-6°

Quartieri-Frazioni

Corale Verdi, le voci bianche e la loro maestra

Corale Verdi, le voci bianche e la loro maestra
0

di Margherita Portelli

Nel cuore di quel quartiere dove da sempre le note del bel canto si librano a mezz’aria tra il profumo di torta fritta e la bruma di torrente, da ormai sei anni c’è una maestra con la voglia di «guadare» le nuove generazioni attraverso l’amore incondizionato che da sempre la accompagna: quello per la musica.
Il Coro voci bianche della Corale Giuseppe Verdi, diretto da Beniamina Carretta, è una realtà ormai di successo, che ha l’obiettivo di divulgare la musica come disciplina educativa.
«Senza alcun pregiudizio sul genere musicale - spiega la direttrice -. Non solo lirica, al contrario di come molti potrebbero pensare, ma anche canti popolari (dialettali e delle tradizioni europee e del mondo) e musica leggera».
Oggi fanno parte del coro ben cinquantatré bambini, un po’ di tutte le età (si va dai quattro ai sedici anni).
Si ritrovano una volta a settimana in vicolo Asdente e imparano il canto.
«Dai quattro ai sette anni facciamo propedeutica, avvicinando i bambini alla metrica come se fosse un gioco, per renderli consapevoli anche delle sensazioni che la musica è in grado di trasmettere loro e di quello che si può imparare a fare con i suoni- continua la Carretta -. Ai più grandi insegniamo anche la partitura».
La Corale Verdi, presieduta da Andrea Rinaldi, è un vero punto di riferimento culturale e aggregativo per l’intera città.
«Il Coro voci bianche è anche un modo per avvicinare le giovani generazioni a questa realtà - continua la maestra elementare laureata in pedagogia a indirizzo musicologico - . Ho accettato con entusiasmo di prendere parte a quest’avventura, perché la musica è un’arte che non ha confini, in grado di unire le persone. Trasmettere questo amore ai ragazzi è il mio obiettivo prioritario».
Negli ultimi anni i piccoli cantori si sono esibiti in diversi teatri emiliani, anche sotto la direzione di maestri di fama internazionale, e hanno inciso un cd dal titolo «Orizzonti di suoni».
«Raccoglie canzoni popolari dei diversi paesi del mondo, cantate in lingua originale - dichiara la Carretta -. Tra le esperienze più importanti che abbiamo intrapreso, ricordo, ad esempio, la prima volta che ci siamo esibiti per la rappresentazione di Turandot o quando abbiamo cantato a Bologna diretti dal maestro Claudio Abbado».
Con lo stesso entusiasmo che i piccoli allievi le trasmettono, la dolce maestra dell’Oltretorrente sembra continuare ad innamorarsi della musica ogni giorno. Sembra che le note facciano parte della sua anima e che la grande tradizione musicale della nostra terra contribuisca non poco a mantenere vivi in lei l'entusiasmo e la sensibilità. Non c’è che dire, con un esempio così, con una tala passione e una tale competenza non potranno che infatuarsi della musica  anche tutti i «suoi» bambini.  Ed è, questa, una prospettiva molto importante sul piano tanto culturale quanto pedagogico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video