Quartieri-Frazioni

Scarpe, cinture, borse, finimenti e mani magiche

Scarpe, cinture, borse, finimenti e mani magiche
Ricevi gratis le news
0

Parma Centro


Chiara Pozzati
C’è oro nelle mani di Giacomo Martella, il «signore delle pelli» di quartiere Parma Centro. E le ore filano via che neppure te ne accorgi nella piccola bottega di calzolaio e pellettiere che spicca in borgo della Cavallerizza. Si rimane incantati di fronte a quello scorrere leggero, quasi ipnotico, delle dita che sgusciano tra tacchi, colle, cere e cuciture. Anche quando ride sotto i baffi e gli occhi zaffiro paiono brillare di più, le mani accompagnano le parole come a cullarle. «Minetto», così lo conoscono gli amici e i colleghi, ha 60 anni ed è un parmigiano doc. Intraprendente, brillante, appassionato della vita ha cambiato mille mestieri senza mai perdere la sua vera passione: lui è uno «scultore» di pelli. Le lavora da quando aveva 14 anni: «Ho iniziato come garzone in una pelletteria in via D’Azeglio – racconta sorridente – portavo i panini ai miei capi, lucidavo e scartavo… ma ancora col pezzo di vetro». E in quattro e quattr’otto impugna una lama e dà una piccola dimostrazione a discapito della sua cintura: comincia a grattare, arrotonda, usa un pizzico di vernice, annoda uno straccio al dito, lo intinge nella cera. Poi, comincia pazientemente a lisciare e la cintura, in pochi secondi, è come nuova. Si è formato nelle migliori pelletterie di Parma e ha imparato l’arte della lavorazione della pelle e delle scarpe. Ma non solo: «Nel 1981 – prosegue fiero - ho aperto la prima pizzeria d’asporto di Parma, si chiamava Pizza al centimetro mentre, nell’84, ho dato vita al Pizza Fantasy di Piazzale Lubiana. Poi, a bordo di un camioncino, giravo per la città offrendo ristorazione: ero il cosiddetto “paninaro”». Di certo non è mai restato con le mani in mano Minetto: «Anzi mi sono sempre divertito, specialmente quando servivo i ragazzi all’uscita della discoteca di Sanguinaro e Varano Melegari». Ma andava anche al Tardini in curva ospiti e chi più ne ha ne metta. «Per un certo periodo mi sono occupato pure di serramenti e legno – aggiunge divertito – fino a quando non sono tornato al mio primo amore: le pelli». Abile nel cucire borse, scarpe e perfino nel forgiare finimenti per cavalli da corsa. «La verità è che adoravo cambiare e mi sono sempre annoiato molto in fretta» e, si potrebbe aggiungere, fantasia e voglia di rimboccarsi le maniche certo non gli mancano. Ripara scarpe, crea borse ma soprattutto vive intensamente la sua vita:  «Sarà che sono stato fortunato perché ho una splendida compagna al mio fianco e degli amici con cui le avventure erano, e sono, all’ordine del giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS