15°

Quartieri-Frazioni

Scarpe, cinture, borse, finimenti e mani magiche

Scarpe, cinture, borse, finimenti e mani magiche
0

Parma Centro


Chiara Pozzati
C’è oro nelle mani di Giacomo Martella, il «signore delle pelli» di quartiere Parma Centro. E le ore filano via che neppure te ne accorgi nella piccola bottega di calzolaio e pellettiere che spicca in borgo della Cavallerizza. Si rimane incantati di fronte a quello scorrere leggero, quasi ipnotico, delle dita che sgusciano tra tacchi, colle, cere e cuciture. Anche quando ride sotto i baffi e gli occhi zaffiro paiono brillare di più, le mani accompagnano le parole come a cullarle. «Minetto», così lo conoscono gli amici e i colleghi, ha 60 anni ed è un parmigiano doc. Intraprendente, brillante, appassionato della vita ha cambiato mille mestieri senza mai perdere la sua vera passione: lui è uno «scultore» di pelli. Le lavora da quando aveva 14 anni: «Ho iniziato come garzone in una pelletteria in via D’Azeglio – racconta sorridente – portavo i panini ai miei capi, lucidavo e scartavo… ma ancora col pezzo di vetro». E in quattro e quattr’otto impugna una lama e dà una piccola dimostrazione a discapito della sua cintura: comincia a grattare, arrotonda, usa un pizzico di vernice, annoda uno straccio al dito, lo intinge nella cera. Poi, comincia pazientemente a lisciare e la cintura, in pochi secondi, è come nuova. Si è formato nelle migliori pelletterie di Parma e ha imparato l’arte della lavorazione della pelle e delle scarpe. Ma non solo: «Nel 1981 – prosegue fiero - ho aperto la prima pizzeria d’asporto di Parma, si chiamava Pizza al centimetro mentre, nell’84, ho dato vita al Pizza Fantasy di Piazzale Lubiana. Poi, a bordo di un camioncino, giravo per la città offrendo ristorazione: ero il cosiddetto “paninaro”». Di certo non è mai restato con le mani in mano Minetto: «Anzi mi sono sempre divertito, specialmente quando servivo i ragazzi all’uscita della discoteca di Sanguinaro e Varano Melegari». Ma andava anche al Tardini in curva ospiti e chi più ne ha ne metta. «Per un certo periodo mi sono occupato pure di serramenti e legno – aggiunge divertito – fino a quando non sono tornato al mio primo amore: le pelli». Abile nel cucire borse, scarpe e perfino nel forgiare finimenti per cavalli da corsa. «La verità è che adoravo cambiare e mi sono sempre annoiato molto in fretta» e, si potrebbe aggiungere, fantasia e voglia di rimboccarsi le maniche certo non gli mancano. Ripara scarpe, crea borse ma soprattutto vive intensamente la sua vita:  «Sarà che sono stato fortunato perché ho una splendida compagna al mio fianco e degli amici con cui le avventure erano, e sono, all’ordine del giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv