11°

17°

Quartieri-Frazioni

L'Oltretorrente protesta: "Troppa criminalità"

Ricevi gratis le news
3

 Caterina Zanirato

L’Oltretorrente viene bocciato a pieni voti dai propri residenti. Troppe le cose che non funzionano, secondo chi vive tra via D’Azeglio e via Bixio tutti i giorni, a partire dal degrado delle piazzette in cui alloggiano spacciatori e senza tetto, per arrivare alla maleducazione dei frequentatori della movida.
 Una situazione che negli ultimi mesi è andata peggiorando e che ha portato all’esasperazione i residenti, soprattutto quelli di piazzale Inzani: «Ci hanno promesso di riqualificare lo spazio – spiegano -. E invece ci ritroviamo con una piazza sfregiata da una serie di strutture in legno che non servono a nulla se non a ospitare ubriaconi che passano lì tutto il giorno. Insieme ai topi».
 Sono su tutte le furie i cittadini, supportati dal consigliere di quartiere Claudio   Cavazzini e dal presidente del movimento Nuovi consumatori Filippo  Greci, che ieri pomeriggio hanno indetto una riunione. 
«Organizzeremo presto una manifestazione in piazzale Inzani per far capire al sindaco che così riqualificato non ci piace – spiega Cavazzini insieme ai residenti -. La struttura di legno  installata negli anni scorsi snatura esteticamente la piazza ma ancora peggio diventa ricovero di ubriaconi e spacciatori. E le uniche multe che vediamo sono quelle sui nostri parabrezza».
 Ma si interverrà anche contro la movida: «Si è oltrepassato il limite – spiega Greci -. Presenteremo una diffida formale in Comune per avere accesso agli atti e vedere per quante persone è stata concepita la movida: siamo sicuri molte meno rispetto alle migliaia che ci sono ora, che provocano risse, rumore, orinatoi a cielo aperto, impossibilità di muoversi per mezzi di soccorso. Se qualcosa non tornerà presenteremo un esposto al Prefetto chiedendo di intervenire e anche alla Procura». 
Le testimonianze di cittadini esasperati sono tante: «Ho studiato a Parma 20 anni fa e me ne sono innamorata. Ma ora sto vedendo un Oltretorrente trasformato in un ghetto: ogni giorno qualcuno fa pipì sotto casa mia, mi importunano ubriachi. Dobbiamo andarcene?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • kjuki

    22 Luglio @ 19.02

    E noi di cittadella che pensavo fossimo messi male...ci sono cumuli di spazzatura agli angoli delle strade e un odore pestilenziale , stiamo diventando come napoli .....nessuno ne scrive ?

    Rispondi

  • Angelo

    22 Luglio @ 08.20

    La movida deve essere annullata! basta favori a dieci baristi che per non pagare il plateatico tengono in scacco una intera strada e i suoi residenti. L'Amministrazione Comunale deve togliere la CO-ORGANIZZAZIONE a una manifestazione che ha creato gravi problemi anche di ordine pubblico e danni a tutti i commercianti che non hanno un bar e stà trasformando la strada in una lunga fila di bar che lavorano solo verso sera e di notte.

    Rispondi

  • luca

    21 Luglio @ 21.25

    Salve, sono un residente di pz.Inzani , volevo accentuare anche i medesimi litigi tra residenti e i senza tetto che popolano il piazzale con nessun aiuto delle forze dell'ordine . Io ho lavorato in giro per il mondo e specie nei paesi Africani, quando noi europei non rispettiamo le loro leggi subito carcere e poi via diplomatica deportazione a vita . Solo in Italia gli stranieri fanno quello che vogliono e pretendono la demograzia per poi essere chiamati fascisti, e' uno scandalo ormai tutti ridono di noi ....e' pretendono aiuto quando in questo momento gli Italiani hanno bisogno di aiuto ................... politici svegliatevi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

19commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive