15°

29°

Quartieri-Frazioni

Canale Naviglio, via alla riqualificazione

Canale Naviglio, via alla riqualificazione
Ricevi gratis le news
1

Ripartono i lavori di riqualificazione del Canale Naviglio dopo lo stop dettato dalla stagione invernale e dall’attesa dei risultati delle analisi di laboratorio sulle terre e le rocce da scavo. Il tratto interessato dal cantiere presenta fenomeni erosivi, franamenti e smottamenti delle scarpate, e va dal Parco Nord alla tangenziale, per una lunghezza di circa 160 metri. In analogia con il precedente tratto già riqualificato all’interno del Parco, verrà realizzata una massicciata in massi ciclopici sul fondo del canale e lungo il primo tratto delle sponde per uno sviluppo complessivo di circa otto  metri. Le sponde, oltre il tratto rivestito in pietra, saranno risagomate e rinverdite grazie alla tecnica dell’idrosemina, che permette di seminare l’erba anche su superfici in forte pendenza. Dal punto di vista idraulico, l’intervento garantirà la migliore capacità di deflusso delle acque, e il rivestimento in pietra renderà pressoché impossibile lo svilupparsi di alberi ad alto fusto che potrebbero costituire ostacolo al libero deflusso delle acque e bloccare eventuali elementi trasportati dalla corrente favorendo l’instaurarsi di «effetti diga», potenzialmente molto dannosi.  La pendenza costante del fondo permetterà alla corrente di mantenere una velocità costante, riducendone così il potere erosivo. Inoltre, non si dovrebbero più avere zone di ristagno dell’acqua, nemmeno nei periodi di magra, evitando così l’instaurarsi di pozze maleodoranti. I fanghi verranno rimossi e smaltiti, così come lo strato sottostante di terreno per 80 centimetri circa di profondità. In funzione degli esami effettuati sul materiale di fondo e delle sponde, fanghi e terre da scavo avranno trattamenti diversi secondo la normativa vigente. Tutte le operazioni di riqualificazione verranno svolte nel pieno rispetto degli aspetti ambientali che caratterizzano lo storico corso d’acqua. Il costo dell’intervento si aggira intorno ai 200 mila euro, e i lavori dovrebbero terminare entro giugno.
«Con questo intervento - sostiene Giorgio Aiello, assessore ai Lavori pubblici - mettiamo in sicurezza e riqualifichiamo un altro tronco importante del Canale Naviglio all’interno della città. La Giunta poi ha già predisposto l’ultimo stralcio che dalla tangenziale arriverà fino all’Autostrada, completando così tutta l’asta cittadina dello storico corso d’acqua». «L'attività di bonifica e miglioria idraulica di un canale importante e storico come il Naviglio è un impegno che l’Amministrazione ha intrapreso diversi anni fa, prima con l’intervento in accordo con il Consorzio di Bonifica nel tratto all’interno del Parco Nord, ora più a valle fino alla tangenziale - ricorda l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi -. Contestualmente, il Servizio controlli alla persona continua nell’opera di controllo degli allacci. Per questo, mi sento di chiedere ai residenti della zona di controllare i propri scarichi e soprattutto segnalare eventuali anomalie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe fava

    18 Aprile @ 12.05

    riguardo al naviglio e la sua riqualificazione, ma chi abita dopo la tangenziale non ha il diritto di avere la stessa considerazione? Sembra proprio che il quartiere nord della città sia considerato poco ma faccio presente che le tasse le paghiamo anche noi come quelli del centro. Questa zona avrebbe bisogno di una riqualificazione generale ma non ci si pensa mai. Grazie dell'ospitalità. Giuseppe Fava

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti