-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Tic tac e ingegno: i "chirurghi" delle lancette

Tic tac e ingegno: i "chirurghi" delle lancette
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Bisturi degni del più minuzioso dei chirurghi, una buona dose di pazienza e una passione tutta particolare per lancette, ingranaggi e cinturini. Sono loro, Roberto Gabelli, Gian Carlo e Luca Martini, i signori del tempo di quartiere Molinetto. Un laboratorio superaccessoriato, un’amicizia che dura da oltre 20 anni e quell’impeccabile professionalità che li ha resi noti tra gioiellerie e oreficerie di Parma: ecco il mix vincente del trio che custodisce passato e presente. Restaurano, ripuliscono, tagliano, cuciono, girano, frullano, strofinano. Tutto pur di rianimare quel tic tac che pare un cuore pulsante. Roberto ha riparato orologi per anni in via XXII Luglio, mentre Gian Carlo, figlio di un bilanciaio, ha insegnato l’arte della pazienza al figlio Luca che ora è entrato a pieno titolo nella società. Nel laboratorio di via Golfo dei poeti sono state allestite tre stanze ad hoc dove gli artigiani possono «operare».
Dagli Swatch ai Longines, dai pendoli di fine ‘600 ai Rolex ultimo modello, tutti gli orologi sono passati almeno una volta tra le mani dei tre artigiani. «Riparare questo tipo di accessori è un’esperienza unica – spiega Roberto – è come riportare in vita qualcosa di straordinario, sepolto da polvere e ricordi». «Ogni volta che ci occupiamo del restyling – aggiunge Gian Carlo – siamo i primi ad emozionarci di fronte al prodotto finale. Se, dopo il restauro, il collezionista rimane a bocca aperta abbiamo vinto la nostra scommessa, in caso contrario c’è qualcosa che non quadra». Appassionati conoscitori d’ingranaggi e meccanismi, quadranti rifiniti e viti brunite, morbidi cinturini e raffinate catenelle, i tre uomini si prendono cura degli orologi di tutta la città. Ma non solo: «Riceviamo diversi ordini da tutto il Nord Italia – assicurano – e i nostri clienti “fuori-porta” sono molto soddisfatti». «Desideravamo creare il laboratorio più bello dello Stivale – Gian Carlo lascia scivolare lo sguardo da un tavolo da lavoro all’altro, poi sorride orgoglioso -: Forse ce l’abbiamo fatta». Fondamentali,  sono la pazienza e la cura del dettaglio, ma anche quel gusto innato per ciò che muove un ingranaggio. «Si prova un desiderio intriso di alchimia e tecnica, razionalità e passione – confidano i signori del tempo –. L’orologeria è un tassello meraviglioso della nostra storia, si può tramandare da padre in figlio e non ha mai tradito». Esistono articoli da mille pezzi, altri in ceramica, altri ancora con rifiniture in oro e chi più ne ha ne metta. «E c’è un momento  in cui torna  il rintocco del pendolo o la lancetta riprende il suo cammino. Allora, solo per un attimo, il cuore accelera e batte all’unisono con quel meraviglioso “pezzo di ferro” che custodisce il segreto della mente umana».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

TELEVISIONE

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

1commento

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

3commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

3commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

2commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

1commento

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

SORBOLO

Parma-Brescello: bus sostitutivi fino a fine estate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

tv parma

Le pagelle in dialetto di Cremonese-Parma Video

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

1commento

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video