12°

22°

Quartieri-Frazioni

I formaggi «personalizzati» di Alberto Paini

I formaggi «personalizzati» di Alberto Paini
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

L’ozio, si sa, è il padre di tutti i vizi, ma il vizio è il padre di tutte le arti. La gola è indubitabilmente un vizio e la cucina un’arte, diventa chiaro allora il perché del successo di Paini & C.. il paradiso dei formaggi di Parma Centro. Il chiosco zeppo di latticini e salumi, che una volta si trovava in Ghiaia, spicca al centro di piazzale San Bartolomeo e da oltre mezzo secolo serve col sorriso e quei modi calorosi i parmigiani. Parmigiani che rimangono affascinati da Alberto, gioviale 66enne, che ha fatto della passione per i formaggi un mestiere. «Chiariamo subito – precisa l’uomo – che si tratta di una tradizione di famiglia e devo il successo della mia attività a mio padre, mio zio, i miei fratelli e soprattutto mia moglie Mariangela Tamani che da sempre mi accompagna in quest’avventura». Abituato a rimboccarsi le maniche fin da quando aveva 12 anni, Alberto sorride da dietro il banco, pronto a snocciolare consigli e mozzarelle. Già, perché l’uomo conosce per filo e per segno i gusti dei suoi clienti abituali, tanto da riservare a ciascuno il formaggio che più stuzzica il palato «ma è stata dura – ammette allargando le braccia – specialmente quando ero giovane e le persone non nutrivano molta fiducia in uno ''sbarbatello'' appena uscito da scuola». Eppure con la tenacia e l’incrollabile ottimismo che da sempre lo contraddistinguono Alberto è riuscito a conquistarsi stima e affetto da parte dei parmigiani che giorno dopo giorno fanno tappa da lui. «Ricordo ancora quando ho iniziato a lavorare – racconta ancora – mio padre e i suoi quattro fratelli avevano quattro banchi in Ghiaia, tutti commerciavano in formaggi e prodotti tipici parmigiani, e sapevano farsi concorrenza lealmente, col sorriso sulle labbra». L’uomo è diventato «imprenditore di se stesso», come ama definirsi, nel 1966, ma ha preso servizio presso uno degli zii nel 1957. Un mestiere per chi ama «rimboccarsi le maniche, sa riconoscere i profumi e assolutamente non fuma – prosegue il negoziante – perché per distinguere i formaggi buoni occorrono tutti i sensi: dal tatto all’olfatto e ovviamente il gusto». I suoi clienti passano ogni giorno a trovarlo e la sua specialità («il gorgonzola al mascarpone che prepara mia moglie») ha letteralmente stregato il quartiere. Signore distinte e manager gli regalano cuffie per l’inverno o lo ricoprono di complimenti per i prodotti. Ma qual è il suo segreto? «La passione per le persone e la qualità del cibo che cerco di non far mancare mai sulle tavole dei parmigiani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: