18°

28°

Quartieri-Frazioni

Via Volturno, per la pista ciclabile decide il Molinetto

Via Volturno, per la pista ciclabile decide il Molinetto
1

Il destino della pista ciclabile di via Volturno sarà scritto lunedì sera. Che il percorso per le due ruote sarà realizzato è fuor di dubbio, tanto che l'appalto è già in corso. Il punto è stabilire se sarà tracciato a  sud o a  nord della strada.
Questo il nodo. L'intenzione, da sempre, dell'amministrazione è quella di realizzare la pista ciclabile a sud (come previsto dall'appalto) ma se il consiglio di quartiere si esprimerà all'unanimità per realizzare il tracciato  lungo la sponda opposta allora il Comune ne prenderà atto e modificherà il progetto. Contrario alla prima ipotesi è anche il comitato della zona che, anche  di recente ha auspicato che   la soluzione a sud (ovvero quella adiacente all’area residenziale) venga abbandonata e che la ciclabile venga  realizzata nel lato opposto: una scelta che, a detta del comitato,   ha il consenso di chi vive e lavora nella zona e che garantisce più sicurezza a pedoni e ciclisti.
A questo punto la palla passa al Consiglio di quartiere. «Intanto lunedì partiamo con i lavori -   dichiara Aiello - ma nel frattempo abbiamo  rimesso nelle mani del  Molinetto la decisione finale: il consiglio  ci deve dire se sceglierà di realizzare la pista ciclabile  sul lato nord e di rinunciare ad una ventina di posti auto lungo via Volturno: il problema per quanto ci riguarda è solo quello relativo al mantenimento degli stalli di sosta. Ma se il Quartiere  si pronuncerà in quella direzione non abbiamo alcun problema ad adeguarci: naturalmente chiediamo che la decisione venga assunta all'unanimità, dal momento che c'è un appalto in corso  e che dobbiamo modificare il progetto».
«Giallo»  risolto. L'altro ieri un comunicato di Infomobility   annunciava per lunedì l'avvio dei lavori    «per la realizzazione della pista ciclabile sul lato nord di  via Volturno». In realtà, lunedì - come rettifica  Aiello - «cominciano  i lavori per il  rifacimento dei marciapiedi dal momento che l'intervento avverrà ugualmente, a prescindere  da come si risolverà la questione della pista ciclabile». Ieri,  sulla base di tale  comunicato, il gruppo del Pd in consiglio comunale  ha espresso «condivisione  per questa scelta, che abbiamo auspicato, ribadendo l'importanza del dialogo preventivo con i Quartieri, i cittadini e gli operatori commerciali nel caso di interventi, che impattano realtà consolidate». Una presa di posizione che, a questo punto, diventa la conferma della posizione del Pd e un auspicio in vista della decisione di lunedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    08 Gennaio @ 12.12

    Che bello se il Consiglio di quartiere del Molinetto si impegnasse con la stessa solerzia anche per altri problemi magari più importanti. Quando ci sono di mezzo gli interessi di 2 bottegai sono tutti pronti alla lotta. Ma siamo sicuri che il comitato della zona rappresenti veramente gli interessi degli abitanti?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

5commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

2commenti

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat