-1°

Quartieri-Frazioni

Lella, la regina del Mojito: una protagonista della notte

Lella, la regina del Mojito: una protagonista della notte
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati
 Ha iniziato per scommessa ma ora è la regina del Mojito. Maria Grazia Palombi, in arte Lella, festeggia i dieci anni dietro il bancone, protagonista della notte in quasi tutti i locali di Parma e provincia.
Un po' psicologa e dalla prorompente simpatia conquista i clienti col suo piglio spontaneo e irriverente. Diretta, perennemente sorridente e molto, molto occupata. Lavora quasi ogni sera, a ritmi più o meno frenetici, dall' ora dell' aperitivo fino alla chiusura, verso le due di notte. Shaker e mixing glass sono le sue «armi», ma non solo. Ci vuole abilità e una buona dose di sensibilità, se poi si condisce il tutto con un bel sorriso il gioco è fatto. Ex reginetta della pedana Lella ha intrapreso la carriera professionale come modella. Ha ottenuto la fascia di Miss tenager anteprima internazionale e ha vinto il concorso Donna ideale (ovviamente la selezione barman). Pensava che non avrebbe mai intrapreso la carriera dietro il banco «eppure sono qua e non ho ancora perso la passione per il mondo della notte». «A insegnarmi i trucchi del mestiere è stato Ermes – racconta con un pizzico di malinconia – e Bob, uno dei miei più cari amici, storico titolare di locali, ha fatto il resto». E’ stato lui a sfidarla a suon di shaker e lei ha avuto un «battesimo di fuoco al Babayaga». Poi lo Zodiac, l’Up&Down, il Mafalda il Parco di Marano e, naturalmente, il Bagarre. Ma non è solo un tipino da pista: prossimamente la vedremo destreggiarsi anche tra brioches e cappuccini del Caffè da Magene. Orari pesanti e frenesia non la spaventano: «E' un lavoro faticosissimo (a volte anche 16 ore al giorno), e poi bisogna essere sempre sorridenti e disponibili anche quando non si è dell' umore giusto. Però non lo cambierei con nessun altro».
«Il mio sogno nel cassetto era aprire un centro estetico “tutto compreso” – racconta – dall’abbigliamento alla manicure. Ma la vita mi ha portato altrove». Il suo viso s’illumina: la nascita Manuel, suo figlio, «è tra i migliori doni che abbia mai ricevuto». Ed è anche per questo che di fronte ai ragazzi giovani non eccede mai nel riempire il bicchiere «non serve l’alcol per divertirsi». Progetti per il futuro: «Aprire  un bar rotondo che si affacci sul mare cristallino dei Caraibi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    05 Agosto @ 16.11

    Ah Lella! Ricordati di farlo pagare meno il cocktail se non riempi il bicchiere....oppure usa più ghiaccio....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5