Quartieri-Frazioni

Piazzale Rondani, un restyling per giovani e anziani

Piazzale Rondani, un restyling per giovani e anziani
Ricevi gratis le news
1

Caterina Zanirato

Sarà uno spazio dedicato ai giovani e agli anziani, il nuovo piazzale Rondani. Un’area verde dove diverse generazioni si potranno incontrare e dove il monumento alle Barricate trova la sua giusta collocazione, unendo il passato al presente. Il progetto di riqualificazione di piazzale Rondani è stato presentato lunedì scorso al consiglio del  Quartiere Oltretorrente (stasera sarà messo ai voti»). «Il progetto mira a restituire la fruibilità pubblica dell’interno del piazzale - spiegano dall’agenzia per la qualità urbana comunale -. Interviene sulla “cucitura” dello spazio pedonale con l’edificio destinato alla scuola Romagnosi e Parmigianino, annullando il tratto di strada che li divide e creando percorsi che permettano di vivere questi spazi nella loro totalità». Si creerà dunque un unico spazio pedonale, rinunciando alla viabilità stradale dal lato delle scuole. Al posto dell’ampio slargo asfaltato si realizzerà una vasta superficie pedonale, attrezzata con funzioni tecnologiche e multimediali, che va incontro al gusto e alle esigenze di un’utenza giovane, composta prevalentemente da studenti. Si creerà quindi un parco «artificiale», dove sarà disponibile la connessione internet wireless e sarà possibile collegarsi a cavi di alimentazione per caricare Pc portatili e notebook.
 «Il parco, con la sua dotazione multimediale-tecnologica, si caratterizza come un luogo di ritrovo e di sosta per tutti - proseguono dall’agenzia per la qualità urbana del Comune -, ma in particolare per i più giovani, essendo previste numerose sedute che formano con la loro disposizione geometrica sparsa tanti possibili cortili con corpi illuminanti a forma di albero». Ma l’area verde sarà destinata anche agli anziani: due aste composte da lunghe panchine monolitiche con schienale, saranno utili a un’utenza più anziana. Le panchine diventeranno il margine dello spazio pedonale, a fianco delle quali sorgeranno due spazi dedicati alla sosta delle automobili. Il primo, sarà collocato verso le scuole Parmigianino e Romagnosi, e sarà per motorini e biciclette. Il secondo, verso il muro di recinzione dell’ex convento di Santa Maria del Tempio, destinato alle automobili (i posti dovrebbero rimanere quasi invariati, ndr). «La pedonalizzazione di via Benassi, nel tratto che passa per piazzale Rondani, migliorerà la sicurezza per gli utenti del plesso scolastico - concludono dall’agenzia - e va a eliminare un ulteriore incrocio in prossimità del ponte Caprazucca, dove ora la carreggiata è suddivisa da segnaletica orizzontale per ovviare alla scarsa visibilità in prossimità dell’immissione in viale Maria Luigia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patto

    04 Febbraio @ 13.15

    Come è possibile che rimanga invariato il numero degli stalli di sosta per le auto se viene eliminata una strada con 10-12 posti auto? Già in via Costituente sono stati ridotti i posteggi e allora mi chiedo: dove devono andare a parcheggiare i residenti? A pagamento al Goito? Eh, no, non ci si approfitta così.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260