22°

Quartieri-Frazioni

«Assediati dalle nutrie»: la protesta di via San Bruno

Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti

«Siamo assediati dalle nutrie. Siamo invasi» - dice il signor Franco Brusatassi. «Una cosa così non l’avevamo mai vista. Di notte scavano le buche ed entrano nei giardini delle case». «Assediati dalle nutrie»: sembra il titolo di un film da parodia del cinema dell’orrore. Invece è la situazione con cui devono fare i conti gli abitanti di strada San Bruno, zona via Emilia est. Nella via c’è una scuola elementare, la Bottego, ci sono villette a schiera, condomini e terreni coltivati. Il torrente Parma è a tre chilometri di distanza, ma le nutrie escono da un altro corso d’acqua: il rio Acqualena, che attraversa i campi arati. «Sono più di una quarantina» - azzarda Brusatassi e fanno sempre lo stesso percorso, tanto che con le zampe hanno reso liscio il terreno, al posto delle zolle di terra ora ci sono dei sentieri. «E' assurdo: il canale è pubblico, ma il problema lo devono risolvere i privati - continua -. Io ho affrontato una nutria: ha tirato fuori gli artigli e fa come un sibilo dalla bocca, è impressionante. La settimana scorsa ce la siamo ritrovata in giardino».
Gli abitanti che vivono a ridosso del rio Acqualena sono preoccupati: «Questi animali possono trasmettere infezioni» - dicono, e raccontano che pochi giorni fa un cane di piccola taglia ne ha rincorsa una, ha preso un graffio ed è scappato via. Ora che i campi sono arati, i roditori non hanno più erba e radici da mangiare e la cercano nei cortili delle case. Ieri mattina, sul ciglio della strada, una nutria era stata travolta da un’auto. Dalla testa alla fine della coda misurava sessanta centimetri. «Questa è niente, quelle che vediamo di solito  sono il doppio - dice Franco Brusatassi -. Arrivano fino in strada e poi di notte vanno nel parco dove giocano i bambini. Non è il massimo per la sicurezza. Noi chiediamo che l’ente pubblico, se può, prenda qualche provvedimento».
«La Provincia ha detto che sono i privati a dover risolvere il problema - spiega Brusatassi -. Non possiamo cacciarle noi, perché bisogna prima stordirle per evitare che sentano dolore. In pratica dovremmo catturarle, metterle nelle gabbie e portarle in macchina a chi ha il patentino. Io non mi ci metto neanche». E intanto alcuni abitanti già pensano ad assoldare dei cacciatori privati, dei «killer» di nutrie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ps

    18 Gennaio @ 19.11

    io le catturerei tutte e le libererei nei giardini degli ambientalisti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»