-2°

Quartieri-Frazioni

"I quartieri? Ridurli, non eliminarli"

"I quartieri? Ridurli, non eliminarli"
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Nei Comuni con meno di 250 mila abitanti – e Parma è tra questi – saranno abolite le circoscrizioni. I consiglieri dei tredici quartieri della nostra città, al termine del loro mandato elettorale (amministrative del 2012), dovranno fare le valigie: addio decentramento.
Di questo si è parlato lunedì sera nella sede del Movimento cristiano lavoratori Intesa San Martino di Parma, alla presenza dell’assessore Fabio Fecci che, tra le sue deleghe, ha anche quella al decentramento. A presentare l’incontro è il presidente dell’associazione, Pasquale Leone Galimi: «I piccoli consigli di quartiere sono fondamentali per la classe politica futura; è qui che si impara come funziona la macchina istituzionale. Questo incontro ha l’obiettivo di trovare una soluzione a un provvedimento (decreto legge 78 del 31 maggio 2010, ndr) che riteniamo inutile, deleterio e  senza senno».  L’assessore Fecci parte da lontano, dal 2005, quando, allora sindaco di Noceto, scrisse un documento denunciando gli eccessivi costi della politica, individuandone dettagliatamente le cause. Un atto nato in tempi non sospetti, prima che delle spese folli dei nostri rappresentanti si riempissero tutti la bocca; prima de «La Casta», il libro scritto da Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella. «Sono troppe le persone che vivono di politica – sottolinea l’amministratore comunale -. Le Province, per esempio, sono inutili, soprattutto nelle città metropolitane: servono solo a sistemare persone. Per non parlare dei parlamentari: andrebbero dimezzati e pagati meno. Invece, si eliminano i quartieri, indispensabili perché sono la cinghia di trasmissione tra il Comune e i cittadini, nonché artefici di proposte sempre concrete».
In attesa delle prossime elezioni, il gettone da 17 euro è già stato eliminato. «Pensano che quelle due lire fossero la causa del debito pubblico?», ironizza Fecci. Certo è che a Parma le circoscrizioni sono tredici: troppe.  «Un’esagerazione, vero – ammette l'assessore -, ma indispensabili. Si potrebbe prendere in considerazione una soluzione intermedia, riducendole a cinque: Parma Centro e una per ogni punto cardinale della città». Niente da fare però, la legge parla chiaro. Rassegnarsi o trovare una scappatoia?
«Bisognerebbe inventarsi qualcosa – riflette l’ex  sindaco di Noceto -. La prima idea che mi viene in mente è di sostituirle con le pro loco, ma un conto è avere un rappresentante eletto dai cittadini, un altro affidarsi a un volontario».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

QUOTIDIANO IN CLASSE

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

19commenti

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

6commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 6.0 nel sud

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa