22°

Quartieri-Frazioni

Piazzale Rondani, un restyling per giovani e anziani

Piazzale Rondani, un restyling per giovani e anziani
Ricevi gratis le news
1

Caterina Zanirato

Sarà uno spazio dedicato ai giovani e agli anziani, il nuovo piazzale Rondani. Un’area verde dove diverse generazioni si potranno incontrare e dove il monumento alle Barricate trova la sua giusta collocazione, unendo il passato al presente. Il progetto di riqualificazione di piazzale Rondani è stato presentato lunedì scorso al consiglio del  Quartiere Oltretorrente (stasera sarà messo ai voti»). «Il progetto mira a restituire la fruibilità pubblica dell’interno del piazzale - spiegano dall’agenzia per la qualità urbana comunale -. Interviene sulla “cucitura” dello spazio pedonale con l’edificio destinato alla scuola Romagnosi e Parmigianino, annullando il tratto di strada che li divide e creando percorsi che permettano di vivere questi spazi nella loro totalità». Si creerà dunque un unico spazio pedonale, rinunciando alla viabilità stradale dal lato delle scuole. Al posto dell’ampio slargo asfaltato si realizzerà una vasta superficie pedonale, attrezzata con funzioni tecnologiche e multimediali, che va incontro al gusto e alle esigenze di un’utenza giovane, composta prevalentemente da studenti. Si creerà quindi un parco «artificiale», dove sarà disponibile la connessione internet wireless e sarà possibile collegarsi a cavi di alimentazione per caricare Pc portatili e notebook.
 «Il parco, con la sua dotazione multimediale-tecnologica, si caratterizza come un luogo di ritrovo e di sosta per tutti - proseguono dall’agenzia per la qualità urbana del Comune -, ma in particolare per i più giovani, essendo previste numerose sedute che formano con la loro disposizione geometrica sparsa tanti possibili cortili con corpi illuminanti a forma di albero». Ma l’area verde sarà destinata anche agli anziani: due aste composte da lunghe panchine monolitiche con schienale, saranno utili a un’utenza più anziana. Le panchine diventeranno il margine dello spazio pedonale, a fianco delle quali sorgeranno due spazi dedicati alla sosta delle automobili. Il primo, sarà collocato verso le scuole Parmigianino e Romagnosi, e sarà per motorini e biciclette. Il secondo, verso il muro di recinzione dell’ex convento di Santa Maria del Tempio, destinato alle automobili (i posti dovrebbero rimanere quasi invariati, ndr). «La pedonalizzazione di via Benassi, nel tratto che passa per piazzale Rondani, migliorerà la sicurezza per gli utenti del plesso scolastico - concludono dall’agenzia - e va a eliminare un ulteriore incrocio in prossimità del ponte Caprazucca, dove ora la carreggiata è suddivisa da segnaletica orizzontale per ovviare alla scarsa visibilità in prossimità dell’immissione in viale Maria Luigia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patto

    04 Febbraio @ 13.15

    Come è possibile che rimanga invariato il numero degli stalli di sosta per le auto se viene eliminata una strada con 10-12 posti auto? Già in via Costituente sono stati ridotti i posteggi e allora mi chiedo: dove devono andare a parcheggiare i residenti? A pagamento al Goito? Eh, no, non ci si approfitta così.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

8commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

40commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

5commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...