Quartieri-Frazioni

"Il centro che vogliamo per Marano"

"Il centro che vogliamo per Marano"
0

Il paese di Marano potrebbe avere, in futuro, qualcosa che che non c'è e di cui molti sentono il bisogno.
Dalla posta alla farmacia
Un vero e proprio centro. O meglio, un nucleo residenziale con annessa tutta una serie di servizi utili alla collettività (per esempio: l'ufficio postale una farmacia, un supermercato). E poi nuovi parcheggi, marciapiedi e piste pedonali. L’agglomerato dovrebbe sorgere su un terreno privato, posto tra le vie Traversetolo e Cava, ai «piedi» della chiesa parrocchiale. Il condizionale è d’obbligo, visto che si tratta unicamente di uno schema di progetto, elaborato dai tecnici della proprietaria dell’area interessata dall’insediamento.
 L’unica cosa certa, ad oggi, sembra essere una rotatoria, che il Comune di Parma dovrebbe realizzare all’incrocio tra le vie Traversetolo e Cava. Di questo si è parlato di recente, nella Sala Don Fridoletti del Csr (Centro sportivo ricreativo) Marano, a cura dell’Associazione di promozione sociale «Noi oltre la strada» in collaborazione, per l’appunto, col Csr Marano. All’incontro pubblico sono intervenuti Ivo Filiberti, presidente e Michele Scaccaglia, componente di «Noi oltre la strada»,  Patricia Veronica Cole, proprietaria del terreno, Corrado Marocci, architetto e Pietro Iotti, geometra di Reggio Emilia.
«Questo – ha detto Marocci, mostrando ai presenti il disegno  progettuale – è lo schema che abbiamo proposto all’Amministrazione comunale di Parma, affinchè possa essere inserito nel Psc (Piano strutturale comunale). Chiaramente dovrà raccogliere anche i suggerimenti e la volontà del Comune. Da tempo su Marano si stanno sviluppando delle richieste di servizi vicine alle esigenze degli abitanti della zona».
Basso impatto ambientale
La programmazione che è stata illustrata durante l'incontro risulta a bassissimo impatto paesaggistico e si fonda su tre obiettivi fondamentali: la volontà di trovare un centro della frazione munito di servizi, individuare una soluzione alla viabilità di via Cava, collegare il dislocato quartiere Bellavista con la chiesa, attraverso delle piste pedonali.
Sinergia pubblico e privato
Nasce dalla sinergia tra la parte privata e quella pubblica, rappresentata da «Noi oltre la strada», costituita tra comuni cittadini dei paesi di Marano, Porporano, Malandriano, Mariano, Pilastrello e Botteghino, per migliorare la vivibilità ad ampio raggio delle frazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)