Quartieri-Frazioni

Corrado Medioli e la sua fisarmonica: 65 anni d'amore

Corrado Medioli e la sua fisarmonica: 65 anni d'amore
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Se hai cominciato a sei anni e a settantuno non hai ancora smesso, ma, anzi, senza esitazione alcuna dichiari che «finché avrò forza continuerò a farlo», allora è amore. Così è - e lo si capisce al primo sguardo - tra Corrado Medioli e la sua fisarmonica: lui la tiene davanti come fosse uno scudo, lei si fa suonare con due mani, «perché è solo così che si fa». Sembrano accarezzarsi a vicenda. Sono passati 65 anni da quando quel «compagnuccio» in colonia lo esortò a provare: da allora l’enfant prodige si manifestò e mai più se ne andò. Perché ancora oggi Corrado Medioli è un «ragazzino» che a stento riesce a stare a dietro a tutti gli impegni di un’agenda che neanche quella dei dj più in voga. A 14 anni Medioli fondò i «Players», per poi passare a «I Cadetti di Gigi Stock» (che avrebbero poi cambiato nome in «Franco Dini e Corrado»). In ultimo, l’attuale formazione: «Corrado e la sua orchestra». In città tutti lo conoscono, ma Corrado ha suonato in tutto il mondo: Italia, Inghilterra, Francia, Germania, Danimarca, Svizzera, Pakistan, Yemen. Ha inciso cinque raccolte musicali e un’antologia, e partecipato come solista a concerti tenuti dall’Orchestra Arturo Toscanini di Parma e dall’orchestra sinfonica della Bbc, a Wembley, Londra. A zonzo per l’Europa ha imparato tanto, ma a Parma, alla fine, ha sempre fatto ritorno: «Perché mi sento parmigiano dentro - spiega nel suo studio di via Condillac, quartiere Molinetto -. Ora mi dedico anche all’insegnamento, al momento attuale seguo cinque ragazzi (i Gioielli di Corrado, come recita il manifesto appeso alla parete, ndr). Tutti bravissimi». La fisarmonica, dice lui, richiede dedizione, è uno strumento completo, ma molto difficile: pesante, scomodo, in grado di prestarsi a qualsiasi genere musicale. «Io - assicura - ho studiato come un pazzo». Nella vita ne ha avute cinque, che in 60 anni non sono poi tante. «Perché è uno strumento che diventa tuo, è personalissimo - spiega -. Ci dai l’impronta del tuo modo di suonare e quella gli rimane. Ricordo la prima, (ce le ha ancora tutte in casa, ndr). Mio papà me la regalò, pagandola una follia: 170 mila lire nel 1954 era uno sproposito». Nella vita, il fisarmonicista parmigiano che ha avuto l’onore di imprimere il calco della propria mano destra al «Museo dei fisarmonicisti» di Recoaro Terme, ha fatto anche dell’altro: «Ho provato a fare l’impiegato, da ragazzo, e poi per tanto tempo ho fatto il pellettiere. Ma nei primi anni Novanta ho smesso, per dedicarmi unicamente alla mia grande passione, la musica». Quella che si faceva una volta, e che lui ripropone ancora oggi in giro per feste e locali (frequentissime anche le esibizioni di beneficienza nelle case di riposo), era diversa: «Una volta si suonava mettendoci il cuore, dovevi esprimerti con le melodie - dichiara -. Adesso, quando vedo quei musicisti e quei cantanti che fanno il playback, mi fan star male dalla rabbia, perché mi chiedo “ma, allora, che cos’hanno studiato a fare?”». Sdegno più che legittimo, se si pensa che a provarlo è uno che mai ha tradito la propria indole d’improvvisatore e che, quando un presentatore tutto imbellettato gli chiese la scaletta, al Festival internazionale della fisarmonica di Massafra, Taranto, rispose come solo un vero parmigiano avrebbe fatto: «L’unica scaletta che conosco l’è cola dil galenni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS