14°

Quartieri-Frazioni

Bottiglie antiche, réclame storiche ed entusiasmo

Bottiglie antiche, réclame storiche ed entusiasmo
0

di Margherita Portelli

QUARTIERE PABLO - Il latte, a lui, sembra scorrere nelle vene. Deformazione professionale, la chiama. Giovanni Trombi, dopo diciotto anni di lavoro come manutentore alla Parmalat, oggi è un pensionato e un collezionista atipico che, in più di trent’anni, ha accumulato migliaia di oggetti legati al mondo del latte e dei suoi derivati. Principalmente cartoline, ma anche bottiglie di vetro antiche, boccette di yogurt, pubblicità storiche, documenti (alcuni del diciannovesimo secolo, come l’attestato che spiega come doveva essere lavorato il burro), e poi un Gioco dell’Oca degli anni Sessanta ispirato al latte e ai formaggi, manuali di epoca fascista nei quali si illustra come ricavare una fibra di tessuto dalla caseina (per non importare materie prime), libricini con la storia del Parmigiano Reggiano. Di tutto, insomma, purché sia legato al latte. «Non so spiegarmi com’è nata questa passione - racconta il sessantasettenne nella sua casa di largo Luchino Visconti -. Iniziai ad andare ai convegni di filatelia, il primo che ricordo era al Parco Ducale, e da lì mi interessai al collezionismo; poi cominciai a farmi prendere, quasi per gioco, dai pezzi da collezione che in un qualche modo avevano a che fare con il mio lavoro. Piano piano questa passione è diventata un vero e proprio hobby e oggi che sono in pensione mi diverto a fare ricerche, ad andare per mercatini, a discutere con gli altri soci del “Circolo filatelico, numismatico e del collezionismo” di cui faccio parte dal 1985».
E il signor Trombi, in effetti, è un collezionista a tutto tondo: «Ho tante altre collezioni - spiega -. Quella delle cartoline della città, con cui cominciai, quella delle cartoline della Ferrari e quella che al momento attuale mi sta appassionando di più: la raccolta di cartoline legate alla figura di Giovannino Guareschi». Una bella idea a costo zero? La sua collezione di «bollini della frutta»: ordinati in un elegante raccoglitore per tipologia di frutto e marchio, le centinaia e centinaia di etichette colorate fanno la loro figura.
«Il collezionismo per me è cultura - continua Trombi -, e purtroppo molti fanno fatica a capirlo. Il collezionismo è confronto, discussione, ricerca. Una collezione va sviluppata, richiede impegno e dedizione». Un esempio? Il suo «viaggio» lungo dieci anni per individuare, catalogare e fotografare tutte le case-torri di Parma e provincia: «Sono oltre duecento - assicura -. Mai nessuno le aveva documentate». 
Ha le idee chiare, il collezionista dall’aria gentile del quartiere Pablo: «Amo collezionare perché per me è prima di tutto un divertimento - conclude sfogliando i suoi raccoglitori -. L’importante è non farsi prendere la mano, perché poi si fanno spese pazze e rischia di diventare una fissazione». Metodico, preciso e anche saggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv