-3°

Quartieri-Frazioni

Conclusa la bonifica di un tratto del Naviglio

Conclusa la bonifica di un tratto del Naviglio
Ricevi gratis le news
1

 Terminata la bonifica del Naviglio nel tratto fra il parco Nord e la tangenziale. Si tratta di un primo traguardo del percorso avviato nel 2008, quando si iniziò a pensare di migliorare la qualità delle acque del canale e quindi la coesistenza con il quartiere San Leonardo, oltre che con i frequentatori del parco.
Un’azione che in primis riguardò l’eliminazione di pressoché tutti gli scarichi impropri di acque nere nel canale immediatamente a monte del parco Nord e, quindi, il via ai lavori di rimozione dei fanghi e dei materiali trasportati da questi scarichi grazie alla collaborazione del Consorzio di bonifica.
Una prima parte dei lavori, per un tratto di 360 metri, hanno riguardato il tratto a valle di via Venezia fino al parco Nord e si sono conclusi nel 2009. In questi giorni la fine del secondo tratto, lungo 200 metri, dal parco Nord alla tangenziale.
La migliore dimostrazione della buona riuscita dei lavori è una famiglia di papere che ha subito preso possesso dell’habitat sistemato e pulito.
I lavori di quest’ultimo tratto sono costati 148 mila euro, spesi dal Comune, e realizzati dalla Sove.
Dopo la realizzazione di alcune rampe di accesso al fondo alveo, si è proceduto alla rimozione dei materiali vari depositati sul fondo poi trasportati in discariche autorizzate. A questo punto si è deciso lo spurgo del canale, consistente nello scavo sia del fondo che delle sponde dei primi 30 centimetri di materiale, anche questo smaltito come speciale.
Il primo lavoro  è stato lo scavo necessario per l’imbasamento della massicciata in pietrame. Quindi la stesa sul fondo scavo e sul primo metro di entrambe le scarpate di materiale non tessuto, sul quale è stata posta una massicciata in pietrame, a faccia vista, per tutta la lunghezza del canale. Poi si è proceduto alla ricostruzione delle scarpate, preventivamente  sbancate per accedere al fondo alveo con mezzi d’opera per la posa dei massi. L’atto finale è stato l’idrosemina per il rinverdimento delle aree scavate.
Le opere di sfalcio della vegetazione sulle sponde del canale hanno preservato le alberature ad alto fusto in buono stato di salute.
Sia le terre scavate che il materiale derivante dallo spurgo del canale è stato verificato e controllato attraverso due serie diverse di prove di laboratorio, al fine di ottenere una corretta caratterizzazione. Successivamente è stato accuratamente accatastato e poi trasportato nelle discariche autorizzate per il trattamento. Durante le opere sono stati rinvenuti tre pozzi artesiani superficiali, che sono stati opportunamente drenati con pietrame fine per permettere alle acque di riversarsi nel canale senza danneggiare la massicciata spondale.
Intanto, si stanno concludendo anche i lavori di razionalizzazione del nodo idraulico di viale Fratti-via Palermo. In questo tratto infatti si è registrato in caso di forti piene e di precipitazioni eccezionali una confluenza delle acque della fogna storica, proveniente dal centro, nel Naviglio. Il cantiere è dunque finalizzato a una migliore regimazione dei due corsi d’acqua. Anche questo intervento rientra nel piano di risanamento del canale Naviglio.
I lavori consistono nella eliminazione di una strozzatura, critica per il deflusso delle acque durante gli eventi di piena

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    04 Luglio @ 13.10

    MI RACCOMANDO , di mettere a posto bene , SOPRATUTTO LATERALMENTE , con assi di legno , QUELLO CHE I FREQUENTATORI , chiamano " IL PONTE DEI SOSPIRI " , perche^ salgono i MIASMI FETIDI , e anche esilte IL pericolo , che qualche bimbo , cada dentro il CANALE . FALCO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

AGROINDUSTRIA

Accordo "salva granai" tra 100 pastifici, 85 molini e oltre 1 milione di imprese agricole

Resta fuori in polemica Coldiretti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

genova

Aggredisce una donna per rapinarla, "arrestato" dai boyscout

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Voci di dimissioni per Gattuso, il Milan smentisce

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento