21°

33°

Quartieri-Frazioni

Corale Verdi, le voci bianche e la loro maestra

Corale Verdi, le voci bianche e la loro maestra
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Nel cuore di quel quartiere dove da sempre le note del bel canto si librano a mezz’aria tra il profumo di torta fritta e la bruma di torrente, da ormai sei anni c’è una maestra con la voglia di «guadare» le nuove generazioni attraverso l’amore incondizionato che da sempre la accompagna: quello per la musica.
Il Coro voci bianche della Corale Giuseppe Verdi, diretto da Beniamina Carretta, è una realtà ormai di successo, che ha l’obiettivo di divulgare la musica come disciplina educativa.
«Senza alcun pregiudizio sul genere musicale - spiega la direttrice -. Non solo lirica, al contrario di come molti potrebbero pensare, ma anche canti popolari (dialettali e delle tradizioni europee e del mondo) e musica leggera».
Oggi fanno parte del coro ben cinquantatré bambini, un po’ di tutte le età (si va dai quattro ai sedici anni).
Si ritrovano una volta a settimana in vicolo Asdente e imparano il canto.
«Dai quattro ai sette anni facciamo propedeutica, avvicinando i bambini alla metrica come se fosse un gioco, per renderli consapevoli anche delle sensazioni che la musica è in grado di trasmettere loro e di quello che si può imparare a fare con i suoni- continua la Carretta -. Ai più grandi insegniamo anche la partitura».
La Corale Verdi, presieduta da Andrea Rinaldi, è un vero punto di riferimento culturale e aggregativo per l’intera città.
«Il Coro voci bianche è anche un modo per avvicinare le giovani generazioni a questa realtà - continua la maestra elementare laureata in pedagogia a indirizzo musicologico - . Ho accettato con entusiasmo di prendere parte a quest’avventura, perché la musica è un’arte che non ha confini, in grado di unire le persone. Trasmettere questo amore ai ragazzi è il mio obiettivo prioritario».
Negli ultimi anni i piccoli cantori si sono esibiti in diversi teatri emiliani, anche sotto la direzione di maestri di fama internazionale, e hanno inciso un cd dal titolo «Orizzonti di suoni».
«Raccoglie canzoni popolari dei diversi paesi del mondo, cantate in lingua originale - dichiara la Carretta -. Tra le esperienze più importanti che abbiamo intrapreso, ricordo, ad esempio, la prima volta che ci siamo esibiti per la rappresentazione di Turandot o quando abbiamo cantato a Bologna diretti dal maestro Claudio Abbado».
Con lo stesso entusiasmo che i piccoli allievi le trasmettono, la dolce maestra dell’Oltretorrente sembra continuare ad innamorarsi della musica ogni giorno. Sembra che le note facciano parte della sua anima e che la grande tradizione musicale della nostra terra contribuisca non poco a mantenere vivi in lei l'entusiasmo e la sensibilità. Non c’è che dire, con un esempio così, con una tala passione e una tale competenza non potranno che infatuarsi della musica  anche tutti i «suoi» bambini.  Ed è, questa, una prospettiva molto importante sul piano tanto culturale quanto pedagogico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori