10°

Quartieri-Frazioni

Non solo pace in piazza della Pace

Non solo pace in piazza della Pace
0

Giulia Viviani
Cinquanta e cinquanta. Decidere di prendere un gelato o una birra in Pilotta, in un fine settimana qualsiasi, vuol dire avere il cinquanta per cento di possibilità di passare una serata tranquilla in compagnia.
Nel restante cinquanta per cento, sono invece comprese quelle serate in cui almeno una volta arriva la polizia a placare gli animi di qualche scalmanato. Esempio di quanto appena detto, sono le due serate di venerdì e sabato in cui ci siamo mescolati ai giovani frequentatori della Pilotta. Un venerdì un po' turbolento, seguito da un sabato alquanto sonnacchioso. Ma andiamo per ordine. L’affluenza è alta venerdì in piazzale della Pace, complice forse anche «L'antico in Pilotta», il mercatino di antiquariato e artigianato che attira famiglie a passeggio e curiosi. Sul grande prato dal verde quest’anno un po' spento, comitive di ragazzi in cerchio trascorrono le ore serali tra bicchieri, chiacchiere, e qualche canzone improvvisata. E fin qui niente di strano. Poi la solita bega: qualcuno lamenta la sparizione di un portadocumenti, arriva una volante della polizia, gli agenti fanno dei controlli mirati e riescono a recuperare il maltolto. E vissero tutti felici e contenti? No, perché mentre i poliziotti si occupano del portadocumenti scomparso, si scatenano ben due liti, volano un paio di schiaffoni e una ragazza dà di matto.
Succede tutto in pochi secondi, passata la mezzanotte. Da una parte c'è una coppia di trentenni, visibilmente alterati. Dall’altra due ragazzi poco più che ventenni. In entrambi i casi si litiga per questioni di corna, vere o presunte. I poliziotti si avvicinano ai due nuclei di litiganti per allontanarli, ed è qui che la ragazza perde la testa: sentendosi minacciata dal fatto che il poliziotto abbia in mano il manganello di ordinanza, inizia ad inveire, mettendo in piedi una vera e propria sceneggiata napoletana. La piccola folla di curiosi assiepati sul marciapiedi opposto scuote la testa e osserva un po' allibita. Poi tutto finisce, in un attimo, com'è iniziato. La volante se ne va e piazza della Pace torna ad un’apparente normalità.
Apparente sì, perché mentre tutti riprendono le proprie attività, gli operatori del Sert, presenti in Pilotta con un punto di ascolto voluto da Ausl e Comune di Parma, continuano a parlare con le persone coinvolte nella disputa, per stemperare definitivamente la tensione. Altra serata, tutt'altro scenario. Sabato intorno alle 23, piazza della Pace si presenta come un grande prato animato da poche decine di persone. Non ci sono più gli studenti fuori sede, e chi può se n'è andato al mare, anche solo per il week end. Piccoli gruppetti di giovani, qualche coppia, poco baccano. S'improvvisa una partitella a pallone, si fa uno spuntino con un gelato o un trancio di pizza. Tutto normale, tranquillo, eppure a ben guardare, negli angoli più bui della piazza, s'intravede il disagio: uomini soli, a cui è difficile dare un’età, che passano le ore in compagnia di una bottiglia di birra e dei loro pensieri.
Un carretto con un cumulo di coperte in un angolo, vicino al monumento a Verdi, lascia intuire che qualcuno in questa piazza trovi il proprio rifugio per la notte. E infetti non è raro vedere persone che dormono in giacigli improvvisati, anche in piccoli gruppi di tre o quattro persone. Sotto le stelle, in piazzale della Pace, non tutto luccica di gioventù e gioia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia