-3°

14°

Quartieri-Frazioni

«Assediati dalle nutrie»: la protesta di via San Bruno

Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti

«Siamo assediati dalle nutrie. Siamo invasi» - dice il signor Franco Brusatassi. «Una cosa così non l’avevamo mai vista. Di notte scavano le buche ed entrano nei giardini delle case». «Assediati dalle nutrie»: sembra il titolo di un film da parodia del cinema dell’orrore. Invece è la situazione con cui devono fare i conti gli abitanti di strada San Bruno, zona via Emilia est. Nella via c’è una scuola elementare, la Bottego, ci sono villette a schiera, condomini e terreni coltivati. Il torrente Parma è a tre chilometri di distanza, ma le nutrie escono da un altro corso d’acqua: il rio Acqualena, che attraversa i campi arati. «Sono più di una quarantina» - azzarda Brusatassi e fanno sempre lo stesso percorso, tanto che con le zampe hanno reso liscio il terreno, al posto delle zolle di terra ora ci sono dei sentieri. «E' assurdo: il canale è pubblico, ma il problema lo devono risolvere i privati - continua -. Io ho affrontato una nutria: ha tirato fuori gli artigli e fa come un sibilo dalla bocca, è impressionante. La settimana scorsa ce la siamo ritrovata in giardino».
Gli abitanti che vivono a ridosso del rio Acqualena sono preoccupati: «Questi animali possono trasmettere infezioni» - dicono, e raccontano che pochi giorni fa un cane di piccola taglia ne ha rincorsa una, ha preso un graffio ed è scappato via. Ora che i campi sono arati, i roditori non hanno più erba e radici da mangiare e la cercano nei cortili delle case. Ieri mattina, sul ciglio della strada, una nutria era stata travolta da un’auto. Dalla testa alla fine della coda misurava sessanta centimetri. «Questa è niente, quelle che vediamo di solito  sono il doppio - dice Franco Brusatassi -. Arrivano fino in strada e poi di notte vanno nel parco dove giocano i bambini. Non è il massimo per la sicurezza. Noi chiediamo che l’ente pubblico, se può, prenda qualche provvedimento».
«La Provincia ha detto che sono i privati a dover risolvere il problema - spiega Brusatassi -. Non possiamo cacciarle noi, perché bisogna prima stordirle per evitare che sentano dolore. In pratica dovremmo catturarle, metterle nelle gabbie e portarle in macchina a chi ha il patentino. Io non mi ci metto neanche». E intanto alcuni abitanti già pensano ad assoldare dei cacciatori privati, dei «killer» di nutrie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ps

    18 Gennaio @ 19.11

    io le catturerei tutte e le libererei nei giardini degli ambientalisti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ascolti; 7 mln spettatori per Don Matteo, serata Rai

Terence Hill interpreta Don Matteo

TELEVISIONE

Ascolti tv: Don Matteo vince con quasi 7 milioni di spettatori

Daniele Bossari: «Sposo Filippa l'8 giugno»

gossip

Bossari-Lagerback: ecco la data delle nozze, con la "regia" di Enzo Miccio

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

5commenti

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

1commento

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Le foto dei figli in rete? E' polemica

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

PARMA

La Provincia ha lasciato la storica sede di piazza della Pace Video

La cronaca del trasloco

GAZZAREPORTER

L'inverno a Parma... visto dal ponte Caprazucca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova