12°

Quartieri-Frazioni

Lavorare accanto ai bambini? Una delle gioie più grandi

Lavorare accanto ai bambini? Una delle gioie più grandi
1

Chiara Pozzati


Si piazzano sulla porta con sorriso radioso e i camici che profumano di gesso e gelsomino. Si occupano di scalmanati e aule, custodiscono dentini e preparano una «cremina» super segreta che, in barba a carie e colesterolo, «addolcisce» anche la più amara delle giornate. Ornella Ferri e Catia Cavalli sono le storiche bidelle della scuola di Vigatto. Da oltre 20 anni lavorano tra banchi e sussidiari e hanno cresciuto intere generazioni del quartiere Vigatto ma non solo. Una è più mamma, l’altra è una vivace compagna di giochi; una ha dedicato la vita alla scuola, l’altra ci è incappata quasi per caso, ma da allora non l’ha più lasciata. Lavorano fianco a fianco da 18 anni,  ma prima hanno girato diversi istituti tra centro e periferia, sempre insieme «anche se ancora non ci conoscevamo». Ornella ha 53 anni, gli occhi dolci e le maniche perennemente rimboccate tipico di chi «si adopera per accomodare la vita», come le piace pensare. Lei è la «confidente» dei piccoli della scuola. Catia invece ha 51 anni, modi spigliati e la vivacità di chi crede nei bambini senza riserve o timori. «E pensare che per 8 lunghi anni ho lavorato in uno studio tecnico» spiega Catia, poi scrolla i riccioli d’oro e ridacchia divertita. «Facciamo il mestiere più bello del mondo – racconta Ornella, l’ideatrice di quella cremina dalla ricetta segreta che si prepara solo nella mitica stanzetta del caffè delle bidelle – perché condividiamo coi bambini gioie e dolori della vita, giorno dopo giorno». Ornella è la specialista dei dentini: «Sono dovuta “intervenire” più e più volte per togliere qualche canino traballante – spiega la 53enne dall’esile figura – naturalmente non mi azzardo a dire se arriverà il topolino o la fatina dei denti, quello è un segreto fra bimbi mamma e papà, io mi limito a custodire il dentino fino al suono dell’ultima campanella». Diciotto anni passati gomito a gomito e neppure uno screzio: «il nostro segreto? La voglia di fare,  la fiducia  e l’amore per i nostri discoli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    04 Marzo @ 08.14

    questo erano le (nostre donne) che purtroppo ora ne rimangono poche . andava meglio quando andava peggio si dice, ma è vero mi ricordo della mia bidella la chiamavamo la( frosina) pensa parlo di 55 anni fà e non me la dimenticherò mai brave vi ringrazio anche se non ne faccio più parte

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia