15°

28°

Quartieri-Frazioni

Carlo Fragni, il gommista stakanovista di via San Leonardo

Carlo Fragni, il gommista stakanovista di via San Leonardo
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

L’espressione seria è cucita sul volto: inflessibile, non si piega a un sorriso neanche su esplicita richiesta. Ma la cordialità non sempre si misura in espressioni. Lui, infatti, è uno di quei «pramzàn» vecchio stampo cui bastano pochi minuti per sciogliere il ghiaccio e far trasparire una simpatia innata che, probabilmente, è tra i segreti della sua longeva attività.  Carlo Fragni, gommista in via San Leonardo da 45 anni (e lavoratore instancabile da oltre 55), supera in fretta la barriera della ritrosia se gli si chiede di raccontare la sua vita professionale: le mani in mano, lui, pare non averle mai avute. «Prima di diventare un   gommista feci mille tipi di lavori: ho consegnato il latte, ho fatto le lapidi al cimitero, sono stato il fattorino di un’azienda di medicinali -  dice Fragni circondato da pile di copertoni nella sua officina -. Per un periodo ho lavorato in una fabbrica dove si costruivano le gomme e, infine, a 16 anni, trovai la mia strada diventando gommista. A  24  anni mi sono messo in proprio e, da allora, sono qui». Il suo piccolo «regno» colorato, al civico 54/A di via San Leonardo, pare non aver subito grandi evoluzioni nei decenni e l’atmosfera ricorda quella  delle officine di un tempo: «Ad essere cambiato è il modo di lavorare - racconta il sessantanovenne -. Una volta si faceva tutto a mano: chiavi, leve e olio di gomito. C’era da farsi i muscoli. Oggi ci sono diverse macchine che agevolano e velocizzano il lavoro». Si capisce in fretta perché questo «professionista del pneumatico» faccia fatica ad andare in pensione: lui, che da ragazzo durante il giorno lavorava in officina, la notte spesso faceva assistenza in autostrada e all’alba (dalle 5 alle 8) andava ad aggiustare le gomme dei trattori, non riesce a concepire di starsene a casa inoperoso. Con i suoi giovani collaboratori porta avanti un mestiere che  ancora lo appassiona: «Certo, molte cose sono cambiate.  Ma l’amore per il lavoro vince su tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti