Quartieri-Frazioni

Conclusa la bonifica di un tratto del Naviglio

Conclusa la bonifica di un tratto del Naviglio
1

 Terminata la bonifica del Naviglio nel tratto fra il parco Nord e la tangenziale. Si tratta di un primo traguardo del percorso avviato nel 2008, quando si iniziò a pensare di migliorare la qualità delle acque del canale e quindi la coesistenza con il quartiere San Leonardo, oltre che con i frequentatori del parco.
Un’azione che in primis riguardò l’eliminazione di pressoché tutti gli scarichi impropri di acque nere nel canale immediatamente a monte del parco Nord e, quindi, il via ai lavori di rimozione dei fanghi e dei materiali trasportati da questi scarichi grazie alla collaborazione del Consorzio di bonifica.
Una prima parte dei lavori, per un tratto di 360 metri, hanno riguardato il tratto a valle di via Venezia fino al parco Nord e si sono conclusi nel 2009. In questi giorni la fine del secondo tratto, lungo 200 metri, dal parco Nord alla tangenziale.
La migliore dimostrazione della buona riuscita dei lavori è una famiglia di papere che ha subito preso possesso dell’habitat sistemato e pulito.
I lavori di quest’ultimo tratto sono costati 148 mila euro, spesi dal Comune, e realizzati dalla Sove.
Dopo la realizzazione di alcune rampe di accesso al fondo alveo, si è proceduto alla rimozione dei materiali vari depositati sul fondo poi trasportati in discariche autorizzate. A questo punto si è deciso lo spurgo del canale, consistente nello scavo sia del fondo che delle sponde dei primi 30 centimetri di materiale, anche questo smaltito come speciale.
Il primo lavoro  è stato lo scavo necessario per l’imbasamento della massicciata in pietrame. Quindi la stesa sul fondo scavo e sul primo metro di entrambe le scarpate di materiale non tessuto, sul quale è stata posta una massicciata in pietrame, a faccia vista, per tutta la lunghezza del canale. Poi si è proceduto alla ricostruzione delle scarpate, preventivamente  sbancate per accedere al fondo alveo con mezzi d’opera per la posa dei massi. L’atto finale è stato l’idrosemina per il rinverdimento delle aree scavate.
Le opere di sfalcio della vegetazione sulle sponde del canale hanno preservato le alberature ad alto fusto in buono stato di salute.
Sia le terre scavate che il materiale derivante dallo spurgo del canale è stato verificato e controllato attraverso due serie diverse di prove di laboratorio, al fine di ottenere una corretta caratterizzazione. Successivamente è stato accuratamente accatastato e poi trasportato nelle discariche autorizzate per il trattamento. Durante le opere sono stati rinvenuti tre pozzi artesiani superficiali, che sono stati opportunamente drenati con pietrame fine per permettere alle acque di riversarsi nel canale senza danneggiare la massicciata spondale.
Intanto, si stanno concludendo anche i lavori di razionalizzazione del nodo idraulico di viale Fratti-via Palermo. In questo tratto infatti si è registrato in caso di forti piene e di precipitazioni eccezionali una confluenza delle acque della fogna storica, proveniente dal centro, nel Naviglio. Il cantiere è dunque finalizzato a una migliore regimazione dei due corsi d’acqua. Anche questo intervento rientra nel piano di risanamento del canale Naviglio.
I lavori consistono nella eliminazione di una strozzatura, critica per il deflusso delle acque durante gli eventi di piena

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    04 Luglio @ 13.10

    MI RACCOMANDO , di mettere a posto bene , SOPRATUTTO LATERALMENTE , con assi di legno , QUELLO CHE I FREQUENTATORI , chiamano " IL PONTE DEI SOSPIRI " , perche^ salgono i MIASMI FETIDI , e anche esilte IL pericolo , che qualche bimbo , cada dentro il CANALE . FALCO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)