10°

18°

Quartieri-Frazioni

Strada del Conservatorio. No allo stop dei lavori

Strada del Conservatorio. No allo stop dei lavori
0

Niente stop  immediato ai lavori per il nuovo parcheggio e  i nuovi uffici  di strada del Conservatorio. Il Tar ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dal condominio di piazzale Boito 1. La Gespar potrà  proseguire  i  lavori per realizzare la nuova struttura.
Edificio di quattro piani
 L’edificio, alto quattro piani in superficie, è firmato dall’architetto Guido Canali. I 1.600 metri quadrati ospiteranno la nuova sede dell’ufficio del giudice di pace, 800 metri quadrati saranno per uffici privati, mentre nella parte interrata troveranno posto 150 posti auto al servizio degli uffici giudiziari.
Il ricorso del condominio
 Il ricorso dell'avvocato Francesco Soncini per conto del condominio di piazzale Boito,  chiedeva l'annullamento di tutti gli atti compiuti dal Comune, dall'avvio della procedura per la dichiarazione di pubblica utilità, ai relativi espropri ma anche  dell'approvazione dei progetti da parte della Giunta Comunale. Contro il ricorso si sono costituite  in giudizio il Comune, l'agenzia del Demanio e la stessa Gespar Spa.
La decisione dei giudici
 I giudici amministrativi della sezione di Parma del Tar in camera di consiglio hanno sentito gli avvocati delle parti.   Alla fine, dopo aver considerato che «le questioni dedotte presentano profili meritevoli  di approfondimento» che verranno esaminati nell'udienza di merito. Ma «valutati i contrapposti interessi e tenuto conto delle esigenze pubbliche che l'intervento è preordinato a soddisfare, non si ravvisa tuttavia  la sussistenza dei presupposti  per disporre medio tempore l'invocata misura cautelare». Da qui la decisione di respingere la richiesta di sospensiva degli atti.  E i lavori potranno dunque, almeno per ora, procedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery