13°

30°

Quartieri-Frazioni

Bottiglie antiche, réclame storiche ed entusiasmo

Bottiglie antiche, réclame storiche ed entusiasmo
0

di Margherita Portelli

QUARTIERE PABLO - Il latte, a lui, sembra scorrere nelle vene. Deformazione professionale, la chiama. Giovanni Trombi, dopo diciotto anni di lavoro come manutentore alla Parmalat, oggi è un pensionato e un collezionista atipico che, in più di trent’anni, ha accumulato migliaia di oggetti legati al mondo del latte e dei suoi derivati. Principalmente cartoline, ma anche bottiglie di vetro antiche, boccette di yogurt, pubblicità storiche, documenti (alcuni del diciannovesimo secolo, come l’attestato che spiega come doveva essere lavorato il burro), e poi un Gioco dell’Oca degli anni Sessanta ispirato al latte e ai formaggi, manuali di epoca fascista nei quali si illustra come ricavare una fibra di tessuto dalla caseina (per non importare materie prime), libricini con la storia del Parmigiano Reggiano. Di tutto, insomma, purché sia legato al latte. «Non so spiegarmi com’è nata questa passione - racconta il sessantasettenne nella sua casa di largo Luchino Visconti -. Iniziai ad andare ai convegni di filatelia, il primo che ricordo era al Parco Ducale, e da lì mi interessai al collezionismo; poi cominciai a farmi prendere, quasi per gioco, dai pezzi da collezione che in un qualche modo avevano a che fare con il mio lavoro. Piano piano questa passione è diventata un vero e proprio hobby e oggi che sono in pensione mi diverto a fare ricerche, ad andare per mercatini, a discutere con gli altri soci del “Circolo filatelico, numismatico e del collezionismo” di cui faccio parte dal 1985».
E il signor Trombi, in effetti, è un collezionista a tutto tondo: «Ho tante altre collezioni - spiega -. Quella delle cartoline della città, con cui cominciai, quella delle cartoline della Ferrari e quella che al momento attuale mi sta appassionando di più: la raccolta di cartoline legate alla figura di Giovannino Guareschi». Una bella idea a costo zero? La sua collezione di «bollini della frutta»: ordinati in un elegante raccoglitore per tipologia di frutto e marchio, le centinaia e centinaia di etichette colorate fanno la loro figura.
«Il collezionismo per me è cultura - continua Trombi -, e purtroppo molti fanno fatica a capirlo. Il collezionismo è confronto, discussione, ricerca. Una collezione va sviluppata, richiede impegno e dedizione». Un esempio? Il suo «viaggio» lungo dieci anni per individuare, catalogare e fotografare tutte le case-torri di Parma e provincia: «Sono oltre duecento - assicura -. Mai nessuno le aveva documentate». 
Ha le idee chiare, il collezionista dall’aria gentile del quartiere Pablo: «Amo collezionare perché per me è prima di tutto un divertimento - conclude sfogliando i suoi raccoglitori -. L’importante è non farsi prendere la mano, perché poi si fanno spese pazze e rischia di diventare una fissazione». Metodico, preciso e anche saggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover