20°

33°

Quartieri-Frazioni

Parco Bizzozero: una "sorgente" di acqua pubblica

Parco Bizzozero: una "sorgente" di acqua pubblica
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli

C’è un quartiere che ha una marcia in più. La peculiarità in questione zampilla tutti i giorni, dalle 7.30 alle 22, chiamando a raccolta centinaia di persone della zona e da tutte le altre parti della città. Al parco Bizzozero, in piena Cittadella, il distributore di acqua pubblica è una sorgente continua e riesce nell’incredibile impresa di mettere tutti d’accordo. Sarà un’improvvisa levata di coscienza ambientale collettiva, sarà un rinnovato attaccamento al portafoglio – che in tempo di crisi è più che mai naturale –, sarà anche solo una moda, ma fatto sta che l’acqua pubblica delle reti gestite da Iren, controllata, gratuita, refrigerata, liscia e gassata, piace davvero a tutti. Basta fare un salto al parco agli orari di punta (al mattino presto e nel tardo pomeriggio) per vedere file di cittadini che, cassetta alla mano, attendono il proprio turno per riempire le bottiglie. «Buona» dicono alcuni. «Gratis» aggiungono altri. «Amica dell’ambiente», concordano tutti. «Da quando ha aperto, lo scorso autunno, io vengo sempre qui a rifornirmi d’acqua, un giorno sì e uno no – spiega Daniel Villa, 30 anni –. Lo faccio perché è un doppio risparmio, per me e per il pianeta. In casa piace l’acqua frizzante, e qui troviamo anche quella. Cosa c’è di più comodo? Senza contare che io abito anche qui vicino, quindi…». Poi c’è chi bada anche alla qualità: «È davvero buona», dichiara Gianna Pizzi, mentre si rifornisce. «L’altro giorno avevo un’amica a pranzo, la quale assaggiando quest’acqua mi ha chiesto che marca fosse, perché la trovava davvero ottima», aggiunge Marilena Ticcò, che viene dal centro città appositamente per l’acqua. «Io la trovo più diuretica» aggiunge qualcuno. Nando Cella è di Corcagnano: «Io ho anche l’orto sociale qui vicino, e ne approfitto» spiega. Ma non pesa dover aspettare, quando c’è la fila? «Macché, è un’occasione per far due chiacchiere – continua il pensionato –. In fondo se si è qua, vuol dire che si ha del tempo da perdere». Talvolta, i primi tempi soprattutto, ci è scappato anche qualche battibecco: «C’era chi veniva con le taniche, e chi, giustamente, protestava. E infatti poi han messo il cartello “Massimo sei bottiglie”»,  dice  Germano Folli prima di inforcare la bici e tornarsene a casa, in via Montebello; lui viene qui addirittura tutti i giorni, a prendere una o due bottiglie d’acqua. «La cosa più importante, comunque, è che in questo modo la produzione di rifiuti si riduce  notevolmente – aggiunge Salvatore Amico –. Io ho notato che da quando vengo a prendere l’acqua qui svuoto il contenitore giallo di vetro, plastica e barattolame ogni tre settimane, mentre prima lo dovevo svuotare ogni sette giorni. Questo è un servizio che funziona e che piace a tutti. Dovrebbero potenziarlo, mettendo distributori d’acqua in altre zone della città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angela cabrini

    12 Giugno @ 16.21

    non stupitevi, nei comuni del reggiano ogni paese ha il distributore delll'acqua pubblica.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

4commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Gazzareporter

Sala Baganza: l'Ibis eremita si posa sulla buca 18 del campo da golf Foto

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

terrorismo

Interpol: 173 kamikaze Isis pronti ad attacchi in Europa

1commento

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

Il Parma a Pinzolo, domani primo test amichevole alle 17

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up