24°

Quartieri-Frazioni

Canale Naviglio, via alla riqualificazione

Canale Naviglio, via alla riqualificazione
1

Ripartono i lavori di riqualificazione del Canale Naviglio dopo lo stop dettato dalla stagione invernale e dall’attesa dei risultati delle analisi di laboratorio sulle terre e le rocce da scavo. Il tratto interessato dal cantiere presenta fenomeni erosivi, franamenti e smottamenti delle scarpate, e va dal Parco Nord alla tangenziale, per una lunghezza di circa 160 metri. In analogia con il precedente tratto già riqualificato all’interno del Parco, verrà realizzata una massicciata in massi ciclopici sul fondo del canale e lungo il primo tratto delle sponde per uno sviluppo complessivo di circa otto  metri. Le sponde, oltre il tratto rivestito in pietra, saranno risagomate e rinverdite grazie alla tecnica dell’idrosemina, che permette di seminare l’erba anche su superfici in forte pendenza. Dal punto di vista idraulico, l’intervento garantirà la migliore capacità di deflusso delle acque, e il rivestimento in pietra renderà pressoché impossibile lo svilupparsi di alberi ad alto fusto che potrebbero costituire ostacolo al libero deflusso delle acque e bloccare eventuali elementi trasportati dalla corrente favorendo l’instaurarsi di «effetti diga», potenzialmente molto dannosi.  La pendenza costante del fondo permetterà alla corrente di mantenere una velocità costante, riducendone così il potere erosivo. Inoltre, non si dovrebbero più avere zone di ristagno dell’acqua, nemmeno nei periodi di magra, evitando così l’instaurarsi di pozze maleodoranti. I fanghi verranno rimossi e smaltiti, così come lo strato sottostante di terreno per 80 centimetri circa di profondità. In funzione degli esami effettuati sul materiale di fondo e delle sponde, fanghi e terre da scavo avranno trattamenti diversi secondo la normativa vigente. Tutte le operazioni di riqualificazione verranno svolte nel pieno rispetto degli aspetti ambientali che caratterizzano lo storico corso d’acqua. Il costo dell’intervento si aggira intorno ai 200 mila euro, e i lavori dovrebbero terminare entro giugno.
«Con questo intervento - sostiene Giorgio Aiello, assessore ai Lavori pubblici - mettiamo in sicurezza e riqualifichiamo un altro tronco importante del Canale Naviglio all’interno della città. La Giunta poi ha già predisposto l’ultimo stralcio che dalla tangenziale arriverà fino all’Autostrada, completando così tutta l’asta cittadina dello storico corso d’acqua». «L'attività di bonifica e miglioria idraulica di un canale importante e storico come il Naviglio è un impegno che l’Amministrazione ha intrapreso diversi anni fa, prima con l’intervento in accordo con il Consorzio di Bonifica nel tratto all’interno del Parco Nord, ora più a valle fino alla tangenziale - ricorda l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi -. Contestualmente, il Servizio controlli alla persona continua nell’opera di controllo degli allacci. Per questo, mi sento di chiedere ai residenti della zona di controllare i propri scarichi e soprattutto segnalare eventuali anomalie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe fava

    18 Aprile @ 12.05

    riguardo al naviglio e la sua riqualificazione, ma chi abita dopo la tangenziale non ha il diritto di avere la stessa considerazione? Sembra proprio che il quartiere nord della città sia considerato poco ma faccio presente che le tasse le paghiamo anche noi come quelli del centro. Questa zona avrebbe bisogno di una riqualificazione generale ma non ci si pensa mai. Grazie dell'ospitalità. Giuseppe Fava

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

4commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon