-5°

Quartieri-Frazioni

Servizio di ambulanza nella zona est: inaugurata la nuova sede

0

 

Personale infermieristico qualificato e una nuova sede provvisoria in via del Campo. Queste le novità per il servizio di assistenza di emergenza urgenza con ambulanza nella zona est della città. Il servizio di emergenza-urgenza dislocato in via Emilio Lepido è stato provvisoriamente collocato in via del Campo (presso il Consultorio per la diagnosi e cura dei disturbi cognitivi), in attesa  di un suo definitivo inserimento all’interno del nuovo Polo socio sanitario nella zona est, che verrà costruito in via XXIV Maggio e che sostituirà il Polo di via Leonardo da Vinci. L’Assistenza Pubblica di Parma e la Croce Rossa di Parma, tramite il 118, garantiranno l’attivazione del servizio dal lunedì al venerdì, con esclusione dei festivi, dalle 9 alle 19, mettendo a disposizione un mezzo dotato di equipaggio. Il mezzo sarà dotato di una risorsa infermieristica aggiuntiva garantita dalle Aziende Sanitarie. La nuova sede dell’ambulanza è costituita da un modulo prefabbricato – in pratica è stato riutilizzato lo stesso modulo impiegato precedentemente in via Emilio Lepido – grande circa 60 metri quadrati al cui interno trovano spazio un lavatoio per la pulizia della strumentazione medica, un soggiorno, uno spogliatoio con doccia e i servizi igienici per uomini e donne. Il modulo è dotato di impianto di climatizzazione.
Le Aziende sanitarie pubbliche della provincia e il Comune di Parma da tempo sono attivi per garantire a tutti i cittadini gli strumenti che consentano loro la fruizione  delle prestazioni sanitarie, uniformando le tipologie di intervento su tutto il territorio comunale.
Dal 1 settembre 2008 al 31 agosto 2009 si è svolta una sperimentazione che ha previsto l’attivazione, nella zona est della città, di un mezzo di soccorso in emergenza.
Questa sperimentazione, oltre a determinare un miglioramento dei tempi di intervento, ha contestualmente evidenziato la necessità di professionalizzare ulteriormente il servizio d’urgenza tramite l’inserimento di personale infermieristico qualificato per rendere omogenea la qualità del soccorso rispetto alla zona ovest. L’Agenzia alle Politiche per la Salute, d’accordo con l’Ausl e a seguito della definizione di un protocollo d’intesa, ha deciso di sostenere l’inserimento di personale infermieristico qualificato nel servizio d’urgenza attivato in via del Campo grazie ad uno stanziamento di 20 mila euro.
“Con questa postazione andiamo a garantire gli stessi tempi di intervento anche nella zona est, dato che in passato era stato registrato un leggero deficit rispetto alle altre aree della città. Il servizio resterà in via del Campo in attesa della creazione di una sede definitiva prevista nel Polo socio sanitario di via XXIV Maggio”,  spiega Fabrizio Pallini, delegato all’Agenzia alle Politiche per la Salute.
“Grazie al protocollo siglato con il Comune, l’Azienda ospedaliero universitaria, la Pubblica Assistenza e la Croce Rossa abbiamo inserito un infermiere che contribuirà a qualificare ulteriormente il servizio offerto”, aggiunge Giuseppina Ciotti, direttore del distretto sanitario di Parma dell’Ausl.
“La presenza di un mezzo di soccorso nella zona est va nella direzione di garantire una tempistica di intervento omogenea in tutte le aree della città”, continua Luca Cantadori, direttore dell'Unità operativa di Emergenza Territoriale dell’Ausl.
“Un ringraziamento particolare va ai nostri volontari, che hanno accettato di spostarsi in questa sede provvisoria, in attesa che venga realizzata quella definitiva in via XXIV Maggio”, conclude Giuseppe Zammarchi, commissario provinciale della Croce Rossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto