12°

Quartieri-Frazioni

Vecchi attrezzi: e la stalla diventa un museo

Vecchi attrezzi: e la stalla diventa un museo
Ricevi gratis le news
0

Vigatto

Chiara Pozzati
Da oltre 30 anni raccoglie ciò che gli altri gettano via. Lui che è cresciuto sotto il sole battente, lavorando la terra bruna, ha deciso che aratri, pentolacce, gioghi e vanghe sono troppo preziosi per finire in una discarica. La civiltà contadina trova casa ad Alberi, nel podere Nocetta, dove Enrico Diambri, 86 anni, ha allestito un vero e proprio museo dedicato all’agricoltura. Enrico è una delle memorie storiche di quel paese che si srotola su via Martinella, e accoglie nella sua stalla appassionati e curiosi del quartiere Vigatto e non solo. «Sono nato qui – spiega l’uomo con un pizzico di malinconia –. Qui ho conosciuto mia moglie e dato alla luce i miei figli». E in quella cascina al civico 83 custodisce la memoria del popolo dei campi. «Ho iniziato a lavorare a 13 anni, insieme a mio padre – racconta Diambri – e ho scoperto la passione per i dettagli che il resto delle persone non notano». 
In quella stalla tirata a lustro e ordinata a puntino spiccano antiche museruole per vacche fatte di  rami di salice intrecciati, ma anche bigonci e tini di ogni dimensione. Una sezione a parte, poi, è dedicata agli «Arnesi per il macello» come sta scritto su un biglietto che indica il percorso da seguire. Già, perché ogni pentolaccia, falce o sacco di iuta trova il suo posto sulle pareti o appeso al soffitto. Gli oltre 1000 pezzi raccolti con pazienza pari alla passione da Enrico Diambri sono la testimonianza di oltre un secolo di storia delle cascine e dei vecchi insediamenti rurali che hanno caratterizzato Alberi. «Alcuni oggetti appartenevano alla mia bisnonna – confida l’86enne – ma il mio orgoglio resta la cassetta ''cola uva'' in legno che ha la bellezza di 110 anni». Ma aggirandosi per la «stalla museo» dell’amante della terra si trovano anche antichi ferri da stiro e arcolai, cavatappi di ogni genere e dimensione, mazzette per misurare i cereali e carrucole. Il museo è aperto a tutti, anzi, è proprio pensato «per dare la possibilità a chiunque di scoprire come si viveva nelle cascine fino a mezzo secolo fa» precisa il padrone di casa. La collezione è uno spaccato della vita contadina da fine 800 fino alla seconda metà del ‘900. Ogni singolo pezzo è per il collezionista «qualcosa di unico e inimitabile che rischia di essere dimenticato». 
Dagli aratri in legno a badili e vanghe come non ne fanno più, dagli attrezzi delle botteghe di fabbri e falegnami fino agli strumenti più semplici trovati nelle cucine delle massaie. «Ma qui custodisco anche il mio tesoro più grande– aggiunge Diambri – quella macchina da cucire usata da mia moglie per intessere la dote».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

1commento

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

2commenti

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery