12°

25°

Quartieri-Frazioni

Prosciutto, salame e tanta voglia di lavorare

Prosciutto, salame e tanta voglia di lavorare
1

Pablo
Margherita Portelli
Alcuni clienti che vengono da lontano, ci racconta, possono contare sulle valide imbeccate dei parmigianissimi avventori: «Guarda oltre la vetrina, se il salumiere ha i capelli grigi, allora è quello giusto!». Perché l’argento, qui, vale oro: è sinonimo di un’esperienza che si accumula in cinquantacinque anni di lavoro «vecchio stampo».
Mezzo secolo dietro a un bancone che di anni ne ha oltre settanta, con quel sorriso contagioso che il vicinato ha imparato ad amare e di cui non può più fare a meno. Bruno Alfieri, sessantanove anni, fa gli onori di casa insieme alla moglie Gabriella Conti nella salumeria di via Cremona, nella quale affetta e incarta dal 1967: «Era il primo ottobre quando prendemmo in gestione questo esercizio, che dai primi anni Quaranta era stato portato avanti dal signor Mario Azzali – ricorda Alfieri alle prese con un prosciutto – . Io facevo il salumiere dal primo febbraio 1956, prima in una cooperativa e poi, per sei anni, in borgo Felino, dal signor Boschi. Quando decidemmo di aprire qui eravamo sposi freschi. Quanti debiti, quanti sacrifici! Ci rimboccammo le maniche allora e, come vede, dobbiamo ancora srotolarle». Quarantaquattro anni insieme a casa e al lavoro, Bruno e Gabriella, e mai un bisticcio: «Stiamo bene, amiamo l’attività e abbiamo un bellissimo rapporto con i clienti – spiega la moglie –. Bruno è da vent’anni che afferma di voler andare in pensione, di “chiudere bottega”, come si suol dire. Ma in realtà non ce la farebbe mai a stare senza il suo lavoro».
Incorniciati dalle delizie di Parma appese e appoggiate dappertutto, i due negozianti raccontano la loro professione senza mai smettere di servire: tra i clienti c’è chi si ricorda Bruno ragazzino, che portava la spesa a casa, e qualcun altro che da cinquant’anni viene a comprare qui e ci tiene a sottolineare che «posti così, ormai, non ce ne sono più». In fondo al negozietto, vicino alle scatole di pasta, c’è una seggiola per chi ha voglia di sedersi e far due chiacchiere: «Molti clienti son divenuti veri amici, qui capita che se non vediamo una persona per un giorno o due la chiamiamo a casa per sentire se va tutto bene» aggiunge il signor Alfieri.
Il famoso negozio di vicinato, insomma, dove si trova qualità e onestà («qui si fa tutto a mano, dal disosso del prosciutto al taglio del formaggio», dice orgoglioso) ma, prima di tutto, dove c’è ancora spazio per un sorriso e una battuta, tra una fetta di salume e l’altra.  «Molti sono clienti affezionati che conosciamo da decenni – raccontano –; tanta gente del quartiere, ma anche tanti da fuori città, che quando passano da Parma non si dimenticano mai di fare tappa da Bruno il salumiere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    12 Aprile @ 14.19

    Ecco gli ingrendienti che mancano a quasi tutti coloro che invadono la nostra Italia!

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Per mangiare serve lo scatto...canino!

WEB

Per mangiare serve lo scatto...canino!

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

9commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

33commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

l'agenda

Tra porcini, nocino e street food: la domenica è golosa

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

4commenti

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

6commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

21commenti

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

Duchi di Cambridge

Will, Kate e bambini in Canada, George ignora il premier che vuole dargli il cinque Foto

SOCIETA'

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks