10°

Quartieri-Frazioni

Vigatto: fra due anni la nuova scuola elementare

Vigatto: fra due anni la nuova scuola elementare
0

Margherita Portelli

Il progetto della scuola elementare di Vigatto inizia a prendere forma. Dopo mesi di serrata polemica da parte dei residenti, che l’anno scorso avevano contestato l’eventualità di uno spostamento della struttura scolastica nella limitrofa frazione di Alberi, oggi - quegli stessi cittadini - sono perlopiù soddisfatti.

La nuova scuola  sorgerà a poche decine di metri dall’attuale istituto, in un’area che si sviluppa tra via Pecchia, via Martinella e strada Ritorta, messa a disposizione dal marchese Raimondo Meli Lupi.

A presentare  il progetto, in un’assemblea pubblica che si è svolta nel salone parrocchiale del paese, l’assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Aiello: «Un investimento di circa quattro milioni di euro, per una struttura a due piani che prevede dieci aule didattiche, per due sezioni complete - ha spiegato -. Ci sarà posto per circa 270 bambini, a fronte dei 97 che al momento frequentano la scuola di Vigatto».

E i tempi?  «Attraverso una specifica norma regionale - ha aggiunto Aiello - contiamo di riuscire a “scavalcare” quello che è il normale iter procedurale che imporrebbe prima l’approvazione del Psc, poi del Poc e infine del Rue. E' nostra intenzione mettere il progetto in gara a fine 2011 e iniziare i lavori col 2012, in modo da ultimare la scuola per settembre 2013. Il progetto sarà finanziato con un leasing in costruendo».

Realizzata  con i criteri di risparmio energetico, la struttura sarà poi affiancata, in un secondo tempo, da una palestra e da un auditorium.

«Si tratta di un’opera infrastrutturale dalle dimensioni considerevoli - ha aggiunto l’assessore alle Politiche per l'Infanzia e la scuola, Giovanni Paolo Bernini -: saranno presenti anche laboratori (pittura e informatica), un’aula per il teatro, una mensa per 150 bambini e una biblioteca. Ci tengo a ringraziare il marchese per la generosità, qualità che da generazioni contraddistingue la famiglia Meli Lupi. Ci piacerebbe poter intitolare la scuola al nonno, l’ambasciatore Antonio, che in passato ospitò la scuola materna del paese proprio all’interno del Parco».

Meno consensi  e soluzioni, invece, per un’altra questione che da tempo tormenta Vigatto, ovvero la viabilità di strada Cartiera e l’area verde che dovrebbe sorgere proprio nelle vicinanze della via. L’assessore alla Viabilità, Davide Mora, ha lasciato intendere che una possibile soluzione per evitare che il traffico di strada Cartiera raggiunga via Schianchi, soprattutto in vista del cantiere previsto per la demolizione dell’ex cartiera e la costruzione di nuovi edifici, potrebbe essere la realizzazione di una «bretella» che colleghi direttamente strada Martinella al cantiere.

Per l’area verde, l'assessore Aiello ha ammesso: «Riconosco che è mancata una programmazione studiata a dovere, ma entro l’anno il parchetto dovrebbe essere concluso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 19 al voto il 63,34 % dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti