12°

26°

Quartieri-Frazioni

Carlo Fragni, il gommista stakanovista di via San Leonardo

Carlo Fragni, il gommista stakanovista di via San Leonardo
0

Margherita Portelli

L’espressione seria è cucita sul volto: inflessibile, non si piega a un sorriso neanche su esplicita richiesta. Ma la cordialità non sempre si misura in espressioni. Lui, infatti, è uno di quei «pramzàn» vecchio stampo cui bastano pochi minuti per sciogliere il ghiaccio e far trasparire una simpatia innata che, probabilmente, è tra i segreti della sua longeva attività.  Carlo Fragni, gommista in via San Leonardo da 45 anni (e lavoratore instancabile da oltre 55), supera in fretta la barriera della ritrosia se gli si chiede di raccontare la sua vita professionale: le mani in mano, lui, pare non averle mai avute. «Prima di diventare un   gommista feci mille tipi di lavori: ho consegnato il latte, ho fatto le lapidi al cimitero, sono stato il fattorino di un’azienda di medicinali -  dice Fragni circondato da pile di copertoni nella sua officina -. Per un periodo ho lavorato in una fabbrica dove si costruivano le gomme e, infine, a 16 anni, trovai la mia strada diventando gommista. A  24  anni mi sono messo in proprio e, da allora, sono qui». Il suo piccolo «regno» colorato, al civico 54/A di via San Leonardo, pare non aver subito grandi evoluzioni nei decenni e l’atmosfera ricorda quella  delle officine di un tempo: «Ad essere cambiato è il modo di lavorare - racconta il sessantanovenne -. Una volta si faceva tutto a mano: chiavi, leve e olio di gomito. C’era da farsi i muscoli. Oggi ci sono diverse macchine che agevolano e velocizzano il lavoro». Si capisce in fretta perché questo «professionista del pneumatico» faccia fatica ad andare in pensione: lui, che da ragazzo durante il giorno lavorava in officina, la notte spesso faceva assistenza in autostrada e all’alba (dalle 5 alle 8) andava ad aggiustare le gomme dei trattori, non riesce a concepire di starsene a casa inoperoso. Con i suoi giovani collaboratori porta avanti un mestiere che  ancora lo appassiona: «Certo, molte cose sono cambiate.  Ma l’amore per il lavoro vince su tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Le "bufale del web" e la notte dei (veri) ricercatori Video

doctor web

Le "bufale del web" e la notte dei (veri) ricercatori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

2commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

1commento

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

9commenti

Parma

Lungoparma: i lettori "bocciano" le nuove regole

I risultati del nostro sondaggio

1commento

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

1commento

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

14commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

3commenti

allarme furti

'Topi' notturni in perlustrazione: bloccati a Pilastro

1commento

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

2commenti

libro

Pizzarotti, volume due: "Racconto Parma che ce l'ha fatta"

3commenti

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

tg parma

Il regista Greenaway prof ad honorem all'Università di Parma Video

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

Berceto

Lucchi: «I rifiuti? Ce li gestiamo noi»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Milano

Ex conduttore tv a processo per un omicidio di 18 anni fa

SOCIETA'

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

42commenti

C999

"Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

Calciomercato

Il Valencia punta su Prandelli

ANIMALI

cani

Giotto da adottare

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?