10°

18°

Quartieri-Frazioni

Mauro "salta" il bancone dopo 43 anni

Mauro "salta" il bancone dopo 43 anni
0

Margherita Portelli

Quarant'anni nel cuore della Ghiaia, nel centro del centro, nell’anima di Parma. Pochi tavoli accostati al muro lasciano il giusto spazio a un bancone accogliente, che suona come un invito ad avvicinarti per fare due chiacchiere. Sembra quasi di arrivare a casa. In borgo Copelli c'era, e c'è ancora, un angolo di storia della città racchiuso fra tre mura e una vetrina: il bar Mauro è stato questo per 43 anni, e questo intende continuare ad essere. Alessandra Pellegrino e Rosa Berselli, 32 e 38 anni, un paio di settimane fa sono subentrate a Maurizio Zanichelli (per tutti, molto più semplicemente, Mauro) e alla moglie Mirella, ben consapevoli del dolce peso che una tradizione come quella comporta.
È cambiata, la Ghiaia: da crocevia di parmigianità è divenuta simbolo della modernizzazione a tutti i costi. E sono cambiati anche i tempi: quegli anni Settanta della vecchia Parma, ormai, sono aggrappati solo ai ricordi. Il «Bar Mauro», però, non cambierà, assicurano loro. «Abbiamo deciso di mantenere il locale esattamente quello che è stato per 43 anni - spiegano le due nuove padrone di casa -. Semplicemente perché crediamo che posti così, a Parma, ne siano sopravvissuti pochi. Qui è racchiusa una storia che arricchisce questo posto e lo rende unico, quindi è così che resterà».
Il ritratto di Mauro appeso alla parete, le maglie del Parma Calcio incorniciate dirimpetto. Per imparare i segreti del buon vino, del cappuccino «davvero speciale» e di quei panini unici che solo il bar Mauro propone, Alessandra e Rosa si sono sottoposte ad un intensivo training dalla signora Mirella. Mentre Mauro, ancora per qualche giorno, sarà al loro fianco. Tante nuove idee, però, frullano in testa alle due giovani bariste: «Tenteremo anche di dare al locale qualcosa in più - continuano le ragazze -. Ad esempio stiamo tentando di rilanciare l’aperitivo del venerdì, con dei buffet e magari, in futuro, delle serate a tema». A supervisionare il loro operato, con il suo cipiglio inimitabile, c'è Mauro, che, assicura, non «leverà le tende»: «Perché questo resterà il mio locale preferito, e perché i miei amici sono qui. Io sarò un cliente, ma sarò comunque qui». Con lui ancora si aggira Willy, il meticcio dall’aria placida che ha accompagnato lui e la moglie negli ultimi anni di questa lunga avventura. Oltre a loro, anche tutto il resto della clientela sembra aver digerito bene il subentro: «I clienti sono gli stessi di sempre, giovani e meno giovani, un mix distintivo di questo posto - raccontano Alessandra e Rosa -, in un primo momento eravamo spaventate dal fatto che, dopo così tanto tempo, potessero storcere il naso vedendo due facce nuove. Invece non è stato così». Rimane Mauro, in fondo. E rimane anche l’atmosfera: condita da due parole in dialetto e dal profumo delle cose buone servite con simpatia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

17commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

londra

Attacco a Londra: ecco chi è il killer Foto

SOCIETA'

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery