due fratelli «birrai» che, a guardar bene, sono molto di più. Lorenzo, che col sorriso si definisce «al pù grand pitòr d’la storia», è un artista surrealista che da oltre quarant'anni si esprime sulla tela, ma che è anche scultore e orafo. Franz, invece, è un musicista dal curriculum illustre, che nella vita ha girato il mondo suonando rock progressivo, calcando la scena del Madison Square Garden e accompagnando le tournée dei più grandi gruppi della scena nazionale e internazionale degli anni Settanta. Ora Franz continua a suonare in due gruppi, gli Shout e i T.N.T., ma la sua vita, dall’82, è anche e soprattutto in quel locale dove in molti, ormai, sono di casa.
«Abbiamo messo su questo pub per fare qualcosa insieme - spiega Lorenzo -, fino ad allora le nostre vite ci avevano portato a percorrere strade diverse e volevamo condividere qualcosa. Siamo stati i primi a Parma a proporre la musica dal vivo in ambiente ristretto e per dieci anni lo abbiamo fatto con grande successo, fino al '93. Oltre mille concerti, ospitando grandissimi artisti, da Vinicio Capossela agli Area. Poi, quando anche gli altri locali hanno iniziato a fare musica live, noi abbiamo smesso».
Anima della Corriera, insieme ai fratelli Dondi, sono anche Donatella, moglie di Lorenzo, e Mattia, figlio di Franz. «Quando è nato il pub ho voluto trasportarvi l’atmosfera dei grandi locali che avevo visto in giro per il mondo e che a Parma mancavano - racconta Franz -. Voleva essere un posto dall’atmosfera internazionale, ma comunque un locale intimo. Avevo letto quasi tutto Steinbeck, avevo visitati i “suoi” posti, è allora decidemmo di chiamare il pub “La corriera stravagante”, per far sì che potesse diventare un luogo di incontri».
 Qui ci si conosce, si parla in quel dialetto che i Dondi conservano dai tempi dell’infanzia vissuta nella Bassa - vicino a quel grande fiume che tutto rendeva «surreale» -, e si passa il tempo, con quei clienti che ormai  sono anche amici. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse