21°

35°

Quartieri-Frazioni

Il re delle chiavi, dei trapani e dei cacciavite

Il re delle chiavi, dei trapani e dei cacciavite
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

L’ha costruita mattone dopo mattone o, per meglio dire, vite dopo vite la sua ferramenta. E’ approdato in strada Langhirano, a poche decine di metri da via Montanara, nel 1961 «quando ancora era poco più di un campo incolto» e per mezzo secolo ha servito con sorriso e diligenza i clienti-amici. Oggi Albino Segalini ha 87 anni e dietro quel banco ha voluto il nipote Michele, che lo sostituirà «quando mi lascerò vincere dai dolori dell’età», spiega Segalini allargando le braccia. Il custode delle chiavi di quartiere Montanara è nato a Busseto e si è trasferito a Parma ancora bambino. Ha frequentato gli studi fino alla quarta ginnasio «prima di scoprire la bellezza di una vita intensa – sorride – allora i pensieri hanno preso a vagare e ho capito che i libri non erano il mio destino». L’uomo,  di  famiglia umile e dignitosa, ha deciso d’intraprendere la carriera professionale giovanissimo «e credo sia stata la scelta migliore» confida, seduto su quella sedia circondata da scaffali zeppi di barattoli.  «Ho fatto il lattaio fino a 36 anni – racconta – prima di decidere insieme a mia moglie di aprire il negozio». Segalini ha gli occhi lucidi: il pensiero di quei tempi lontani e forse un pizzico ruvidi gli stringe il cuore: «Abbiamo iniziato dal nulla e abbiamo condiviso una vita di soddisfazioni – prosegue lo storico esercente della ferramenta di quartiere Montanara -: eravamo insieme e abbiamo sempre tentato di offrire ai nostri clienti qualità e disponibilità, prezzi vantaggiosi e l’intimità delle botteghe di una volta dove c’è sempre spazio per quattro chiacchiere». Fra l' acquisto di una Bialetti e di un set di coltelli, Segalini fa cenno di seguirlo, su, oltre quella scala che conduce al primo piano tra manciate di viti ad espansione, spremiagrumi in plastica, barattoli di ogni dimensione. «La vita con me è stata tutt’altro che tenera – confida in un sussurro – ma non posso che ritenermi fortunato». Da oltre un anno, l’anziano dalle spalle larghe e le mani nodose fa i conti con la perdita della moglie e del figlio adorato, scomparsi a causa di gravi malattie. «Ho una famiglia splendida – ribadisce - che ha deciso di portare avanti una tradizione in onore mia e di mia moglie e questo basta». Abile pescatore con la passione per la meccanica e la mente umana, Segalini ha sempre cercato di offrire ai suoi clienti tutto ciò che desideravano: «dai pezzi di ricambio ai filtri introvabili, poi ancora guarnizioni e soprattutto loro: le chiavi di casa di scorta». Il «custode» di portoni e cancelli ha sempre trovato il tempo per scambiare quattro chiacchiere con chiunque varcasse la porta del negozio cercando di accontentare  tutti, «d’altronde – sorride sornione – mezzo secolo dietro al banco qualcosa insegnano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Oggi la prima uscita alle 17 contro i dilettanti del Pieve di Bono

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori