10°

22°

Quartieri-Frazioni

Canale Naviglio, via alla riqualificazione

Canale Naviglio, via alla riqualificazione
1

Ripartono i lavori di riqualificazione del Canale Naviglio dopo lo stop dettato dalla stagione invernale e dall’attesa dei risultati delle analisi di laboratorio sulle terre e le rocce da scavo. Il tratto interessato dal cantiere presenta fenomeni erosivi, franamenti e smottamenti delle scarpate, e va dal Parco Nord alla tangenziale, per una lunghezza di circa 160 metri. In analogia con il precedente tratto già riqualificato all’interno del Parco, verrà realizzata una massicciata in massi ciclopici sul fondo del canale e lungo il primo tratto delle sponde per uno sviluppo complessivo di circa otto  metri. Le sponde, oltre il tratto rivestito in pietra, saranno risagomate e rinverdite grazie alla tecnica dell’idrosemina, che permette di seminare l’erba anche su superfici in forte pendenza. Dal punto di vista idraulico, l’intervento garantirà la migliore capacità di deflusso delle acque, e il rivestimento in pietra renderà pressoché impossibile lo svilupparsi di alberi ad alto fusto che potrebbero costituire ostacolo al libero deflusso delle acque e bloccare eventuali elementi trasportati dalla corrente favorendo l’instaurarsi di «effetti diga», potenzialmente molto dannosi.  La pendenza costante del fondo permetterà alla corrente di mantenere una velocità costante, riducendone così il potere erosivo. Inoltre, non si dovrebbero più avere zone di ristagno dell’acqua, nemmeno nei periodi di magra, evitando così l’instaurarsi di pozze maleodoranti. I fanghi verranno rimossi e smaltiti, così come lo strato sottostante di terreno per 80 centimetri circa di profondità. In funzione degli esami effettuati sul materiale di fondo e delle sponde, fanghi e terre da scavo avranno trattamenti diversi secondo la normativa vigente. Tutte le operazioni di riqualificazione verranno svolte nel pieno rispetto degli aspetti ambientali che caratterizzano lo storico corso d’acqua. Il costo dell’intervento si aggira intorno ai 200 mila euro, e i lavori dovrebbero terminare entro giugno.
«Con questo intervento - sostiene Giorgio Aiello, assessore ai Lavori pubblici - mettiamo in sicurezza e riqualifichiamo un altro tronco importante del Canale Naviglio all’interno della città. La Giunta poi ha già predisposto l’ultimo stralcio che dalla tangenziale arriverà fino all’Autostrada, completando così tutta l’asta cittadina dello storico corso d’acqua». «L'attività di bonifica e miglioria idraulica di un canale importante e storico come il Naviglio è un impegno che l’Amministrazione ha intrapreso diversi anni fa, prima con l’intervento in accordo con il Consorzio di Bonifica nel tratto all’interno del Parco Nord, ora più a valle fino alla tangenziale - ricorda l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi -. Contestualmente, il Servizio controlli alla persona continua nell’opera di controllo degli allacci. Per questo, mi sento di chiedere ai residenti della zona di controllare i propri scarichi e soprattutto segnalare eventuali anomalie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe fava

    18 Aprile @ 12.05

    riguardo al naviglio e la sua riqualificazione, ma chi abita dopo la tangenziale non ha il diritto di avere la stessa considerazione? Sembra proprio che il quartiere nord della città sia considerato poco ma faccio presente che le tasse le paghiamo anche noi come quelli del centro. Questa zona avrebbe bisogno di una riqualificazione generale ma non ci si pensa mai. Grazie dell'ospitalità. Giuseppe Fava

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

4commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

Politica

Addio a Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport