12°

22°

Quartieri-Frazioni

Sangue sul marciapiede e birra nel bicchiere

Sangue sul marciapiede e birra nel bicchiere
Ricevi gratis le news
3

 La festa comincia alle 20, quando vengono posizionate le transenne all’inizio di strada D’Azeglio, all’altezza del ponte di Mezzo. Gli avventori di bar e ristoranti sono ancora pochi: cercano, più che altro, un pasto in zona pedonale, senza i rumori del traffico, all’aria aperta. Alle dieci, invece, iniziano ad affluire i giovani: per lo più studenti, ma non è raro vedere gruppi di amici che sfiorano gli «anta» col drink in mano. Molti arrivano da soli, «tanto qualcuno con cui fare serata incontro»; già, la movida, da queste parti, da qualche anno, è un must del mercoledì sera parmigiano. 

Alle undici la strada è intasata, ci si muove a fatica, tra bicchieri colmi tra mani insicure, bancarelle e stand. Gli spillatori di «bionde» lavorano senza sosta, con le attività di approvvigionamento che si svolgono soprattutto fuori dai locali; dentro, al massimo, ci si va per fare lo scontrino. Sotto i portici dell’Ospedale vecchio ci sono gli «autonomi» della movida, cioè quelli che si portano da bere da casa, con sacchetti di plastica pieni di alcolici, per il rito del boutillon, ossia del cocktail fai da te.
 Nella seconda metà della via c’è anche musica dal vivo, rigorosamente in acustico e fino alle 23: dopo è obbligatorio mettere a riposo le chitarre e spegnere i microfoni.  In cambio si alza il tasso alcolico e il tono del vociare; qualche residente a petto nudo si affaccia sconsolato, senza dire una parola, forse più rassegnato dal caldo soffocante che dal rumore proveniente da sotto casa. Quando un ragazzo esce dalla sua abitazione e viene accoltellato da due giovani che lo aspettano sotto il portone (si veda pagina 9), vince l’istinto di accelerare il passo che quello di star li a curiosare. 
Sono dieci i vigilantes: muscoli e auricolari al servizio dell’ordine, ma non possono vedere tutto. Uno schiamazzo sotto i loro occhi vale un cartellino giallo. I passeggini guidati dalle giovani coppie rientrano a casa e padrone di via D’Azeglio rimane chi vuole fare le ore piccole. All’una, però, si chiude. Tutti.  I controlli sui locali dei vigilantes sono precisi e puntuali, sgarrare non è possibile: si chiudono i rubinetti dell’alcol, si tolgono dalla strada panche e tavoli, si inizia la pulizia. Qualcuno prova a fare il furbo; un «kebabbaro» tira già la serranda, ma passa le birre dal retro della bottega e viene colto sul fatto da un vigilantes: fine dello stratagemma. 
La movida, però, prosegue, per terminare i discorsi intrapresi, per finire il bicchiere. Alle due e mezza c’è ancora qualche sparuto gruppetto di nottambuli, mentre le strade sono liberate dalla montagna di plastica che giace per terra.A. D. B.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    26 Luglio @ 08.30

    questa è la movida? chi la chiamata movida o è un extraterrestre o non saprei come definirlo , il problema è che manca un ideale i giovani pensano solo a bere non danno spazio a cose costruttive alle regole che ci hanno portato al benessere ,

    Rispondi

  • franz

    20 Luglio @ 11.59

    e c'è ancora qualcuno che osa definire tutto questo cultura...

    Rispondi

  • Marco Ennis Mariani

    20 Luglio @ 11.11

    "...mormoriamo l'assenso della notte di nulla e del giorno di fuoco"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

36commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

5commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Violenza sessuale

Studentessa spagnola in Erasmus denuncia stupro a Rimini

concerto a Lucca

Polemiche: Stones leggendari per molti. Ma non per tutti Video

SPORT

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery