21°

35°

Quartieri-Frazioni

Approvato il progetto dell'asilo di Fognano, in autunno i lavori

Ricevi gratis le news
0

 A giugno il bando di gara, in autunno il via ai lavori. Questo il crono programma che si è dato in mattinata la Giunta dopo l’approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione del nuovo asilo, quattro sezioni di nido, tre di scuola dell’infanzia e uno di spazio bimbi, di Fognano. Un progetto che segue di circa un anno quello approvato sempre dalla Giunta e poi stoppato a causa dei vincoli del patto di stabilità, che ha reso impossibile il finanziamento di un’opera di circa 3,4 milioni di euro: uno per l’area esterna e 2,4 invece per l’edificio. Oltre ad un aumento di posti la nuova struttura per l’infanzia permette, rispetto all’attuale, anche di ospitare una sezione di lattanti e prolungare l’orario dalle 16 alle 18. I lavori verranno appaltati dal Comune con il sistema del leasing in costruendo e durano circa un anno e mezzo. L’apertura dell’asilo di Fognano, che accoglie in tutto 153 bambini, 69 da 0-3 anni e 84 da 3-6 anni, consente di liberare le aule destinate alla scuola elementare e che ora sono occupate da quattro classi di nido e due di materna. Una volta ristrutturate, presumibilmente nel 2013, serviranno ad aumentare la disponibilità per la primaria del quartiere che si trova a nord del nuovo asilo.

Il progetto – Prevede la realizzazione di un edificio di oltre duemila metri quadri, all’interno di un’area di oltre settemila, che comprende anche il risezionamento di via Divisione Acqui, con un parcheggio, il marciapiede e la risistemazione dell’area verde che rimane a parco pubblico. L’area verde dell’asilo è di circa 3mila metri quadri. La struttura, senza barriere architettoniche, è a un piano: quattro sezioni di nido e lo spazio bimbi sono nella parte nord, le tre di scuola dell’infanzia a sud. Al centro di queste due unità quasi speculari si trova un corpo di fabbrica sviluppato in direzione est-ovest in cui sono inserite le attività funzionali alle due scuole: uffici, spogliatoi, ripostigli, lavanderia, cucina.

Aiello e Bernini – “Dopo una serie di difficoltà considerevoli – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello – abbiamo finalmente portato all’approvazione esecutiva un’opera che garantirà nuovi posti e migliori spazi ai nostri piccoli abitanti. Siamo soddisfatti di essere entrati nella fase operativa e personalmente ringrazio della collaborazione e dello stimolo il Quartiere Golese, il suo presidente, e gli abitanti della zona”.

L’assessore ai Servizi educativi Giovanni Paolo Bernini sottolinea come il Comune di Parma continui a investire sulle strutture per l’infanzia “perché oltre a realizzare spazi nuovi e moderni, che ne liberano altri per la vicina elementare, andiamo ad aumentare l’offerta per le famiglie e a rispondere alle loro esigenze. L’introduzione infatti nel nuovo asilo di una sezione per lattanti, da 4 a 12 mesi, e il prolungamento dell’orario fino alle 18 va incontro alle richieste della società moderna”.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up