Quartieri-Frazioni

Tic tac e ingegno: i "chirurghi" delle lancette

Tic tac e ingegno: i "chirurghi" delle lancette
0

Chiara Pozzati
Bisturi degni del più minuzioso dei chirurghi, una buona dose di pazienza e una passione tutta particolare per lancette, ingranaggi e cinturini. Sono loro, Roberto Gabelli, Gian Carlo e Luca Martini, i signori del tempo di quartiere Molinetto. Un laboratorio superaccessoriato, un’amicizia che dura da oltre 20 anni e quell’impeccabile professionalità che li ha resi noti tra gioiellerie e oreficerie di Parma: ecco il mix vincente del trio che custodisce passato e presente. Restaurano, ripuliscono, tagliano, cuciono, girano, frullano, strofinano. Tutto pur di rianimare quel tic tac che pare un cuore pulsante. Roberto ha riparato orologi per anni in via XXII Luglio, mentre Gian Carlo, figlio di un bilanciaio, ha insegnato l’arte della pazienza al figlio Luca che ora è entrato a pieno titolo nella società. Nel laboratorio di via Golfo dei poeti sono state allestite tre stanze ad hoc dove gli artigiani possono «operare».
Dagli Swatch ai Longines, dai pendoli di fine ‘600 ai Rolex ultimo modello, tutti gli orologi sono passati almeno una volta tra le mani dei tre artigiani. «Riparare questo tipo di accessori è un’esperienza unica – spiega Roberto – è come riportare in vita qualcosa di straordinario, sepolto da polvere e ricordi». «Ogni volta che ci occupiamo del restyling – aggiunge Gian Carlo – siamo i primi ad emozionarci di fronte al prodotto finale. Se, dopo il restauro, il collezionista rimane a bocca aperta abbiamo vinto la nostra scommessa, in caso contrario c’è qualcosa che non quadra». Appassionati conoscitori d’ingranaggi e meccanismi, quadranti rifiniti e viti brunite, morbidi cinturini e raffinate catenelle, i tre uomini si prendono cura degli orologi di tutta la città. Ma non solo: «Riceviamo diversi ordini da tutto il Nord Italia – assicurano – e i nostri clienti “fuori-porta” sono molto soddisfatti». «Desideravamo creare il laboratorio più bello dello Stivale – Gian Carlo lascia scivolare lo sguardo da un tavolo da lavoro all’altro, poi sorride orgoglioso -: Forse ce l’abbiamo fatta». Fondamentali,  sono la pazienza e la cura del dettaglio, ma anche quel gusto innato per ciò che muove un ingranaggio. «Si prova un desiderio intriso di alchimia e tecnica, razionalità e passione – confidano i signori del tempo –. L’orologeria è un tassello meraviglioso della nostra storia, si può tramandare da padre in figlio e non ha mai tradito». Esistono articoli da mille pezzi, altri in ceramica, altri ancora con rifiniture in oro e chi più ne ha ne metta. «E c’è un momento  in cui torna  il rintocco del pendolo o la lancetta riprende il suo cammino. Allora, solo per un attimo, il cuore accelera e batte all’unisono con quel meraviglioso “pezzo di ferro” che custodisce il segreto della mente umana».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery