12°

22°

Quartieri-Frazioni

Mauro "salta" il bancone dopo 43 anni

Mauro "salta" il bancone dopo 43 anni
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Quarant'anni nel cuore della Ghiaia, nel centro del centro, nell’anima di Parma. Pochi tavoli accostati al muro lasciano il giusto spazio a un bancone accogliente, che suona come un invito ad avvicinarti per fare due chiacchiere. Sembra quasi di arrivare a casa. In borgo Copelli c'era, e c'è ancora, un angolo di storia della città racchiuso fra tre mura e una vetrina: il bar Mauro è stato questo per 43 anni, e questo intende continuare ad essere. Alessandra Pellegrino e Rosa Berselli, 32 e 38 anni, un paio di settimane fa sono subentrate a Maurizio Zanichelli (per tutti, molto più semplicemente, Mauro) e alla moglie Mirella, ben consapevoli del dolce peso che una tradizione come quella comporta.
È cambiata, la Ghiaia: da crocevia di parmigianità è divenuta simbolo della modernizzazione a tutti i costi. E sono cambiati anche i tempi: quegli anni Settanta della vecchia Parma, ormai, sono aggrappati solo ai ricordi. Il «Bar Mauro», però, non cambierà, assicurano loro. «Abbiamo deciso di mantenere il locale esattamente quello che è stato per 43 anni - spiegano le due nuove padrone di casa -. Semplicemente perché crediamo che posti così, a Parma, ne siano sopravvissuti pochi. Qui è racchiusa una storia che arricchisce questo posto e lo rende unico, quindi è così che resterà».
Il ritratto di Mauro appeso alla parete, le maglie del Parma Calcio incorniciate dirimpetto. Per imparare i segreti del buon vino, del cappuccino «davvero speciale» e di quei panini unici che solo il bar Mauro propone, Alessandra e Rosa si sono sottoposte ad un intensivo training dalla signora Mirella. Mentre Mauro, ancora per qualche giorno, sarà al loro fianco. Tante nuove idee, però, frullano in testa alle due giovani bariste: «Tenteremo anche di dare al locale qualcosa in più - continuano le ragazze -. Ad esempio stiamo tentando di rilanciare l’aperitivo del venerdì, con dei buffet e magari, in futuro, delle serate a tema». A supervisionare il loro operato, con il suo cipiglio inimitabile, c'è Mauro, che, assicura, non «leverà le tende»: «Perché questo resterà il mio locale preferito, e perché i miei amici sono qui. Io sarò un cliente, ma sarò comunque qui». Con lui ancora si aggira Willy, il meticcio dall’aria placida che ha accompagnato lui e la moglie negli ultimi anni di questa lunga avventura. Oltre a loro, anche tutto il resto della clientela sembra aver digerito bene il subentro: «I clienti sono gli stessi di sempre, giovani e meno giovani, un mix distintivo di questo posto - raccontano Alessandra e Rosa -, in un primo momento eravamo spaventate dal fatto che, dopo così tanto tempo, potessero storcere il naso vedendo due facce nuove. Invece non è stato così». Rimane Mauro, in fondo. E rimane anche l’atmosfera: condita da due parole in dialetto e dal profumo delle cose buone servite con simpatia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: