Quartieri-Frazioni

Il "sindaco" del quartiere Saffi dirige i cori dei bambini

Il "sindaco" del quartiere Saffi dirige i cori dei bambini
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Esiste un pertugio sempre aperto nel cuore di Parma Centro. Lì, in quella cantina al crocevia tra borgo delle Colonne e via Saffi, Graziano Bondani «riceve» ad ogni ora del giorno e della notte. Sarà il suo incrollabile entusiasmo, quell’intraprendenza rara, o forse l’amore per il suo quartiere, fatto sta che Bondani, 75 anni, parmigiano «doc», e mastro tappezziere, si è guadagnato a buon titolo di «sindaco di via Saffi». Difficile tra le tante avventure inanellate negli anni scegliere quella che più sta a cuore all’ex pugile dall’animo gentile, allora non resta che perdersi tra i mille racconti dei borghi «al di là del Duomo», mentre le mani dell’artigiano scivolano leggere tra le frange di una sua vecchia poltrona. Penultimo di cinque fratelli, tappezziere dall’età di 12 anni, il sindaco di via Saffi si è sempre dato da fare per tenere vivo lo spirito dei borghi. Di una cosa però va particolarmente fiero: grazie a lui anche la nostra città ha avuto il suo Zecchino d’oro, in salsa rigorosamente parmigiana. «Dirigere 100 bimbi e sentirli “volare” sulle note delle più belle canzoni italiane è stata una delle emozioni più intense che la vita mi abbia regalato – racconta l’uomo da dentro il suo studiolo sempre aperto – e le due finali, quelle che si sono disputate al Paganini e al Toscanini non hanno avuto prezzo». Siamo nel 2006/2007 e i piccoli dalle voci melodiose conquistano il pubblico parmigiano con i loro acuti e le struggenti interpretazioni, ma è soprattutto Bondani a lasciarsi trasportare da quell’intreccio di musica e occhi sgranati di meraviglia, gorgheggi e testoline che si muovono a ritmo. «E’ stato commovente» continua il “sindaco” mostrando con orgoglio quel dvd con tanto di copertina autografata dagli aspiranti cantanti che conserva come se fosse una sorta di reliquia. E’ in quella sua stanzetta a piano terra che si rincorrono i ricordi di via Saffi. Dai cartelloni della Festa della castagna a quelli che annunciavano la Porta Scalogna, ma anche la Festa dell’uva e chi più ne ha ne metta. E oggi Bondani sorride sornione al pensiero della nuova iniziativa che lo vedrà in prima linea: «è una sorta di battaglia pacifica contro i padroni di cani un po’ “distratti” che non si curano della pulizia delle strade». Ma per ora il sindaco non si sbilancia, per vederlo all’opera bisognerà attendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti