Quartieri-Frazioni

Lavorare accanto ai bambini? Una delle gioie più grandi

Lavorare accanto ai bambini? Una delle gioie più grandi
1

Chiara Pozzati


Si piazzano sulla porta con sorriso radioso e i camici che profumano di gesso e gelsomino. Si occupano di scalmanati e aule, custodiscono dentini e preparano una «cremina» super segreta che, in barba a carie e colesterolo, «addolcisce» anche la più amara delle giornate. Ornella Ferri e Catia Cavalli sono le storiche bidelle della scuola di Vigatto. Da oltre 20 anni lavorano tra banchi e sussidiari e hanno cresciuto intere generazioni del quartiere Vigatto ma non solo. Una è più mamma, l’altra è una vivace compagna di giochi; una ha dedicato la vita alla scuola, l’altra ci è incappata quasi per caso, ma da allora non l’ha più lasciata. Lavorano fianco a fianco da 18 anni,  ma prima hanno girato diversi istituti tra centro e periferia, sempre insieme «anche se ancora non ci conoscevamo». Ornella ha 53 anni, gli occhi dolci e le maniche perennemente rimboccate tipico di chi «si adopera per accomodare la vita», come le piace pensare. Lei è la «confidente» dei piccoli della scuola. Catia invece ha 51 anni, modi spigliati e la vivacità di chi crede nei bambini senza riserve o timori. «E pensare che per 8 lunghi anni ho lavorato in uno studio tecnico» spiega Catia, poi scrolla i riccioli d’oro e ridacchia divertita. «Facciamo il mestiere più bello del mondo – racconta Ornella, l’ideatrice di quella cremina dalla ricetta segreta che si prepara solo nella mitica stanzetta del caffè delle bidelle – perché condividiamo coi bambini gioie e dolori della vita, giorno dopo giorno». Ornella è la specialista dei dentini: «Sono dovuta “intervenire” più e più volte per togliere qualche canino traballante – spiega la 53enne dall’esile figura – naturalmente non mi azzardo a dire se arriverà il topolino o la fatina dei denti, quello è un segreto fra bimbi mamma e papà, io mi limito a custodire il dentino fino al suono dell’ultima campanella». Diciotto anni passati gomito a gomito e neppure uno screzio: «il nostro segreto? La voglia di fare,  la fiducia  e l’amore per i nostri discoli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    04 Marzo @ 08.14

    questo erano le (nostre donne) che purtroppo ora ne rimangono poche . andava meglio quando andava peggio si dice, ma è vero mi ricordo della mia bidella la chiamavamo la( frosina) pensa parlo di 55 anni fà e non me la dimenticherò mai brave vi ringrazio anche se non ne faccio più parte

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video