-5°

Quartieri-Frazioni

Dalle forbici al microfono con entusiasmo

Dalle forbici al microfono con entusiasmo
0

Margherita Portelli
«Io sono il Figaro dell’Oltretorrente». Lo dice a gran voce, ricevendoti fuori dal negozio dove una sedia sul marciapiede è sempre pronta: se non ci sono clienti, col suo Toscano in bocca, si accomoda lì a far due chiacchiere con la gente del quartiere, a dare un’occhiata ai parmigiani che transitano da via Bixio e, ovviamente, a intonar due strofe.
Ci tiene alla qualifica: «Maestro, mi raccomando. Perché sono un professionista». Lui, Eugenio De Chirico, tra barba e capelli ha imparato l’arte: di origini casertane - da più di quarant’anni barbiere oltre le sponde del torrente che «pettina» la città -, col tempo non ha affinato solo le capacità di taglio e rasatura.
Proprio a partire dall’Oltretorrente, infatti, si è costruito un nome come musicista: il pianobar è la sua specialità. «Suono la tastiera e canto. Dove? Dappertutto, nelle balere, alle feste, ai matrimoni, ai meeting. Che cosa? Qualsiasi cosa. Perché chi fa pianobar deve essere poliedrico e saper far di tutto. Da Aznavour a Frank Sinatra, dal latino al liscio. E io credo di essere uno dei più bravi di Parma nel mio campo».
Cinquantanove anni, quasi tutti passati di là dall’acqua, De Chirico è un volto noto del quartiere: «Ormai mi conoscono tutti, sono “il barbiere suonato e suonatore” – spiega col sorriso gioviale –, amo il mio lavoro, che porto avanti con cura e “alla vecchia maniera”, perché taglio ancora solo con le forbici, e allo stesso modo sono innamorato della musica, che è la mia grande passione».
Agli inizi, De Chirico passò qualche anno da garzone nella bottega di un barbiere, sempre in via Bixio: «Imparai il mestiere da Bruno Dall’Aglio, cominciai come apprendista a tredici anni – spiega –, poi affinai la mia tecnica all’accademia dell’Associazione nazionale degli acconciatori maschili. Ci tengo a sottolineare che non sono un parrucchiere, ma un barbiere. Come quelli di una volta».
Oggi il suo regno è un piccolo salone color verde acqua dall’arredamento minimal che spicca dalla vetrina sulla strada: «Lo ammetto, mi piace molto farmi notare, è per questo che adoro esibirmi. Mi piace stare in mezzo alla gente, “aprirmi” al mondo, conoscere le persone e farmi conoscere dagli altri».
E anche l’occhio, quando si tratta di spettacolo, vuole la sua parte: «È per questo che cerco sempre di essere al massimo dell’eleganza» afferma orgoglioso. E c’è da immaginarlo, alle prese con teste e asciugamani, farsi scappare qualche nota ben assestata tra un colpo di phon e l’altro: «Sì, qualche volta canto anche in negozio, mi viene naturale – confessa –. E qui è tutta gente che apprezza, i miei clienti sono i pilastri dell’Oltretorrente». Gente, insomma, che è più o meno da una vita che va a farsi barba e capelli da Eugenio: il factotum della (nostra) città.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto