Quartieri-Frazioni

Un trattore che va a carbone e altri prodigi a motore

Un trattore che va a carbone e altri prodigi a motore
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Lo dice convinto, che «quando c’era la guerra, più furbi lo si diventava per forza». Fausto Bernardi ha lavorato quasi sessant’anni: una vita dedicata ai motori, prima garzone , poi meccanico, capofficina in una concessionaria e infine venditore di camion. Oggi di anni ne ha ottantuno, anche se ne dimostra molti di meno, e le mani sono ancora sporche di morchia. Nel cortile della sua casa di via Federico II, in zona Crocetta, c’è il trattore che va a carbone: «Ho anche la macchina – racconta –, una Renault 5 che adesso è a far la revisione». E il carbone dove lo trova? «Me lo faccio io con la carbonaia metallica», spiega, anche quella collocata in cortile, e anche quella rispolverata dai saperi di cui la guerra si è fatta maestra: «Allora di petrolio se ne trovava poco, e quindi ci si ingegnava così. La nostra fortuna sono stati i boschi – ricorda –. Io oggi ho riprodotto quello che ho imparato sessant’anni fa». Nella carbonaia mette solo pezzettini piccoli di legno di faggio, e con un procedimento da maestri dopo cinque giorni si ha il carbone. Dei tempi lontani il signor Bernardi ricorda tutto: come quella volta che si affacciò dalla finestra della sua camera e vide la piazza del Duomo invasa dalle jeep americane, i partigiani e la festa che scoppiava. O quando un caccia inglese gli passò così vicino che riuscì a guardare il pilota negli occhi: «Dopo la guerra, poi, ho sempre lavorato, portando comunque avanti la mia grande passione per i motori – racconta –. Ho fatto cose memorabili, come quella volta che con il camion più piccolo della Fiat, un Topolino, trainai per chilometri il Fiat 682 di un mio amico che era in panne: era il più grosso tra i camion in produzione. Dal Petitot fino alla via La Spezia: fu un’impresa». Bernardi ha rimesso in sesto camion, auto d’epoca, persino un anfibio militare tedesco. «In garage adesso ho una Flavia Coupé che ha quarantacinque anni, e il mio prossimo obiettivo è ristrutturare un autocarro della Renault che di anni ne ha 86: il motore l’ho già revisionato, ora mi aspetta la carrozzeria. Dopo questo lavoro, poi, basta». Sarà, ma da uno che in ottantuno anni – per sua stessa ammissione – non è mai riuscito a stare fermo, non c’è granché da fidarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti