15°

29°

Quartieri-Frazioni

Vecchi attrezzi: e la stalla diventa un museo

Vecchi attrezzi: e la stalla diventa un museo
Ricevi gratis le news
0

Vigatto

Chiara Pozzati
Da oltre 30 anni raccoglie ciò che gli altri gettano via. Lui che è cresciuto sotto il sole battente, lavorando la terra bruna, ha deciso che aratri, pentolacce, gioghi e vanghe sono troppo preziosi per finire in una discarica. La civiltà contadina trova casa ad Alberi, nel podere Nocetta, dove Enrico Diambri, 86 anni, ha allestito un vero e proprio museo dedicato all’agricoltura. Enrico è una delle memorie storiche di quel paese che si srotola su via Martinella, e accoglie nella sua stalla appassionati e curiosi del quartiere Vigatto e non solo. «Sono nato qui – spiega l’uomo con un pizzico di malinconia –. Qui ho conosciuto mia moglie e dato alla luce i miei figli». E in quella cascina al civico 83 custodisce la memoria del popolo dei campi. «Ho iniziato a lavorare a 13 anni, insieme a mio padre – racconta Diambri – e ho scoperto la passione per i dettagli che il resto delle persone non notano». 
In quella stalla tirata a lustro e ordinata a puntino spiccano antiche museruole per vacche fatte di  rami di salice intrecciati, ma anche bigonci e tini di ogni dimensione. Una sezione a parte, poi, è dedicata agli «Arnesi per il macello» come sta scritto su un biglietto che indica il percorso da seguire. Già, perché ogni pentolaccia, falce o sacco di iuta trova il suo posto sulle pareti o appeso al soffitto. Gli oltre 1000 pezzi raccolti con pazienza pari alla passione da Enrico Diambri sono la testimonianza di oltre un secolo di storia delle cascine e dei vecchi insediamenti rurali che hanno caratterizzato Alberi. «Alcuni oggetti appartenevano alla mia bisnonna – confida l’86enne – ma il mio orgoglio resta la cassetta ''cola uva'' in legno che ha la bellezza di 110 anni». Ma aggirandosi per la «stalla museo» dell’amante della terra si trovano anche antichi ferri da stiro e arcolai, cavatappi di ogni genere e dimensione, mazzette per misurare i cereali e carrucole. Il museo è aperto a tutti, anzi, è proprio pensato «per dare la possibilità a chiunque di scoprire come si viveva nelle cascine fino a mezzo secolo fa» precisa il padrone di casa. La collezione è uno spaccato della vita contadina da fine 800 fino alla seconda metà del ‘900. Ogni singolo pezzo è per il collezionista «qualcosa di unico e inimitabile che rischia di essere dimenticato». 
Dagli aratri in legno a badili e vanghe come non ne fanno più, dagli attrezzi delle botteghe di fabbri e falegnami fino agli strumenti più semplici trovati nelle cucine delle massaie. «Ma qui custodisco anche il mio tesoro più grande– aggiunge Diambri – quella macchina da cucire usata da mia moglie per intessere la dote».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti