20°

34°

Quartieri-Frazioni

Approvato il progetto dell'asilo di Fognano, in autunno i lavori

0

 A giugno il bando di gara, in autunno il via ai lavori. Questo il crono programma che si è dato in mattinata la Giunta dopo l’approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione del nuovo asilo, quattro sezioni di nido, tre di scuola dell’infanzia e uno di spazio bimbi, di Fognano. Un progetto che segue di circa un anno quello approvato sempre dalla Giunta e poi stoppato a causa dei vincoli del patto di stabilità, che ha reso impossibile il finanziamento di un’opera di circa 3,4 milioni di euro: uno per l’area esterna e 2,4 invece per l’edificio. Oltre ad un aumento di posti la nuova struttura per l’infanzia permette, rispetto all’attuale, anche di ospitare una sezione di lattanti e prolungare l’orario dalle 16 alle 18. I lavori verranno appaltati dal Comune con il sistema del leasing in costruendo e durano circa un anno e mezzo. L’apertura dell’asilo di Fognano, che accoglie in tutto 153 bambini, 69 da 0-3 anni e 84 da 3-6 anni, consente di liberare le aule destinate alla scuola elementare e che ora sono occupate da quattro classi di nido e due di materna. Una volta ristrutturate, presumibilmente nel 2013, serviranno ad aumentare la disponibilità per la primaria del quartiere che si trova a nord del nuovo asilo.

Il progetto – Prevede la realizzazione di un edificio di oltre duemila metri quadri, all’interno di un’area di oltre settemila, che comprende anche il risezionamento di via Divisione Acqui, con un parcheggio, il marciapiede e la risistemazione dell’area verde che rimane a parco pubblico. L’area verde dell’asilo è di circa 3mila metri quadri. La struttura, senza barriere architettoniche, è a un piano: quattro sezioni di nido e lo spazio bimbi sono nella parte nord, le tre di scuola dell’infanzia a sud. Al centro di queste due unità quasi speculari si trova un corpo di fabbrica sviluppato in direzione est-ovest in cui sono inserite le attività funzionali alle due scuole: uffici, spogliatoi, ripostigli, lavanderia, cucina.

Aiello e Bernini – “Dopo una serie di difficoltà considerevoli – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello – abbiamo finalmente portato all’approvazione esecutiva un’opera che garantirà nuovi posti e migliori spazi ai nostri piccoli abitanti. Siamo soddisfatti di essere entrati nella fase operativa e personalmente ringrazio della collaborazione e dello stimolo il Quartiere Golese, il suo presidente, e gli abitanti della zona”.

L’assessore ai Servizi educativi Giovanni Paolo Bernini sottolinea come il Comune di Parma continui a investire sulle strutture per l’infanzia “perché oltre a realizzare spazi nuovi e moderni, che ne liberano altri per la vicina elementare, andiamo ad aumentare l’offerta per le famiglie e a rispondere alle loro esigenze. L’introduzione infatti nel nuovo asilo di una sezione per lattanti, da 4 a 12 mesi, e il prolungamento dell’orario fino alle 18 va incontro alle richieste della società moderna”.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

2commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

5commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford