-3°

Quartieri-Frazioni

Stazione - La rabbia dei commercianti della zona

Stazione - La rabbia dei commercianti della zona
Ricevi gratis le news
6

 Prima la protesta dei disabili, la cui richiesta di realizzazione di un ascensore alla Temporary Station non sarà accolta («Non ci sono i soldi», ha ribadito ieri mattina Costantino Monteverdi, amministratore unico di Stu Stazione).

Poi i viaggiatori, alcuni dei quali non tollerano lo stato di cantierizzazione della stazione: «Mancano le panchine su cui sedersi», ha gridato ieri una signora in attesa del suo treno. Un po' si sono lamentati anche i cittadini in generale, con le continue modifiche alla viabilità nella zona attorno alla stazione (le prossime entreranno in vigore lunedì). Infine i commercianti, soprattutto quelli sotto i portici del controviale est di Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, che da lunedì sarà chiuso al traffico. E bisognerà sopportare fino alla prossima primavera - se le promesse verranno mantenute -, perché la situazione torni alla normalità e la nuova stazione sia pienamente efficiente.
 «Un’opera pubblica di tale grandezza - spiega il sindaco Pietro Vignali - crea sicuramente disagio agli esercizi commerciali. Quando però i lavori saranno terminati - sottolinea il primo cittadino -, avremo una stazione di livello europeo, con tanti passeggeri che porteranno sicuramente beneficio ai commercianti». E ci saranno anche panchine, ascensori e scale mobili. I ritardi sulla tabella di marcia iniziale non hanno fatto altro che aumentare il malumore dei cittadini: «Che si allunghino i tempi in cantieri di questo genere è normale - è il pensiero di Monteverdi - e i nodi da sciogliere sono ancora tanti: non è facile mettere d’accordo Ati, Rfi, Comune e cittadini. Se però arrivano i 17 milioni dal Comune, vedremo la luce. Le difficoltà - continua - sono tante: quelle finanziarie, enormi, e tecniche. Voglio però ringraziare l’Ati, che ci ha aiutato molto, perché ogni giorno c'è una nuova difficoltà».I 17 milioni di euro provenienti dalle casse comunali si andranno ad aggiungere agli 8 già erogati, ai 12,5 provenienti dal Ministero delle Infrastrutture (gli altri 12,5 saranno trasferiti al momento del saldo dei pagamenti da parte di Stu Authority) e ai 3 provenienti dalla Regione.  A.D.B.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • indignato

    30 Agosto @ 15.26

    Ma era proprio necessario spendere tanti soldi dei contribuenti per una stazione da dove partiranno sempre e solamente i soliti treni per Fornovo, Brescello, i regionali per Milano e per poche altre località un a livello Europeo. Bastava un bel sottopassaggio per unire le due parti della città tagliate dalla ferrovia.

    Rispondi

  • angelo fracasso

    29 Agosto @ 21.26

    Secondo le dichiarazioni del sindaco verrebbero,forse,più passeggeri alla stazione.ma forse le agenzie turistiche organizzeranno vagonate di turisti per far ammirare la nuova stazione di parma?Mah non riesco a comprendere .....

    Rispondi

  • marco

    29 Agosto @ 10.28

    PARMA CANTIERI 2011 : LA CITTA' IN GINOCCHIO, PEGGIO DEI BOMBARDAMENTI !! Lavori costosissimi, dannosi e causa certa di futuro disagio sociale: chi abiterà i palazzoini smisurati, in stile Milano-Rogoredo, che stanno costruendo a ridosso della Stazione... con i treni che passano a due metri ?

    Rispondi

  • franco

    27 Agosto @ 19.30

    NON MI E' BEN CHIARA L'ASSERZIONE CHE IL SIG. SINDACO FA, SULL AUMENTO DEGLI UTENTI DELLA STAZIONE RELATIVAMENTE AL FATTO CHE LA STAZIONE SARA' EUROPEA (CHE PAROLONE) FORSE PERCHE' ESSENDO BELLA (A CHI PIACE) E PIU' GRANDE ATTIRERA' TURISTI A PARMA.......IO SONO CERTO CHE GLI UTENTI DELLA NOSTRA STAZIONE SARANNO SEMPRE GLI STESSI!! NO FORSE HA RAGIONE, QUALCUNO IN PIU' CI SARA'......QUELLI CHE SARANNO COSTRETTI AD ANDARE ALL' AREOPORTO DI BOLOGNA A PRENDERE I VOLI CHE DA PARMA NON PARTONO PIU'!!!

    Rispondi

  • Fabrizio Mazzali

    27 Agosto @ 17.18

    Veramente bella e dignitosa,l' immagine riportata dalla Gazzetta. Mostra il volume dell' inutile lavoro svolto in Piazzale Dalla Chiesa. Al posto del "violento colonizzatore" Bottego ecco un bel sottopassaggio. Senza facili vittimismi mi auguro che Comune, Provincia e tutti gli altri Enti coinvolti in questa speculazione affaristica, trovino le risorse in futuro per mantenere tale sproposito di struttura. Anche Vittorio Bottego,credo, che se lo auguri. Tra tanti parmigiani di cui sarebbe bene non rammentare nè il nome nè il cognome, saremo "obbligati" a dimenticare uno dei parmigiani che QUALCOSINA ha dato alla nostra città. Mi raccomando: non fate aiuole con rosai o quant' altro. non vorremmo ri-scoprire che...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Il dolore del cuore” di Giovanni Scialpi (Shalpy) si trasforma in un messaggio universale d’amore

MUSICA

“Il dolore del cuore”: ecco il nuovo singolo di Scialpi Video

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

9commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento