-1°

Quartieri-Frazioni

Carte e ironia femminile: quelle briscole giocate in strada

Carte e ironia femminile: quelle briscole giocate in strada
0

Chiara Pozzati

«Chiama il gioco bellezza, perché mi sa che qualcuno è decisamente fortunato oggi». Niente saloon o giochi d’azzardo, siamo nel pieno di piazzale Inzani. Dove quattro splendide signore hanno dato vita al tavolo della briscola. Ventagli e grazia si mischiano a quel pizzico di sana ironia che segna i passionari dell’Oltretorrente.

Il tavolo da briscola
Al tavolo c'è una raggiante Clara Sacchetti, l’elegante Giuliana Bernardelli, la dinamica Cecilia Mazzoni e Elisa Ponzi, Lisetta per tutti. A un pugno di metri dal ristorante Aldo, i pomeriggi trascorrono tra irriverenti partite a carte e risate autentiche: «Perché noi siamo fatti così - aggiunge Clara - passionali fino all’osso ma dall’animo onesto». Le signore hanno rispolverato l’antica usanza quattro anni fa. «Quando hanno iniziato i lavori per riqualificare il piazzale - raccontano le donne  - abbiamo escogitato il modo di trovarci in strada come abbiamo sempre fatto». Poi è arrivata la passione per la briscola. «Per non ridurci a spettegolare e basta». Detto fatto: Clara ha messo a disposizione un tavolino anni '60 («Di quelli che si portavano in campeggio») e le ore filano via tra assi di coppe e risate. Poi, a fine serata, tavolino e seggiole vengono riposte in cantina pronte per il giorno successivo.

Il gruppo di amici
Ma il grappolo di giocatrici affascina tutto il quartiere: non è raro che Ermes, Sandra e Mara, altri tre oltretorrentini doc si fermino a scambiare quattro chiacchiere con le signore intente a sfidarsi a carte.

La mascotte
«Abbiamo anche una mascotte» precisa Giuliana con un pizzico d’orgoglio, indicando un batuffolo bianco ai suoi piedi. Peggy, barboncino dall’intelligenza rara, non si perde neppure una partita della padrona. E così si susseguono i tramonti in piazzale Inzani. Come quando «bastava poco». I gessetti, l’elastico, le biglie. Il pallone, le biciclette, le carte. Se non pioveva, piccoli e grandi stavano «giù» per ore. Erano liberi. Di trascorrere il pomeriggio all’aperto, in quel luogo avventuroso e familiare che era il cortile, pochi divieti e regole chiare: «su» per l’ora di cena, niente risse, guai a chi rovina i pantaloni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria