19°

Quartieri-Frazioni

"Via Volturno, no al parcheggio al posto degli orti"

"Via Volturno, no al parcheggio al posto degli orti"
2

 Margherita Portelli

«Gli ortolani disperati». Quando li si incrocia in bicicletta mentre pedalano in direzione orto, si definiscono così. Pochi giorni fa, infatti, intorno ai loro «fazzoletti di verde» sono comparsi i picchetti: «Il Comune ha intenzione di realizzare un parcheggio nell’area che da trent'anni ospita i nostri orti, e noi lo veniamo a sapere così,  quando ormai abbiamo già piantato e lavorato la terra» scuotono il capo. 
Quelli che sorgono in via Volturno, poco prima del passaggio a livello in direzione Vicofertile, non sono dei veri e propri orti sociali, anche se ne hanno tutto l’aspetto: «La terra non è nostra, lo sappiamo, ma alcuni di noi sono lì da trent'anni - spiega la signora Santa Bellini, 77 anni -; nel tempo abbiamo costruito i recinti, delle piccole casette per gli attrezzi, sono cresciute tante piante, anni fa avevamo speso ben 500 mila lire a testa per realizzare gli allacci dell’acqua potabile». I coltivatori in questione sono una ventina di pensionati tutti residenti nella zona, e si dicono quasi una famiglia: «Per me lavorare quell'orto è un vero e proprio svago - continua la signora Bellini -. Un modo per socializzare e staccare dalla routine. E poi mi chiedo: ma come? Prima dicono di voler andare incontro agli anziani e poi ci vogliono privare di uno spazio che è divenuto per noi così importante? Non potevano almeno comunicarcelo a gennaio o febbraio, prima che iniziassimo a lavorare la terra? Ora, dopo tante ore passate a con la schiena curva, dobbiamo rinunciare a tutti i frutti del nostro lavoro?». 
Proprio a fianco degli orti c'è il campo da baseball: «Probabilmente il parcheggio servirà ai genitori che accompagnano i ragazzi a fare l’attività sportiva, ma oltre la strada ci sono molti posti auto - ci indica il signor Armando Bonini, 78 anni -, e sono sempre vuoti. Fare qualche passo in più non farebbe male a nessuno». Tutti, insomma, si chiedono se sia proprio necessario cementificare questo angolo di verde. Nel piccolo labirinto di steccati costruiti con i più disparati materiali di recupero, c'è un rigoglio di lattuga, cespugli e alberi da frutto. Se si presta attenzione e si tende l’orecchio, poi, si finisce per distinguere anche il chiocciare di alcune galline.
 «Lo so, qui noi non abbiamo diritti perché il terreno non è nostro e non paghiamo un affitto, ma questo posto ci è caro. Dovevano avvisarci prima che lavorassimo la terra, adesso chiediamo che si aspetti almeno fino alla fine di agosto prima di iniziare i lavori» conclude la signora Bellini.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    02 Maggio @ 15.17

    basta asfalto basta cemento!!!!! basta opere nuove inutili. sistemiamo quelle esistenti! L.

    Rispondi

  • Claudio

    23 Aprile @ 17.46

    Confermo il fatto che oltre la strada ci sono tanti posti auto spesso vuoti. Ma volete mettere come è comodo arrivare con il SUV da 3.000 cc fin dentro lo spogliatoio.....ed evitare una sana camminata di 150 mt.!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Parma ancora a secco di gol (tante occasioni), rischia: è 0-0 a Teramo   Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

In Italia, al voto 1,5 milioni. Voto sospeso a Gela e Nardò


roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento