13°

31°

Quartieri-Frazioni

Canale Naviglio, via alla riqualificazione

Canale Naviglio, via alla riqualificazione
1

Ripartono i lavori di riqualificazione del Canale Naviglio dopo lo stop dettato dalla stagione invernale e dall’attesa dei risultati delle analisi di laboratorio sulle terre e le rocce da scavo. Il tratto interessato dal cantiere presenta fenomeni erosivi, franamenti e smottamenti delle scarpate, e va dal Parco Nord alla tangenziale, per una lunghezza di circa 160 metri. In analogia con il precedente tratto già riqualificato all’interno del Parco, verrà realizzata una massicciata in massi ciclopici sul fondo del canale e lungo il primo tratto delle sponde per uno sviluppo complessivo di circa otto  metri. Le sponde, oltre il tratto rivestito in pietra, saranno risagomate e rinverdite grazie alla tecnica dell’idrosemina, che permette di seminare l’erba anche su superfici in forte pendenza. Dal punto di vista idraulico, l’intervento garantirà la migliore capacità di deflusso delle acque, e il rivestimento in pietra renderà pressoché impossibile lo svilupparsi di alberi ad alto fusto che potrebbero costituire ostacolo al libero deflusso delle acque e bloccare eventuali elementi trasportati dalla corrente favorendo l’instaurarsi di «effetti diga», potenzialmente molto dannosi.  La pendenza costante del fondo permetterà alla corrente di mantenere una velocità costante, riducendone così il potere erosivo. Inoltre, non si dovrebbero più avere zone di ristagno dell’acqua, nemmeno nei periodi di magra, evitando così l’instaurarsi di pozze maleodoranti. I fanghi verranno rimossi e smaltiti, così come lo strato sottostante di terreno per 80 centimetri circa di profondità. In funzione degli esami effettuati sul materiale di fondo e delle sponde, fanghi e terre da scavo avranno trattamenti diversi secondo la normativa vigente. Tutte le operazioni di riqualificazione verranno svolte nel pieno rispetto degli aspetti ambientali che caratterizzano lo storico corso d’acqua. Il costo dell’intervento si aggira intorno ai 200 mila euro, e i lavori dovrebbero terminare entro giugno.
«Con questo intervento - sostiene Giorgio Aiello, assessore ai Lavori pubblici - mettiamo in sicurezza e riqualifichiamo un altro tronco importante del Canale Naviglio all’interno della città. La Giunta poi ha già predisposto l’ultimo stralcio che dalla tangenziale arriverà fino all’Autostrada, completando così tutta l’asta cittadina dello storico corso d’acqua». «L'attività di bonifica e miglioria idraulica di un canale importante e storico come il Naviglio è un impegno che l’Amministrazione ha intrapreso diversi anni fa, prima con l’intervento in accordo con il Consorzio di Bonifica nel tratto all’interno del Parco Nord, ora più a valle fino alla tangenziale - ricorda l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi -. Contestualmente, il Servizio controlli alla persona continua nell’opera di controllo degli allacci. Per questo, mi sento di chiedere ai residenti della zona di controllare i propri scarichi e soprattutto segnalare eventuali anomalie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe fava

    18 Aprile @ 12.05

    riguardo al naviglio e la sua riqualificazione, ma chi abita dopo la tangenziale non ha il diritto di avere la stessa considerazione? Sembra proprio che il quartiere nord della città sia considerato poco ma faccio presente che le tasse le paghiamo anche noi come quelli del centro. Questa zona avrebbe bisogno di una riqualificazione generale ma non ci si pensa mai. Grazie dell'ospitalità. Giuseppe Fava

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Secondo caso di tubercolosi al Rondani

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

8commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

7commenti

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Assemblea di Parmalat su azione di responsabilità: Amber e Lactalis ai ferri corti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover