-2°

Quartieri-Frazioni

Vicomero, ultimi ritocchi per i 22 alloggi popolari

Vicomero, ultimi ritocchi per i 22 alloggi popolari
0

 Caterina Zanirato

Ventidue nuovi appartamenti in arrivo per l’edilizia popolare.  Alloggi che saranno pronti in meno di un mese, visto che mancano solo le ultime rifiniture prima di poter ospitare i nuovi inquilini.
Ieri pomeriggio, la commissione Patrimonio del Comune  ha voluto quindi effettuare un sopralluogo per verificare lo stato dei lavori nel cantiere di Vicomero, iniziati nel 2009, e tutto prosegue per il verso giusto. 
«Gli alloggi saranno a misura di famiglia - conferma l’assessore al patrimonio, Giuseppe Pellacini -. E quindi saranno trilocali o quadrilocali, per circa 70 metri quadri, con balcone. Rispondono a ogni esigenza delle persone disabili, visto che il bagno, la doccia e gli impianti sono tutti a norma, oltre che la larghezza delle porte e il servizio ascensore».
Gli appartamenti, che sorgono a Vicomero, in via Biancardi, inizialmente dovevano essere destinati all’edilizia convenzionata. 
Ma la grande richiesta di alloggi per l’edilizia pubblica, ha fatto sì che la giunta cambiasse destinazione.
«Questi appartamenti sono stati inseriti nel piano straordinario di edilizia pubblica - commenta Pellacini -, per dare una risposta immediata in un settore in cui si ha un gran bisogni di interventi. Saranno pronti in un mese e saranno subito allocati. Voglio precisare, però, che gli inquilini saranno comunque sotto controllo: questi appartamenti li abbiamo controllati durante le loro realizzazione, ma vogliamo continuare a farlo anche una volta abitati, per garantire la corretta conservazione del patrimonio comunale».
Tutti gli appartamenti, inoltre, sono dotati di particolari innovazioni per il risparmio energetico.
«Abbiamo realizzato un isolamento a cappotto - spiega il presidente di Acer, Sergio Bertani -. Ed abbiamo inserito un sistema fotovoltaico per la produzione di acqua calda dei sanitari».
Ma la realizzazione di nuovi appartamenti non è l’unica risposta che il Comune ha voluto dare all’emergenza casa.
Ieri pomeriggio, la commissione ha visitato anche un appartamento appena ristrutturato, in via Firenze, in cui sono stati completamente ripristinati i tinteggi, i bagni, gli impianti, il riscaldamento e gli infissi. 
«Non vogliamo solo costruire case nuove, ma tutelare l’esistente - conclude Pellacini -, mantenendolo nel miglior modo possibile. Per il momento siamo il Comune con minori appartamenti di edilizia residenziale pubblica sfitti in tutta la Regione. Direi che è un ottimo risultato, per cui abbiamo investito molto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017