18°

Quartieri-Frazioni

Approvato il progetto dell'asilo di Fognano, in autunno i lavori

0

 A giugno il bando di gara, in autunno il via ai lavori. Questo il crono programma che si è dato in mattinata la Giunta dopo l’approvazione del progetto esecutivo per la realizzazione del nuovo asilo, quattro sezioni di nido, tre di scuola dell’infanzia e uno di spazio bimbi, di Fognano. Un progetto che segue di circa un anno quello approvato sempre dalla Giunta e poi stoppato a causa dei vincoli del patto di stabilità, che ha reso impossibile il finanziamento di un’opera di circa 3,4 milioni di euro: uno per l’area esterna e 2,4 invece per l’edificio. Oltre ad un aumento di posti la nuova struttura per l’infanzia permette, rispetto all’attuale, anche di ospitare una sezione di lattanti e prolungare l’orario dalle 16 alle 18. I lavori verranno appaltati dal Comune con il sistema del leasing in costruendo e durano circa un anno e mezzo. L’apertura dell’asilo di Fognano, che accoglie in tutto 153 bambini, 69 da 0-3 anni e 84 da 3-6 anni, consente di liberare le aule destinate alla scuola elementare e che ora sono occupate da quattro classi di nido e due di materna. Una volta ristrutturate, presumibilmente nel 2013, serviranno ad aumentare la disponibilità per la primaria del quartiere che si trova a nord del nuovo asilo.

Il progetto – Prevede la realizzazione di un edificio di oltre duemila metri quadri, all’interno di un’area di oltre settemila, che comprende anche il risezionamento di via Divisione Acqui, con un parcheggio, il marciapiede e la risistemazione dell’area verde che rimane a parco pubblico. L’area verde dell’asilo è di circa 3mila metri quadri. La struttura, senza barriere architettoniche, è a un piano: quattro sezioni di nido e lo spazio bimbi sono nella parte nord, le tre di scuola dell’infanzia a sud. Al centro di queste due unità quasi speculari si trova un corpo di fabbrica sviluppato in direzione est-ovest in cui sono inserite le attività funzionali alle due scuole: uffici, spogliatoi, ripostigli, lavanderia, cucina.

Aiello e Bernini – “Dopo una serie di difficoltà considerevoli – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello – abbiamo finalmente portato all’approvazione esecutiva un’opera che garantirà nuovi posti e migliori spazi ai nostri piccoli abitanti. Siamo soddisfatti di essere entrati nella fase operativa e personalmente ringrazio della collaborazione e dello stimolo il Quartiere Golese, il suo presidente, e gli abitanti della zona”.

L’assessore ai Servizi educativi Giovanni Paolo Bernini sottolinea come il Comune di Parma continui a investire sulle strutture per l’infanzia “perché oltre a realizzare spazi nuovi e moderni, che ne liberano altri per la vicina elementare, andiamo ad aumentare l’offerta per le famiglie e a rispondere alle loro esigenze. L’introduzione infatti nel nuovo asilo di una sezione per lattanti, da 4 a 12 mesi, e il prolungamento dell’orario fino alle 18 va incontro alle richieste della società moderna”.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò

lega pro

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò Diretta

Dopo 10 minuti infortunio per Giorgino: entra Corapi

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

Economia

Corsa alla rottamazione cartelle, domande prorogate al 21 aprile Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017