13°

24°

Quartieri-Frazioni

Asilo per cani: a Vigheffio è una realtà

Asilo per cani: a Vigheffio è una realtà
4

Margherita Portelli

Giochi, socializzazione e divertimento in tutta sicurezza. Mentre i «piccoli» sono sorvegliati dall’occhio attento delle tate, «mamma e papà» possono andare al lavoro in tutta tranquillità. Niente di strano per un asilo, certo. Ma è senza dubbio singolare la tipologia di baby-utenti coinvolti: che a quattro zampe ci stanno non solo per giocare e il cui vagito si traduce in un «bau». È nato a Parma il primo «asilo per cani». Prati verdi per correre, giochi di agility dog per allenarsi, coccole e carezze in abbondanza. Siamo a Vigheffio, quartiere Molinetto, ai campi di addestramento del «Soccorso cinofilo parmense». L’associazione di volontariato è impegnata già da diversi anni nei campi della Protezione civile, della pet therapy e dell’educazione cinofila: «Tutte attività che vengono svolte nel fine settimana con impegno e coerenza da parte di volontari - spiega Paola Caggiati, "bau-tata" insieme a Cristina Lusuardi -. Ma dal 28 marzo abbiamo avviato alcune nuove e interessanti iniziative, oltre all’asilo diurno per cani, anche l’educazione cinofila e la pet therapy infrasettimanale». L'asilo dà la possibilità ai proprietari di cani di affidare, durante il giorno, i propri beniamini ai volontari del soccorso, persone esperte di cinofilia: «La permanenza nell’asilo permette agli animali, oltre che di godere dei benefici del tempo trascorso all’aria aperta, di entrare in contatto e socializzare con i propri consimili. E questa è una pratica indispensabile per una sana crescita psicologica nel rispetto della natura canina. Poi si gioca, si corre e ci si diverte nella sicurezza di curatissimi campi d’erba, attrezzati e recintati. Il servizio è disponibile dal martedì al venerdì, dalle 8 alle 18, con possibilità di ampliamento orario previo appuntamento». L’idea dell’asilo canino nasce, prima di tutto, dalla volontà di sfruttare spazi che diversamente erano vissuti unicamente nel week end: «E poi sono sempre di più le famiglie che, a causa del lavoro, non riescono a dedicare ai propri amici a quattro zampe il tempo che vorrebbero - racconta Caggiati -. Pensiamo ad esempio ai cani che vivono in appartamento, e si devono far bastare la passeggiatina quotidiana». Ecco come funziona di preciso: «La nostra è un’associazione e noi siamo volontarie - continuano le tate di Fido -. Per far sì che il proprio cane possa frequentare l’asilo è necessario tesserarsi, a un costo comunque contenuto di 180 euro ogni tre mesi, che garantisce la possibilità di lasciare il proprio cane all’asilo tutto il giorno, tre giorni a settimana». Se vi sembra strano sappiate che in molte altre città italiane l’asilo canino è ormai una consuetudine (info bautate@libero.it, 338-2372649 o 349-5734182).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    21 Aprile @ 12.49

    Perchè non ho risorse disponibili, però il pensare ad un asili con la possibilità per i bambini di familiarizzare con gli animali non è una idea astrusa anzi ! sono disponibile eventualmente a collaborare gratutitamente alla stesura di tale progetto con eventuale sponsor.

    Rispondi

  • Sciara

    19 Aprile @ 08.58

    @ la camola - perchè non ti dai da fare e la apri tu?

    Rispondi

  • anna

    19 Aprile @ 08.21

    I miei più sentiti complimenti,è un'idea meravilgiosa che penso aiuti tante persone che vorrebbero adottare un cane ma essendo impegnati l lavoro per tt il gg non possono farlo.Bravissimi tt da chi ha ideato questo asilo a chi quotidianamente impegna gratuitamente il proprio tempo,spero vivamente che il vostro esempio sia seguito da tante altre città italiane-Buon lavoro a tt voi

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    18 Aprile @ 17.39

    Perchè non aprono anche una sezione per bambini?

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella, l'esperto: «Si può guarire in due settimane»

Legionella, l'esperto: «Si può guarire in due settimane»

Collecchio

Si schianta contro un cinghiale

cosa fare

Un weekend con Verdi, la Duchessa e un'esplosione di sapori: l'agenda

LEGA PRO

Samb-Parma, che trasferta

IN TV A LA7

Pizzarotti: «I 5 stelle? Ormai zero contatti»

«Don Carlo»

Il «duetto» di Bros e Stoyanov

Parma che vorrei

Isa Guastalla: «Vorrei una città più viva»

Politica

Cattabiani presenta «Cittadini per Parma»

ECONOMIA

Parma, export +1,2% nei primi sei mesi

Speciale Mercanteinfiera

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Parma

Legionella: c'è la prima vittima. In tutto 19 casi

Morta un'anziana

musica

Il video di San Dunèn dei Masa

maltempo

Temporali in arrivo nel Parmense: preallarme della Protezione civile

Pizzarotti ha subito convocato il Comitato operativo comunale

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

10commenti

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

GORGONZOLA

Tenta di dare fuoco alla moglie ma si ustiona, gravissimo

Bologna-Firenze

Furgoncino contromano in A1: patente ritirata a un 46enne

SOCIETA'

IL DISCO

Caravan: 45 anni e non sentirli

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video