13°

26°

Quartieri-Frazioni

L'uomo che suonava la viola ora ama orchidee e bonsai

L'uomo che suonava la viola ora ama orchidee e bonsai
0

Damiano Ferretti

Ha cominciato come orchestrale, suonando a Vienna e nelle più importanti camere musicali italiane. Ora vende bonsai e orchidee sotto la «vela» della nuova piazza Ghiaia. Questa - in estrema sintesi - la storia di Luca Serpini, originario di Varese ma parmigiano d’adozione «infatti da undici anni vivo in questa città - ci tiene a ribadirlo - felicemente sposato». «Ho iniziato - spiega - a studiare musica già all’età di quattro anni, prima suonando il violino e poi la viola: mi sono diplomato al Liceo musicale di Varese e poi mi sono trasferito a Milano per iscrivermi alla Scuola civica di musica». Ma la vera svolta nella vita di Luca, è arrivata quando ha scelto di andare a studiare la viola nella capitale austriaca - famosa per aver dato i natali a Mozart e per le sue torte al cioccolato - dove ha avuto la fortuna di suonare con alcune delle più apprezzate orchestre al mondo. «Ho suonato - racconta con orgoglio - con le maggiori orchestre viennesi, quali la “Wiener Staatsooper” e la “Tonkünstler”, ma anche con i maggiori direttori d’orchestra apprezzati e conosciuti a livello internazionale: Lorìn Maazel, Georges Prêtre e Krzysztof Penderecki; con il mio quartetto abbiamo organizzato numerose tournée in tutto il mondo, ma - ammette - per ragioni sentimentali sono tornato in Italia riuscendo, nel contempo, a coltivare la mio passione suonando come “prima viola” nelle maggiori realtà cameristiche italiane: dalla “Symphonica Toscanini” ai “Virtuosi Italiani”, dall’“Orchestra da Camera” di Mantova fino ai “Solisti” di Pavia». La vita per un musicista, in Italia, però, non è delle più semplici, e la conferma arriva dalle parole dello stesso Serpini: «Se a Vienna la musica è una religione, un patrimonio che tutti vogliono condividere, lo stesso non può dirsi per il nostro Paese, dove, ormai, i musicisti sono dei veri precari e si va a teatro unicamente per sfoggiare l’ultima pelliccia o per farsi notare dalle televisioni. Qui - dice, quasi rammaricato - quando spieghi alla gente che fai il musicista, la prima cosa che ti senti dire è: “ma che lavoro fai”?».  Ed è proprio a causa di questa situazione  che ha spinto Luca ad aprire un negozio di bonsai e orchidee in piazza Ghiaia: «La passione per queste piante ce l’ho nel sangue fin da quando ero bambino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

7commenti

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

22commenti

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

teatro

Busseto punta sulla leggerezza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri