17°

32°

Quartieri-Frazioni

Giochi e gare di torte all'ombra del campanile

Giochi e gare di torte all'ombra del campanile
0

Chiara Pozzati

Fino a 14 anni fa era soprattutto il paese della torta fritta. Poi, grazie all’intuito di un giovane dalla passione per la scrittura e la voglia di fare gruppo, è spuntata la primavera. C’è fermento ad Alberi per la quattordicesima edizione della Festa di primavera che anche quest’anno coinvolge quasi tutte le 460 famiglie (ufficialmente 1450 anime) che popolano quel dedalo di case sparse su via Martinella. L’appuntamento diventato ormai tradizione del quartiere Vigatto è fissato per domenica a partire dalle 15.30.
Ancora una volta teatro dell’iniziativa sarà il Centro San Lorenzo, l’oratorio nonché centro d’aggregazione particolarmente caro agli alberesi che il parroco ha sempre messo a disposizione di fedeli e non. Ed è proprio la parrocchia, in collaborazione con il circolo ricreativo culturale Anspi-Famija Alberese, il cuore battente di questa manifestazione nata all’ombra del campanile.
Insieme ai giochi per i più piccini, ideati dai catechisti di sempre, animare la festa sarà compito del Trucca-bimbi e del laboratorio creativo con Happy Mais per i «baby-partecipanti». E largo ai golosi dal palato fino perché torna in campo l’esercito di mamme, massaie, zie e cuoche alle prime armi in gara per il «Torteo». Inondate di panna o scaglie di cioccolato, farcite di glassa o gelato, guarnite con zucchero a velo o animaletti di marzapane: non c’è limite alla fantasia. Le torte saranno al vaglio di una giuria di «esperti» che decreterà il dolce più buono prima che la golosa varietà venga messa in vendita a disposizione di tutti. Una vendita, beninteso, a sfondo benefico: perché l’intero ricavato della manifestazione verrà donato alla Caritas. Così come i fondi raccolti tramite la vendita dei biglietti per la tradizionale riffa. I premi per i fortunati vincitori verranno estratti al termine della festa. «Ad oggi sono stati staccati oltre 3mila biglietti – assicura don Rosolo Tarasconi, anima del paese – non possiamo che ringraziare il Signore e la generosità degli alberesi che credono nella solidarietà». E se al valore della solidarietà si aggiunge un ricco ventaglio di premi, il gioco è fatto. Dalla bici elettrica, al televisore di ultima generazione, e ancora prosciutti, orologi e cestini zeppi di leccornie per la gioia di grandi e piccini. Ecco cosa mette in palio Alberi. «E’ soprattutto perché crediamo nello spirito di paese che organizziamo la Festa di primavera – garantisce ancora il parroco –. Si tratta di una manifestazione diventata una vera e propria tradizione per coloro che qui ci sono cresciuti, ma speriamo di poter coinvolgere anche le nuove famiglie che hanno arricchito questa realtà che lotta per non diventare dormitorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

17commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

EMERGENZA PROFUGHI

Migranti: sbarchi 2017 a quota 60mila, +48% rispetto al 2016

1commento

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione