13°

Quartieri-Frazioni

Lella, la regina del Mojito: una protagonista della notte

Lella, la regina del Mojito: una protagonista della notte
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati
 Ha iniziato per scommessa ma ora è la regina del Mojito. Maria Grazia Palombi, in arte Lella, festeggia i dieci anni dietro il bancone, protagonista della notte in quasi tutti i locali di Parma e provincia.
Un po' psicologa e dalla prorompente simpatia conquista i clienti col suo piglio spontaneo e irriverente. Diretta, perennemente sorridente e molto, molto occupata. Lavora quasi ogni sera, a ritmi più o meno frenetici, dall' ora dell' aperitivo fino alla chiusura, verso le due di notte. Shaker e mixing glass sono le sue «armi», ma non solo. Ci vuole abilità e una buona dose di sensibilità, se poi si condisce il tutto con un bel sorriso il gioco è fatto. Ex reginetta della pedana Lella ha intrapreso la carriera professionale come modella. Ha ottenuto la fascia di Miss tenager anteprima internazionale e ha vinto il concorso Donna ideale (ovviamente la selezione barman). Pensava che non avrebbe mai intrapreso la carriera dietro il banco «eppure sono qua e non ho ancora perso la passione per il mondo della notte». «A insegnarmi i trucchi del mestiere è stato Ermes – racconta con un pizzico di malinconia – e Bob, uno dei miei più cari amici, storico titolare di locali, ha fatto il resto». E’ stato lui a sfidarla a suon di shaker e lei ha avuto un «battesimo di fuoco al Babayaga». Poi lo Zodiac, l’Up&Down, il Mafalda il Parco di Marano e, naturalmente, il Bagarre. Ma non è solo un tipino da pista: prossimamente la vedremo destreggiarsi anche tra brioches e cappuccini del Caffè da Magene. Orari pesanti e frenesia non la spaventano: «E' un lavoro faticosissimo (a volte anche 16 ore al giorno), e poi bisogna essere sempre sorridenti e disponibili anche quando non si è dell' umore giusto. Però non lo cambierei con nessun altro».
«Il mio sogno nel cassetto era aprire un centro estetico “tutto compreso” – racconta – dall’abbigliamento alla manicure. Ma la vita mi ha portato altrove». Il suo viso s’illumina: la nascita Manuel, suo figlio, «è tra i migliori doni che abbia mai ricevuto». Ed è anche per questo che di fronte ai ragazzi giovani non eccede mai nel riempire il bicchiere «non serve l’alcol per divertirsi». Progetti per il futuro: «Aprire  un bar rotondo che si affacci sul mare cristallino dei Caraibi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    05 Agosto @ 16.11

    Ah Lella! Ricordati di farlo pagare meno il cocktail se non riempi il bicchiere....oppure usa più ghiaccio....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 13 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

4commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

3commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

La Samp sgambetta la Juve, bianconeri battuti 3-2

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto