19°

Quartieri-Frazioni

Lavorare accanto ai bambini? Una delle gioie più grandi

Lavorare accanto ai bambini? Una delle gioie più grandi
1

Chiara Pozzati


Si piazzano sulla porta con sorriso radioso e i camici che profumano di gesso e gelsomino. Si occupano di scalmanati e aule, custodiscono dentini e preparano una «cremina» super segreta che, in barba a carie e colesterolo, «addolcisce» anche la più amara delle giornate. Ornella Ferri e Catia Cavalli sono le storiche bidelle della scuola di Vigatto. Da oltre 20 anni lavorano tra banchi e sussidiari e hanno cresciuto intere generazioni del quartiere Vigatto ma non solo. Una è più mamma, l’altra è una vivace compagna di giochi; una ha dedicato la vita alla scuola, l’altra ci è incappata quasi per caso, ma da allora non l’ha più lasciata. Lavorano fianco a fianco da 18 anni,  ma prima hanno girato diversi istituti tra centro e periferia, sempre insieme «anche se ancora non ci conoscevamo». Ornella ha 53 anni, gli occhi dolci e le maniche perennemente rimboccate tipico di chi «si adopera per accomodare la vita», come le piace pensare. Lei è la «confidente» dei piccoli della scuola. Catia invece ha 51 anni, modi spigliati e la vivacità di chi crede nei bambini senza riserve o timori. «E pensare che per 8 lunghi anni ho lavorato in uno studio tecnico» spiega Catia, poi scrolla i riccioli d’oro e ridacchia divertita. «Facciamo il mestiere più bello del mondo – racconta Ornella, l’ideatrice di quella cremina dalla ricetta segreta che si prepara solo nella mitica stanzetta del caffè delle bidelle – perché condividiamo coi bambini gioie e dolori della vita, giorno dopo giorno». Ornella è la specialista dei dentini: «Sono dovuta “intervenire” più e più volte per togliere qualche canino traballante – spiega la 53enne dall’esile figura – naturalmente non mi azzardo a dire se arriverà il topolino o la fatina dei denti, quello è un segreto fra bimbi mamma e papà, io mi limito a custodire il dentino fino al suono dell’ultima campanella». Diciotto anni passati gomito a gomito e neppure uno screzio: «il nostro segreto? La voglia di fare,  la fiducia  e l’amore per i nostri discoli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    04 Marzo @ 08.14

    questo erano le (nostre donne) che purtroppo ora ne rimangono poche . andava meglio quando andava peggio si dice, ma è vero mi ricordo della mia bidella la chiamavamo la( frosina) pensa parlo di 55 anni fà e non me la dimenticherò mai brave vi ringrazio anche se non ne faccio più parte

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»